Tributo de andrè + pfm tastiere??

  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8352
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 572  

13-08-19 11.45

saverioautellitano ha scritto:
Avevano le seguenti tastiere a disposizione:
Piano Yamaha CP,
Piano Fender Rhodes,
Polymoog (o PolyMoog Keyboard, ma il timbro è quello),
MiniMoog,
MicroMoog,
un Elka non ben identificato ma dal suono sembra un parafonico della famiglia dei synth-strings (tipo una solina per intenderci).



ciao riesumo...
sto lavorando da un annetto ad un progetto tributo a De André.
Nelle foto d'epoca dove si vede un synth marka EKO trattasi di Eko Stradivarius ... un'altra variante del Solina.
  • wildcat80
  • Membro: Senior
  • Risp: 440
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 49  

13-08-19 12.31

Sono ferratissimo sull'argomento!
Stando ai crediti dei dischi pubblicati e a un po' di materiale reperibile, la string machine impiegata era l'Elka Rhapsody.
In più io ho un Rhapsody 49 che ho comprato come cimelio in quanto utilizzato in quel tour (ammesso che non abbiano fregato, la cifra investita comunque era stata irrisoria).
Ad oggi il mio setup è incentrato sul suono di quella tournée, che peraltro contemplava 2 tastieristi.
Traducendo il parco macchine con i modelli attuali:
- uno stage piano forte sui piani vintage;
- un monofonico VA o analogico vero, i 3 oscillatori del Minimoog non sono fondamentali in quanto impiegavano sonorità molto semplici a livello di programmazione
- un polifonico che VA o RA, oppure un synth generalista che abbia a catalogo suoni vintage utili sia nell'emulazione string machine che clavicembali e brass.
Il mio setup attuale prevede la NE5D 73 SW come mai board, synth analogico Korg Minilogue (polifonico a 4 voci ma che può ovviamente essere impostato in monofonica), synth VA ReFace CS e string machine VA Waldorf Streichfett.
Con la Nord hai i piani e volendo anche le string machine, con il Korg i lead originariamente suonati con i Moog, con il CS si possono ottenere brass, clavicembali analogici e ancora strings, con lo Streichfett string machine.
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2687
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 76  

13-08-19 16.04

@ wildcat80
Sono ferratissimo sull'argomento!
Stando ai crediti dei dischi pubblicati e a un po' di materiale reperibile, la string machine impiegata era l'Elka Rhapsody.
In più io ho un Rhapsody 49 che ho comprato come cimelio in quanto utilizzato in quel tour (ammesso che non abbiano fregato, la cifra investita comunque era stata irrisoria).
Ad oggi il mio setup è incentrato sul suono di quella tournée, che peraltro contemplava 2 tastieristi.
Traducendo il parco macchine con i modelli attuali:
- uno stage piano forte sui piani vintage;
- un monofonico VA o analogico vero, i 3 oscillatori del Minimoog non sono fondamentali in quanto impiegavano sonorità molto semplici a livello di programmazione
- un polifonico che VA o RA, oppure un synth generalista che abbia a catalogo suoni vintage utili sia nell'emulazione string machine che clavicembali e brass.
Il mio setup attuale prevede la NE5D 73 SW come mai board, synth analogico Korg Minilogue (polifonico a 4 voci ma che può ovviamente essere impostato in monofonica), synth VA ReFace CS e string machine VA Waldorf Streichfett.
Con la Nord hai i piani e volendo anche le string machine, con il Korg i lead originariamente suonati con i Moog, con il CS si possono ottenere brass, clavicembali analogici e ancora strings, con lo Streichfett string machine.
La E-15 è stata la mia prima tastiera, sono riuscito a tirarci fuori veramente l'impossibile, la sua semplicità e la sua versatilità è incredibile, i 128 suoni sono praticamente tutti sfruttabili, lo string A72 ancora me lo sogno come la tromba A84 e i suoni Icerain mi pare B51, i sax non erano un granchè, in ogni modo oggi come oggi per 350 euro si può comprare una VR09 che ha dentro tutto ciò che serve almeno per un ambiente non professionale! Il P95 non so come funziona ma se puoi usarlo come master potresti essere a posto aggiungendo un expander
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8352
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 572  

13-08-19 16.58

wildcat80 ha scritto:
Streichfett string machine



con cosa lo piloti?
  • wildcat80
  • Membro: Senior
  • Risp: 440
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 49  

13-08-19 17.11

@ fulezone
La E-15 è stata la mia prima tastiera, sono riuscito a tirarci fuori veramente l'impossibile, la sua semplicità e la sua versatilità è incredibile, i 128 suoni sono praticamente tutti sfruttabili, lo string A72 ancora me lo sogno come la tromba A84 e i suoni Icerain mi pare B51, i sax non erano un granchè, in ogni modo oggi come oggi per 350 euro si può comprare una VR09 che ha dentro tutto ciò che serve almeno per un ambiente non professionale! Il P95 non so come funziona ma se puoi usarlo come master potresti essere a posto aggiungendo un expander
Pensa che sulla VR09 che ho venduto poco tempo fa mi ero programmato un banco suoni dedicato proprio ai suoni del tour di De Andrè + PFM.
Anche se non ha un CP70, l'SA piano lavorato un pochino con effetti, filtro e saturazione rendeva molto bene.
Per i suoni di synth lead c'erano alcune patch molto molto utili così come mamma Roland le ha programmate.
Perde un po' sugli stringer ma la patch Juno Strings 1 è molto, molto adattabile.
  • wildcat80
  • Membro: Senior
  • Risp: 440
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 49  

13-08-19 17.12

@ ruggero
wildcat80 ha scritto:
Streichfett string machine



con cosa lo piloti?
È appena arrivata, l'idea era di usare come master il CS, le 3 ottave non sono un problema.
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2687
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 76  

13-08-19 17.31

@ wildcat80
È appena arrivata, l'idea era di usare come master il CS, le 3 ottave non sono un problema.
io direi che passare da una E-15 a una VR09 cambierebbe la vita,
la E-15 è un arranger entry level divertentissimo vecchetto mi pare del 1995
e anche se la VR09 non ha la sezione arranger cmq può dare quelle soddisfazioni
che si cercano senza spendere cifre folli!
Affiancata da qualsiasi altra tastiera non fa pentire mai della scelta!
Altrimenti come allternativa una Moxf6 anche se credo che come budjet siamo intorno a 600/700 euro
e anche come complessità di utilizzo siamo già su altri livelli!
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3143
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 161  

14-08-19 09.59

Non avrei dubbi avendo suonato in un tributo identico, anche nei teatri: ora come ora, una bella fisarmonica, un nord piano (così carichi i campioni che ti servono) e un behringer model D...
Ciao
Paolo
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8352
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 572  

14-08-19 10.03

@ berlex65
Non avrei dubbi avendo suonato in un tributo identico, anche nei teatri: ora come ora, una bella fisarmonica, un nord piano (così carichi i campioni che ti servono) e un behringer model D...
Ciao
Paolo
il model D in effetti lo sto corteggiando da un po'... peccato che non facciano la versione a tastiera perché io sono un po' recalcitrante quando arrivo ai concerti e devo perdere tempo a fare connessioni audio out midi in midi out... cavi, mixer... emo
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2687
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 76  

14-08-19 10.34

@ berlex65
Non avrei dubbi avendo suonato in un tributo identico, anche nei teatri: ora come ora, una bella fisarmonica, un nord piano (così carichi i campioni che ti servono) e un behringer model D...
Ciao
Paolo
"Un mio amico è alla ricerca di un tastierista per fare un tributo a De Andrè , nello specifico De Andrè+PFm. mi ha proposto di ragionarci su, Ovviamente , vista la mia poca disponibilità di mezzi e bravura, non mi sono sbilanciato sull'accettare o meno l'offerta ( anche se mi stuzzica)".

Non mi sembra un esperto di Midi, inoltre quanto gli verrebbe a costare?
Mi sembra una richiesta molto amatoriale per questo ho proposto il VR09, con quello potrebbe
inizialmente capire se essere all'altezza, prendere confidenza con i pezzi, stare con cifre molto sotto le 1000 euro
e successivamente ampliare il suo setup con altro! Magari un Nord Electro usato!
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3143
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 161  

14-08-19 13.36

fulezone ha scritto:
"Un mio amico è alla ricerca di un tastierista per fare un tributo a De Andrè , nello specifico De Andrè+PFm. mi ha proposto di ragionarci su, Ovviamente , vista la mia poca disponibilità di mezzi e bravura, non mi sono sbilanciato sull'accettare o meno l'offerta ( anche se mi stuzzica)".

Non mi sembra un esperto di Midi, inoltre quanto gli verrebbe a costare?
Mi sembra una richiesta molto amatoriale per questo ho proposto il VR09, con quello potrebbe
inizialmente capire se essere all'altezza, prendere confidenza con i pezzi, stare con cifre molto sotto le 1000 euro
e successivamente ampliare il suo setup con altro! Magari un Nord Electro usato!

Ciao porta pazienza ma hai commentato il post del 2012!!! Che è stato riaperto dal forumer "Ruggero" che sembra più esperto, in questi giorni...
Ciao
Paolo
  • fulezone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2687
  • Loc: Palermo
  • Status:
  • Thanks: 76  

14-08-19 16.18

@ berlex65
fulezone ha scritto:
"Un mio amico è alla ricerca di un tastierista per fare un tributo a De Andrè , nello specifico De Andrè+PFm. mi ha proposto di ragionarci su, Ovviamente , vista la mia poca disponibilità di mezzi e bravura, non mi sono sbilanciato sull'accettare o meno l'offerta ( anche se mi stuzzica)".

Non mi sembra un esperto di Midi, inoltre quanto gli verrebbe a costare?
Mi sembra una richiesta molto amatoriale per questo ho proposto il VR09, con quello potrebbe
inizialmente capire se essere all'altezza, prendere confidenza con i pezzi, stare con cifre molto sotto le 1000 euro
e successivamente ampliare il suo setup con altro! Magari un Nord Electro usato!

Ciao porta pazienza ma hai commentato il post del 2012!!! Che è stato riaperto dal forumer "Ruggero" che sembra più esperto, in questi giorni...
Ciao
Paolo
cavolo scusa non mi ero proprio accorto allora sono fuori luogo!