Yamaha MODX

  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11711
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 681  

10-09-18 13.06

Un expander .. mi serve un expander con campioni e FM ed un "mini" Montare a rack sarebbe perfetto... Ma possibile che solo io vado ancora dietro agli expander?...toccando clavia..anche un bel "Sample Player" a rack dove poter caricare la vostra libreria sonora della Nord non sarebbe affatto male..
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 1876
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 36  

10-09-18 13.09

@ giannirsc
Un expander .. mi serve un expander con campioni e FM ed un "mini" Montare a rack sarebbe perfetto... Ma possibile che solo io vado ancora dietro agli expander?...toccando clavia..anche un bel "Sample Player" a rack dove poter caricare la vostra libreria sonora della Nord non sarebbe affatto male..
non solo tu, io pochi mesi fa ho comprato il motif XS RAck
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3182
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 183  

10-09-18 13.22

@ giannirsc
Un expander .. mi serve un expander con campioni e FM ed un "mini" Montare a rack sarebbe perfetto... Ma possibile che solo io vado ancora dietro agli expander?...toccando clavia..anche un bel "Sample Player" a rack dove poter caricare la vostra libreria sonora della Nord non sarebbe affatto male..
concordo... basta che non facciano come roland, che l'integra ha tutto ma non tutto insieme, ha 64 setup in tutto, non ha il compressore sulla catena master, o come il motif xs rack che ha un display ridicolo e non carica campioni... facciano un rack uguale alla key, ma senza tasti e controller vari, come il k2600R.
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 1876
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 36  

10-09-18 13.41

@ kurz4ever
concordo... basta che non facciano come roland, che l'integra ha tutto ma non tutto insieme, ha 64 setup in tutto, non ha il compressore sulla catena master, o come il motif xs rack che ha un display ridicolo e non carica campioni... facciano un rack uguale alla key, ma senza tasti e controller vari, come il k2600R.
sono d'accordo. il display del motif rack ti fa tornare indietro di 30 anni
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14284
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1778  

10-09-18 13.45

@ kurz4ever
Quello che scrivi è molto interessante, dove hai trovato queste informazioni?
La mia è un'ipotesi basata sul fatto che volendo realizzare un prodotto "scaled down" rispetto a Montage, avrebbe più senso dotarlo di una polifonia AWM2 inferiore, come è stato fatto per la sezione FM-X.
Poi se leggi l'articolata dissertazione di Fighterxx, probabilmente Yamaha ha tenuto la polifonia a 128 note stereo anche per MODX, come del resto ha fatto per MOXF che ha la stessa polifonia di Motif XF.
Come ho già detto, aspettiamo le specifiche perché stiamo discutendo sul nulla. E ce ne sono di bravissimi qua dentro...
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14284
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1778  

10-09-18 13.46

@ morgan74
...ma nemmeno quella del motif xf !!!
Penso invece che la "intramontabile" FSX verrà utilizzata sia per la versione 61 che 76.
  • Adelo69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1774
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 85  

10-09-18 14.07

@ michelet
Penso invece che la "intramontabile" FSX verrà utilizzata sia per la versione 61 che 76.
Speriamo emo
emo
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14284
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1778  

10-09-18 14.10

@ Adelo69
Speriamo emo
emo
Premesso che è solo una questione di gusti, però trovo "offensivo" utilizzare una FSX su strumenti di alta fascia come Motif XF6/7 e Montage6/7. A mio modesto avviso se fosse stata utilizzata una tastiera come quella di Roland FA-07 o, meglio ancora, di Kurzweil PC3K7, Yamaha avrebbe fatto un figurone... invece dimostra tutta la sua piccineria e una voglia di economizzare eccessiva.
  • Adelo69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1774
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 85  

10-09-18 14.12

@ michelet
Premesso che è solo una questione di gusti, però trovo "offensivo" utilizzare una FSX su strumenti di alta fascia come Motif XF6/7 e Montage6/7. A mio modesto avviso se fosse stata utilizzata una tastiera come quella di Roland FA-07 o, meglio ancora, di Kurzweil PC3K7, Yamaha avrebbe fatto un figurone... invece dimostra tutta la sua piccineria e una voglia di economizzare eccessiva.
Infatti io preferivo la Keybed del Motif ES emoemoemo
emo
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 1876
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 36  

10-09-18 14.45

@ Adelo69
Infatti io preferivo la Keybed del Motif ES emoemoemo
emo
a me piaceva tanto quella di sy77 (che tuttora possiedo)
  • maverplatz
  • Membro: Senior
  • Risp: 699
  • Loc: Reggio Emilia
  • Status:
  • Thanks: 70  

10-09-18 15.00

@ lipzve
a me piaceva tanto quella di sy77 (che tuttora possiedo)
Motif ES e SY77 hanno la stessa tastiera: YAMAHA FS .
  • fighterrx
  • Membro: Expert
  • Risp: 1308
  • Loc: Lodi
  • Status:
  • Thanks: 62  

10-09-18 16.00

kurz4ever ha scritto:
Quello che scrivi è molto interessante, dove hai trovato queste informazioni?


Studiando gli schemi elettrici di molti modelli Yamaha, leggendo articoli e discussioni su vari forum internazionali frequentati da chi le cose le sà in quanto ha progettato schede simili per tutta la vita, mettendo insieme varie informazioni da più parti e facendo la congettura che 1+1=2 (con ragionevole probabilità).
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14284
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1778  

10-09-18 16.04

@ fighterrx
kurz4ever ha scritto:
Quello che scrivi è molto interessante, dove hai trovato queste informazioni?


Studiando gli schemi elettrici di molti modelli Yamaha, leggendo articoli e discussioni su vari forum internazionali frequentati da chi le cose le sà in quanto ha progettato schede simili per tutta la vita, mettendo insieme varie informazioni da più parti e facendo la congettura che 1+1=2 (con ragionevole probabilità).
La ragionevole certezza l'avremo consultando le specifiche ufficiali. Punto.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3182
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 183  

10-09-18 16.06

ma quindi:
stessi chip, stessa waverom, 64 voci FM+120 AWM2, Effetti ridotti ma neppure troppo, 1Gb di Flash, stesso display del montage, stadio di uscita standard... chi si prende più un montage? mi pare troppo facile. Prima il moxf aveva una tastiera così così, una scocca di plastichina, un display mignon e non aveva la ram ...c'era un bel po di differenza.... boh... meglio così
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14284
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1778  

10-09-18 16.24

@ kurz4ever
ma quindi:
stessi chip, stessa waverom, 64 voci FM+120 AWM2, Effetti ridotti ma neppure troppo, 1Gb di Flash, stesso display del montage, stadio di uscita standard... chi si prende più un montage? mi pare troppo facile. Prima il moxf aveva una tastiera così così, una scocca di plastichina, un display mignon e non aveva la ram ...c'era un bel po di differenza.... boh... meglio così
Su YamahaForums c'è già una sezione dedicata a MODX, solo che stanno sparando dati a caso... come il SSS a quattro parti pari a quello di Montage, che ne ha invece 8 su 16.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3182
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 183  

10-09-18 16.26

@ michelet
Su YamahaForums c'è già una sezione dedicata a MODX, solo che stanno sparando dati a caso... come il SSS a quattro parti pari a quello di Montage, che ne ha invece 8 su 16.
Si, alla fine come dici tu l'unica è aspettare il manuale...
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4900
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 271  

10-09-18 21.14

@ kurz4ever
ma quindi:
stessi chip, stessa waverom, 64 voci FM+120 AWM2, Effetti ridotti ma neppure troppo, 1Gb di Flash, stesso display del montage, stadio di uscita standard... chi si prende più un montage? mi pare troppo facile. Prima il moxf aveva una tastiera così così, una scocca di plastichina, un display mignon e non aveva la ram ...c'era un bel po di differenza.... boh... meglio così
vero? sembra troppo figo!

ecco ha quattro controller striminziti però vabè per un uso rompler può bastare, per la sperimentazione in studio bisognerà scapezzolare un pò emo

Comunque vedo che hanno tolto quasi tutti i pulsanti del navigatore a destra, che ad esempio per l'uso del sequencer era quasi d'obbligo, si va di display touch insomma.
  • CoccigeSupremo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3038
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 112  

10-09-18 21.15

orange1978 ha scritto:
io francamente non capisco questa avversione verso clavia

Nessuna, ho la electro.

orange1978 ha scritto:
che è la sola azienda che fa le cose come si deve

E il punto è tutto qui. emo

Mi piace molto la pasta sonora Yamaha e ciò che concerne le caratteristiche delle loro workstation (sequencer, pattern mode, editing e split/layer personalizzabili al massimo) , e vorrei che, come Clavia, Yamaha rendesse disponibile una versione 73/76 tasti pesati con questa roba qui.

L'alternativa è desiderare una Nord Stage/Electro con sequencer, layer per 4/5 suoni in split personalizzabili (per quanto riguarda le mie di esigenze, non le vostre)

A parità di gusto (perchè ripeto, ho sia Electro/Lead 4 che Motif/Moxf, e mi piacciono entrambe le marche, ma tanto tu spesso entri a cazzo iniziando il discorso con "non capisco questa avversione verso clavia e questo essere infantili emo), tra il vedere una Moxf7/Modx7 pesata da 11 chili e una Nord Stage con Sequencer, cosa è più probabile?

Ho dato per scontato che il prossimo passo, vista l'uscita della prima pesata yamaha a 73 tasti (P 121), avremmo visto anche un' equivalente workstation con quella meccanica.

Nada, e mi è dispiaciuto, perchè trovo la moxf8 una gran macchina che pecca per ingombro e profondità. E siccome la profondità sembra una fissazione in casa yamaha,e pare che non ce le libereremo mai, speravo almeno di vedere una lunghezza ridotta grazie all'ottava+qualche tasto in meno...

orange1978 ha scritto:
cosè vi da fastidio perche non potete permettervela

Che 2 palle con questa frase... emo Io me ne sono comprate 2 di Clavia (Lead ed Electro) perchè adoro la velocità dell'editing, ma ultimamente lavoro molto con sequenze, loop, e ho bisogno di controllare altre tastiere senza barcamenarmi tra i sottomenu del midi out (per una volta è Clavia ad avere menù e sottomenù, per queste cose...ironico emo ). Moxf mi ha risolto molti problemi in questo senso.

orange1978 ha scritto:
peró preferireste farvi spennare come polli con prodotti come Genos venduti a prezzi che sono fuori da ogni logica

Ognuno compra ciò che vuole,e reputa giusto o ingiusto il prezzo in base alla propria percezione e ricchezza.
A me può sembrare smisurato l'acquisto di un cp1 per 4500 euro, quando non hai nemmeno un campione di pianoforte pari ad un vst tipo vintage D da 100 euro o ivory... Ma è smisurato per me, secondo una mia logica personale, che non rappresenta una verità assoluta, ma solo un parere.


Per il resto, ho tirato in ballo clavia, semplicemente perchè cerco una workstation pesata da affiancare alla electro 5 (semipesata) che mi ritrovo ed alla nord lead 4. Vorrei davvero vendere Moxf8/Electro 5 e prendermi una work 73 tasti pesata, e speravo in questa modx..


  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6256
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 429  

10-09-18 21.28

CoccigeSupremo ha scritto:
L'alternativa è desiderare una Nord Stage/Electro con sequencer, layer per 4/5 suoni in split personalizzabili (per quanto riguarda le mie di esigenze, non le vostre)

O una nord stage/electro con macbook e mainstage.emo
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2411
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 150  

10-09-18 21.29

@ CoccigeSupremo
orange1978 ha scritto:
io francamente non capisco questa avversione verso clavia

Nessuna, ho la electro.

orange1978 ha scritto:
che è la sola azienda che fa le cose come si deve

E il punto è tutto qui. emo

Mi piace molto la pasta sonora Yamaha e ciò che concerne le caratteristiche delle loro workstation (sequencer, pattern mode, editing e split/layer personalizzabili al massimo) , e vorrei che, come Clavia, Yamaha rendesse disponibile una versione 73/76 tasti pesati con questa roba qui.

L'alternativa è desiderare una Nord Stage/Electro con sequencer, layer per 4/5 suoni in split personalizzabili (per quanto riguarda le mie di esigenze, non le vostre)

A parità di gusto (perchè ripeto, ho sia Electro/Lead 4 che Motif/Moxf, e mi piacciono entrambe le marche, ma tanto tu spesso entri a cazzo iniziando il discorso con "non capisco questa avversione verso clavia e questo essere infantili emo), tra il vedere una Moxf7/Modx7 pesata da 11 chili e una Nord Stage con Sequencer, cosa è più probabile?

Ho dato per scontato che il prossimo passo, vista l'uscita della prima pesata yamaha a 73 tasti (P 121), avremmo visto anche un' equivalente workstation con quella meccanica.

Nada, e mi è dispiaciuto, perchè trovo la moxf8 una gran macchina che pecca per ingombro e profondità. E siccome la profondità sembra una fissazione in casa yamaha,e pare che non ce le libereremo mai, speravo almeno di vedere una lunghezza ridotta grazie all'ottava+qualche tasto in meno...

orange1978 ha scritto:
cosè vi da fastidio perche non potete permettervela

Che 2 palle con questa frase... emo Io me ne sono comprate 2 di Clavia (Lead ed Electro) perchè adoro la velocità dell'editing, ma ultimamente lavoro molto con sequenze, loop, e ho bisogno di controllare altre tastiere senza barcamenarmi tra i sottomenu del midi out (per una volta è Clavia ad avere menù e sottomenù, per queste cose...ironico emo ). Moxf mi ha risolto molti problemi in questo senso.

orange1978 ha scritto:
peró preferireste farvi spennare come polli con prodotti come Genos venduti a prezzi che sono fuori da ogni logica

Ognuno compra ciò che vuole,e reputa giusto o ingiusto il prezzo in base alla propria percezione e ricchezza.
A me può sembrare smisurato l'acquisto di un cp1 per 4500 euro, quando non hai nemmeno un campione di pianoforte pari ad un vst tipo vintage D da 100 euro o ivory... Ma è smisurato per me, secondo una mia logica personale, che non rappresenta una verità assoluta, ma solo un parere.


Per il resto, ho tirato in ballo clavia, semplicemente perchè cerco una workstation pesata da affiancare alla electro 5 (semipesata) che mi ritrovo ed alla nord lead 4. Vorrei davvero vendere Moxf8/Electro 5 e prendermi una work 73 tasti pesata, e speravo in questa modx..


MODX 88

MODX8
sembrerebbe che una pesata sia prevista, e anche il Super knob