Yamaha CP73/88

  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12773
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 405  

26-04-19 14.09

orange1978 ha scritto:
oppure che so, voglio mettere su un piano e voce al volo, proviamo dieci pezzi una settimana e facciamo due serate, me le chiedono spesso e dico sempre di no! potrei suonare con almeno tre quattro persone diverse e non lo faccio mai, anche perche l'idea di portarmi in giro il piano mi fa venire l'ulcera, magari avere una cosa leggera potrebbe aiutarmi psicologicamente anche a fare questo.


beato te che puoi dire di no
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6256
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 429  

26-04-19 14.15

@ orange1978
in passato suonavo spesso in diversi gruppi, e avevo diverse cose....
kurzweil k2000 (due o tre), kurzweil k2600x, korg 01w/pro, e altro....ma il piu delle volte uscivo con due k2000.

ma portare in giro il pianoforte significa anche non solo sul palco, quando mi chiamano per fare delle cose in studio trovo sempre tastiere di merda, se devi poi lavorare sugli accordi, armonizzazioni etc....è una vera rottura, allora potersi portare magari una propria tastiera con i tuoi suoni e il tuo computer, che conosci....è sicuro un vantaggio, cè anche questo aspetto.

oppure che so, voglio mettere su un piano e voce al volo, proviamo dieci pezzi una settimana e facciamo due serate, me le chiedono spesso e dico sempre di no! potrei suonare con almeno tre quattro persone diverse e non lo faccio mai, anche perche l'idea di portarmi in giro il piano mi fa venire l'ulcera, magari avere una cosa leggera potrebbe aiutarmi psicologicamente anche a fare questo.

poi comunque vorrei essere nelle condizioni, a prescindere se suonerò oppure no, che se dovessero chiamarmi io sia in grado di andare, non che se mi chiamano devo correre a comprarmi un altro piano leggero per tenermi il cp1, non ha senso cosi, mi sto riempiendo di troppa roba.

ho addocchiato volendo anche la juno ds88, o la fa08....è che sono lunghissime, leggere ma molto lunghe, ingombranti.

Anche il dexibell s3-s7 ha la scheda audio, pitch e mod, anche altri knobs assegnabili, pedale exp, master a 4 zone.
E database suoni. Legge sf2 insomma altro che....emo
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9374
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 601  

26-04-19 14.20

@ Jaam
orange1978 ha scritto:
oppure che so, voglio mettere su un piano e voce al volo, proviamo dieci pezzi una settimana e facciamo due serate, me le chiedono spesso e dico sempre di no! potrei suonare con almeno tre quattro persone diverse e non lo faccio mai, anche perche l'idea di portarmi in giro il piano mi fa venire l'ulcera, magari avere una cosa leggera potrebbe aiutarmi psicologicamente anche a fare questo.


beato te che puoi dire di no
oh si davvero....vuoi fare cambio con me? te lo sconsiglio credimi, vivere all'inferno non è tanto figo, preferirei non poter dire di no che tutto questo.
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12773
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 405  

26-04-19 14.21

@ orange1978
oh si davvero....vuoi fare cambio con me? te lo sconsiglio credimi, vivere all'inferno non è tanto figo, preferirei non poter dire di no che tutto questo.
beh se dici di no a proposte di lavoro vuol dire che non ti serve
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9374
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 601  

26-04-19 14.21

@ zerinovic
Anche il dexibell s3-s7 ha la scheda audio, pitch e mod, anche altri knobs assegnabili, pedale exp, master a 4 zone.
E database suoni. Legge sf2 insomma altro che....emo
si anche quello non è male in effetti.
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2510
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 71  

26-04-19 14.33

@ orange1978
si anche quello non è male in effetti.
Da quello che ho capito, ti servirebbe una tastiera unica leggera 88 tasti, una che abbia tutte le categorie di suoni per i vari contesti. La pc3k8 sarebbe ottima, ma pesante, una Kronos 73 peserebbe comunque 21 kg... Una Roland FA08 da 16 kg l'hai provata? Potrebbe andarti bene, tenendo a casa il tuo cp1 ed usando la fa08 con una borsa morbida... Infine potrebbe uscire a breve un nuovo modello, in risposta alla modx8 e krome 88 ex...
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9374
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 601  

26-04-19 18.21

@ giulio12
Da quello che ho capito, ti servirebbe una tastiera unica leggera 88 tasti, una che abbia tutte le categorie di suoni per i vari contesti. La pc3k8 sarebbe ottima, ma pesante, una Kronos 73 peserebbe comunque 21 kg... Una Roland FA08 da 16 kg l'hai provata? Potrebbe andarti bene, tenendo a casa il tuo cp1 ed usando la fa08 con una borsa morbida... Infine potrebbe uscire a breve un nuovo modello, in risposta alla modx8 e krome 88 ex...
le strade sono due alla fine:

1) tastiera che faccia un po tutto, e io pensavo a forte SE oppure PC4, perche avendo usato per anni e anni la vast la conosco bene e sono quasi certo di poterci tirare fuori qualsiasi cosa all'occorrenza, però sono macchine in parte gia vecchie, per esempio non fanno nemmeno da scheda audio, e inoltre non hanno una bella meccanica come piace a me.

fa08 ci avevo pensato, l'ho anche avuta in casa per un po (in prestito non mia) anche se comprare la brutta copia di integra7 che gia possiedo, boh....la juno ds88 è interessante essendo radicalmente diversa come wavetable, è un fantom x con ulteriori forme d'onda e uno slot srx virtuale libero, entrambe le roland sfoderano rispetto a kurzweil l'asso nella manica di essere sia schede audio che ottime a livello di meccanica, come potenza di sintesi però la kurzweil è superiore.

2) prendere uno piano stage non troppo pesante che faccia anche da audio card, e all'occorrenza portare appunto il mac con reason (oppure un altra tastiera) che è la soluzione alla quale sarei piu propenso ma per il semplice motivo che vorrei un bel piano con una bella meccanica.
I due candidati principali mi pare di capire sono Cp88 che ha una bella meccanica, è leggero e compatto, ma come suoni non mi fa impazzire, anzi....
oppure Dexibell S9 con tasti in legno, che mi intriga molto, la libreria sonora ho visto che non è per nulla male, simile alla nord (e posso svuotarlo e personalizzarlo), certo lo yamaha pesa meno ed è piu compatto, ma alla fine nemmeno poi cosi tanto, diciamo che non voglio superare i 20kg, e siamo al limite con S9.

PS questi strumenti li ho gia provati tutti svariate volte, ma nessuno mi ha veramente fulminato come ad esempio fece la kurzweil k2000 quando la provai la prima volta a 14 anni, ma scherziamo?
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16251
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1526  

26-04-19 18.34

orange1978 ha scritto:
PS questi strumenti li ho gia provati tutti svariate volte, ma nessuno mi ha veramente fulminato come ad esempio fece la kurzweil k2000 quando la provai la prima volta a 14 anni, ma scherziamo?

Forse perché non hai piú 14 anni...
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3182
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 183  

26-04-19 18.40

@ maxpiano69
orange1978 ha scritto:
PS questi strumenti li ho gia provati tutti svariate volte, ma nessuno mi ha veramente fulminato come ad esempio fece la kurzweil k2000 quando la provai la prima volta a 14 anni, ma scherziamo?

Forse perché non hai piú 14 anni...
Eh no, è perché oggettivamente k2000 è stato un oggetto rivoluzionario. Davvero rivoluzionario.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9374
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 601  

26-04-19 18.40

@ maxpiano69
orange1978 ha scritto:
PS questi strumenti li ho gia provati tutti svariate volte, ma nessuno mi ha veramente fulminato come ad esempio fece la kurzweil k2000 quando la provai la prima volta a 14 anni, ma scherziamo?

Forse perché non hai piú 14 anni...
puo essere...però quando ho provato la prima volta in negozio la nord lead 4 praticamente l'effetto era molto simile, e lo stesso vale per il voyager xl o il prophet 12, della serie comunque esistono ancora strumenti nuovi che mi danno certe emozioni.

si forse come il k2000 non ci sarà mai piu nulla al mondo per una serie di ragioni.
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2510
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 71  

26-04-19 19.00

@ orange1978
le strade sono due alla fine:

1) tastiera che faccia un po tutto, e io pensavo a forte SE oppure PC4, perche avendo usato per anni e anni la vast la conosco bene e sono quasi certo di poterci tirare fuori qualsiasi cosa all'occorrenza, però sono macchine in parte gia vecchie, per esempio non fanno nemmeno da scheda audio, e inoltre non hanno una bella meccanica come piace a me.

fa08 ci avevo pensato, l'ho anche avuta in casa per un po (in prestito non mia) anche se comprare la brutta copia di integra7 che gia possiedo, boh....la juno ds88 è interessante essendo radicalmente diversa come wavetable, è un fantom x con ulteriori forme d'onda e uno slot srx virtuale libero, entrambe le roland sfoderano rispetto a kurzweil l'asso nella manica di essere sia schede audio che ottime a livello di meccanica, come potenza di sintesi però la kurzweil è superiore.

2) prendere uno piano stage non troppo pesante che faccia anche da audio card, e all'occorrenza portare appunto il mac con reason (oppure un altra tastiera) che è la soluzione alla quale sarei piu propenso ma per il semplice motivo che vorrei un bel piano con una bella meccanica.
I due candidati principali mi pare di capire sono Cp88 che ha una bella meccanica, è leggero e compatto, ma come suoni non mi fa impazzire, anzi....
oppure Dexibell S9 con tasti in legno, che mi intriga molto, la libreria sonora ho visto che non è per nulla male, simile alla nord (e posso svuotarlo e personalizzarlo), certo lo yamaha pesa meno ed è piu compatto, ma alla fine nemmeno poi cosi tanto, diciamo che non voglio superare i 20kg, e siamo al limite con S9.

PS questi strumenti li ho gia provati tutti svariate volte, ma nessuno mi ha veramente fulminato come ad esempio fece la kurzweil k2000 quando la provai la prima volta a 14 anni, ma scherziamo?
Mi pare che hai le idee già chiare. Vedo in arrivo il cp88 o s9.... Se poi possiedi anche Integra, potresti essere a posto per gli altri timbri...
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9374
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 601  

26-04-19 20.22

@ giulio12
Mi pare che hai le idee già chiare. Vedo in arrivo il cp88 o s9.... Se poi possiedi anche Integra, potresti essere a posto per gli altri timbri...
ma si, poi il grosso oggi si fa via software, reason, cubase, logic...integra7 l'ho preso perche volevo avere la storia della pcm di roland in un rack, piu per affetto che per reale necessità.
  • Dadopotter
  • Membro: Senior
  • Risp: 570
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 28  

26-04-19 21.05

@ orange1978
le strade sono due alla fine:

1) tastiera che faccia un po tutto, e io pensavo a forte SE oppure PC4, perche avendo usato per anni e anni la vast la conosco bene e sono quasi certo di poterci tirare fuori qualsiasi cosa all'occorrenza, però sono macchine in parte gia vecchie, per esempio non fanno nemmeno da scheda audio, e inoltre non hanno una bella meccanica come piace a me.

fa08 ci avevo pensato, l'ho anche avuta in casa per un po (in prestito non mia) anche se comprare la brutta copia di integra7 che gia possiedo, boh....la juno ds88 è interessante essendo radicalmente diversa come wavetable, è un fantom x con ulteriori forme d'onda e uno slot srx virtuale libero, entrambe le roland sfoderano rispetto a kurzweil l'asso nella manica di essere sia schede audio che ottime a livello di meccanica, come potenza di sintesi però la kurzweil è superiore.

2) prendere uno piano stage non troppo pesante che faccia anche da audio card, e all'occorrenza portare appunto il mac con reason (oppure un altra tastiera) che è la soluzione alla quale sarei piu propenso ma per il semplice motivo che vorrei un bel piano con una bella meccanica.
I due candidati principali mi pare di capire sono Cp88 che ha una bella meccanica, è leggero e compatto, ma come suoni non mi fa impazzire, anzi....
oppure Dexibell S9 con tasti in legno, che mi intriga molto, la libreria sonora ho visto che non è per nulla male, simile alla nord (e posso svuotarlo e personalizzarlo), certo lo yamaha pesa meno ed è piu compatto, ma alla fine nemmeno poi cosi tanto, diciamo che non voglio superare i 20kg, e siamo al limite con S9.

PS questi strumenti li ho gia provati tutti svariate volte, ma nessuno mi ha veramente fulminato come ad esempio fece la kurzweil k2000 quando la provai la prima volta a 14 anni, ma scherziamo?
perché non un ns2 che è validissimo e tramite la extern ti permette di usare integra come sezione regolabile?
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9374
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 601  

27-04-19 04.40

@ Dadopotter
perché non un ns2 che è validissimo e tramite la extern ti permette di usare integra come sezione regolabile?
ma no, se prendo uno strumento cosi lo vorrei di ultima generazione, infatti nord stage 3 mi piace però la meccanica proprio non mi va giu.

integra7 rimane in studio non la porterei mai dal vivo (anche perche ci vado pochissimo alla fine), la cosa che mi piacerebbe di piu è che facesse da scheda audio per questo sono attratto da dexibell e cp88.
  • Dadopotter
  • Membro: Senior
  • Risp: 570
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 28  

27-04-19 08.54

@ orange1978
ma no, se prendo uno strumento cosi lo vorrei di ultima generazione, infatti nord stage 3 mi piace però la meccanica proprio non mi va giu.

integra7 rimane in studio non la porterei mai dal vivo (anche perche ci vado pochissimo alla fine), la cosa che mi piacerebbe di piu è che facesse da scheda audio per questo sono attratto da dexibell e cp88.
Concordo in lì e a di massima, trovo che il nord stage 2 esca meglio del 3 come suoni hammond, e non ho capito il perché!
Inoltre il taglio 76 (che secondo le mie esigenze è quello che si adatta meglio) oramai è solo hp, e qui la qualità dell’ha era altra roba

D’altro canto la possibilità dei pipe, la maggior memoria e lo schermo oled con maggiori info non sono poca cosa

Insomma faccio davvero fatica a scegliere tra il 3 ed il 2


Detto ciò se la scelta dovesse essere tra Yamaha e dexibel probabilmente andrei su Yamaha, non ho ancora provato il cp mentre ho potuto provare il dexibell, a me non è molto piaciuto, i suoni non mi soddisfano molto salvo non ci si lavori molto sopra, la struttura è buona e la meccanica la di conosce ed è buona per il rapporto peso/prestazione.
In generale non ho però trovato quel feeling che mi ha convinto a prenderla!
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6256
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 429  

27-04-19 09.22

@ Dadopotter
Concordo in lì e a di massima, trovo che il nord stage 2 esca meglio del 3 come suoni hammond, e non ho capito il perché!
Inoltre il taglio 76 (che secondo le mie esigenze è quello che si adatta meglio) oramai è solo hp, e qui la qualità dell’ha era altra roba

D’altro canto la possibilità dei pipe, la maggior memoria e lo schermo oled con maggiori info non sono poca cosa

Insomma faccio davvero fatica a scegliere tra il 3 ed il 2


Detto ciò se la scelta dovesse essere tra Yamaha e dexibel probabilmente andrei su Yamaha, non ho ancora provato il cp mentre ho potuto provare il dexibell, a me non è molto piaciuto, i suoni non mi soddisfano molto salvo non ci si lavori molto sopra, la struttura è buona e la meccanica la di conosce ed è buona per il rapporto peso/prestazione.
In generale non ho però trovato quel feeling che mi ha convinto a prenderla!
Il nuovo s7pro (17,9kg) monta una fatar tp40gh,(graded hammer) s7 montava una tp40m,diversi ingressi in più nelle connessioni posteriori, anche a scelta out jack o xlr.
Tra s3 e s7 bisogna scegliere cosa sacrificare, peso o tocco/estensione tasti.
Avendo già (orange) dei piani pesanti,io opterei per il.minor peso.sennò ti da pensiero già uscire.....emo stesso discorso per cp73/88.
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 1207
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 50  

27-04-19 11.34

@ zerinovic
Il nuovo s7pro (17,9kg) monta una fatar tp40gh,(graded hammer) s7 montava una tp40m,diversi ingressi in più nelle connessioni posteriori, anche a scelta out jack o xlr.
Tra s3 e s7 bisogna scegliere cosa sacrificare, peso o tocco/estensione tasti.
Avendo già (orange) dei piani pesanti,io opterei per il.minor peso.sennò ti da pensiero già uscire.....emo stesso discorso per cp73/88.
Dato che parlate sempre e solo del CP88 io spezzerei una lancia anche a favore della versione 73 tasti che permette di suonare una più vasta gamma di strumenti data la keybed meno pesata e un po' più morbida (ma molto piacevole al tatto).
  • pianistascarso
  • Membro: Guest
  • Risp: 84
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 1  

27-04-19 18.15

@ raptus
Dato che parlate sempre e solo del CP88 io spezzerei una lancia anche a favore della versione 73 tasti che permette di suonare una più vasta gamma di strumenti data la keybed meno pesata e un po' più morbida (ma molto piacevole al tatto).
Mettiamola sul ridere..
Sono stato subito "sgridato" per aver aperto un nuovo forum sul nuovo piano Yamaha.
😁😁
questo per avere giudizi concreti e reali.
Non pensavo poi si allargasse il discorso a prodotti simili.
Giusto?
😁
Anche perché io sono ad un livello mooolto basso.
😬
Aspetto eventuali impressioni.
Grazie mille saluti
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12773
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 405  

27-04-19 18.45

Ma l'hai letto l'altro topic o no? Io e altri abbiamo provato o comprato il cp e scritto li le impressioni, questo topic è solo una perdita di tempo
  • pianistascarso
  • Membro: Guest
  • Risp: 84
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 1  

27-04-19 19.00

@ Jaam
Ma l'hai letto l'altro topic o no? Io e altri abbiamo provato o comprato il cp e scritto li le impressioni, questo topic è solo una perdita di tempo
Agli ordini..
Peccato che ci sono venti pagine che parlano di tutt'altro.
Cmq non chiederò e scriverò più niente.
Grazie lo stesso.