Cambiare canale midi con un footswitch

  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16629
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1571  

08-05-19 19.14

@ Spectrum
Per il nostro amico ci vuole questa
Aha... ed in che modo esattamente risolverebbe il suo problema?
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1574
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 68  

08-05-19 19.28

@ maxpiano69
Aha... ed in che modo esattamente risolverebbe il suo problema?
Ho corretto il link, non ricordavo bene il nome

È l'unica pedaliera che può inviare sysex senza essere configurata da computer (e pesa meno della fcb1010)

Il problema è trovarne una disponibile
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3066
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 143  

08-05-19 19.30

@ Spectrum
Ho corretto il link, non ricordavo bene il nome

È l'unica pedaliera che può inviare sysex senza essere configurata da computer (e pesa meno della fcb1010)

Il problema è trovarne una disponibile
Il link non porta a nulla
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1574
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 68  

08-05-19 19.35

@ David_91
Il link non porta a nulla
Scorri la pagina
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16629
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1571  

08-05-19 19.49

@ Spectrum
Ho corretto il link, non ricordavo bene il nome

È l'unica pedaliera che può inviare sysex senza essere configurata da computer (e pesa meno della fcb1010)

Il problema è trovarne una disponibile
Quindi non il Rocktron MidiXchange che avevi linkato prima, ma allora chiamiamolo per nome anche questo "MIDI Mitigator", che peró é un prodotto di 15-20 anni fa e abbastanza introvabile... non é meglio usare un computer a quel punto? (Oppure vendere il Motif e prendere qualcosa che gestisca il cambio suoni senza stacco in maniera nativa, se é cosí importante).
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1574
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 68  

08-05-19 19.56

@ maxpiano69
Quindi non il Rocktron MidiXchange che avevi linkato prima, ma allora chiamiamolo per nome anche questo "MIDI Mitigator", che peró é un prodotto di 15-20 anni fa e abbastanza introvabile... non é meglio usare un computer a quel punto? (Oppure vendere il Motif e prendere qualcosa che gestisca il cambio suoni senza stacco in maniera nativa, se é cosí importante).
Eh beh se vuole un prodotto standalone, il midi mitigator è una soluzione

Sennò pensavo che, restando in ambito cheap, potrebbe configurare un controller kore 2 che ha due ingressi per footswitch assegnabili a qualsivoglia parametro.. e dovrebbe (uso il condionale) funzionare anche in modalità standalone

Sul mercatino se ne trovano a prezzi stracciati
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16629
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1571  

08-05-19 20.06

@ Spectrum
Eh beh se vuole un prodotto standalone, il midi mitigator è una soluzione

Sennò pensavo che, restando in ambito cheap, potrebbe configurare un controller kore 2 che ha due ingressi per footswitch assegnabili a qualsivoglia parametro.. e dovrebbe (uso il condionale) funzionare anche in modalità standalone

Sul mercatino se ne trovano a prezzi stracciati
Non conosco quel controller Kore 2, link?

Sapendo programmare di potrebbe anche usare il progetto MJU di GM Lab di Guido, riscrivendone il firmware (open source) per generare i sysex richiesti (quello che gli suggerivo qualche post fa quando parlavo di soluzione DYI basata su Arduino)
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14411
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1835  

08-05-19 20.16

Ecco la risposta QUI.
Come ricordavo, non si fa menzione del pedale switch. emo
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1574
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 68  

08-05-19 23.03

maxpiano69 ha scritto:
Non conosco quel controller Kore 2 link?


E' un controller della Native Instruments fuori produzione, uscito in due versioni. La prima con connessioni audio, la seconda solo midi. Ho appena controllato, senza computer non funziona. Però ha due ingressi per footswitch. Potrebbe essere collegato a un mini-pc come ad esempio questo, con sopra Lubuntu e una midi patchbay per Jack che gestisca i sysex. Insomma, giocandoci un po', il risultato desiderato si può ottenere.
E' un pc grande quanto un pacchetto di sigarette. Una volta configurato, può essere utilizzato senza monitor.
Non riesco a immaginare altre micro-soluzioni a basso costo.

Edit: sono incappato in questo progetto molto interessante, peccato che sia in stand-by...
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3066
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 143  

10-05-19 13.44

@ paolo_b3
Ma la Motif la usi da sola?
Perchè se la abbinassi alla master "giusta" potresti memorizzare i diversi canali midi su ogni program della master ed a quel punto penso potresti cambiare canale midi cambiando con il Footswitch il programma sulla master.
Spendi qualcosa di più ma hai due keybed, molto più pratico e versatile.
Sto rivalutando il fatto di abbinare una master ma vorrei fosse piuttosto piccola. Vorrei quindi qualcosa di valido che abbia 25/37 tasti al massimo. Cosa mi consigliereste?
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16629
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1571  

10-05-19 13.50

@ David_91
Sto rivalutando il fatto di abbinare una master ma vorrei fosse piuttosto piccola. Vorrei quindi qualcosa di valido che abbia 25/37 tasti al massimo. Cosa mi consigliereste?
Roland A300Pro (e può anche inviare Sysex parametrici)
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 4809
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 211  

10-05-19 19.11

@ David_91
Sto rivalutando il fatto di abbinare una master ma vorrei fosse piuttosto piccola. Vorrei quindi qualcosa di valido che abbia 25/37 tasti al massimo. Cosa mi consigliereste?
Fatto 30 facciamo 31 emo

E un analogico virtuale che ti fa da masterina e ci fai anche due suonacci scornacchiati? emo
Anche perchè probabilmente non ti servono delle funzioni MIDI troppo complesse e mi pareva di aver capito che un analogico non ti facesse schifo...

Certo ti occorrerebbe un amico che te la vende emo

Edit: detto così potrebbe dare adito a dubbi: non ne ho una io in vendita.
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1574
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 68  

10-05-19 22.18

@ David_91
Sto rivalutando il fatto di abbinare una master ma vorrei fosse piuttosto piccola. Vorrei quindi qualcosa di valido che abbia 25/37 tasti al massimo. Cosa mi consigliereste?
Se devi inviare sysex, sull'usato garantito ti consiglio M-audio Ozone (25 tasti) oppure Ozonic (37 tasti). Altrimenti sul nuovo fai un giro dal tedesco, c'è da sbizzarrirsi.
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6385
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 438  

10-05-19 23.00

@ David_91
Sto rivalutando il fatto di abbinare una master ma vorrei fosse piuttosto piccola. Vorrei quindi qualcosa di valido che abbia 25/37 tasti al massimo. Cosa mi consigliereste?
Il korg micro x, regolando il pedale switch, su program up, cambia program e siccome può essere usata come master, andrebbe,volendo, a suonare le parti su canali midi diversi della motif.
  • PandaR1
  • Membro: Senior
  • Risp: 448
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 54  

11-05-19 20.03

@ David_91
Buonasera a tutti. Sto ultimando la programmazione dei suoni da utilizzare con la mia band attuale e sto anche cercando di risolvere un annoso problema del motif (e non solo) ovvero il cambio di suono con stacco. Sto sfruttando la modalità song che, oltre a fungere da sequencer, funge anche da modalità multitimbrica e mi garantisce la possibilità di passare da un suono all’altro senza stacco. Ho scoperto che anche michelet, forumer gentilissimo e preparatissimo in materia di motif, ha affrontato l’argomento traducendo un testo di Phil Clendeninn in questo articolo del suo blog.

Tutto meraviglioso ma per risolvere il mio problema al 100% avrei bisogno di cambiare suono tramite un footswitch. Ho compreso che la chiave di tutto sta nel fatto che ogni traccia/suono ha un canale midi diverso. Mi servirebbe quindi un normalissimo pedale, l’ideale sarebbe a due switch che mi permettano semplicemente di andare avanti o indietro con i canali midi ad ogni pressione.
Mi sembra di aver capito che non si possa fare con un normale footswitch (tipo sustain per intenderci) perché nella lista dei controller assign non mi sembra di aver visto un controllo riferito a ciò di cui ho bisogno. Mi sbaglio? Come dovrebbe chiamarsi un controllo simile? “Data Entry qualcosa.. ecc”?

Premetto che in fatto di midi sono totalmente ignorante, non ho mai avuto bisogno di averci a che fare però in questo caso penso sia l’unica cosa in grado di aiutarmi. Cercando “footswitch midi” son venuti fuori diversi prodotti tra cui questo e questo. Ma di preciso che segnale midi inviano questi footswitch? Permettono di mandare un messaggio che cambi canale?
Spero che qualcuno possa aiutarmi e credo anche che la cosa possa essere d’aiuto a molte altre persone.
Grazie a chi mi dedicherà parte del suo tempo.emo
Ho dato un'occhiata all'event processor della midi solutions (mi sono anche installato l'editor) e puo' essere usato per mappare dei program change trasformandoli in sysex, e quello che serve a te, ovvero ha la possibilita' di usare di usare delle variabili, ovvero non si limita a mandare un sysex fisso ma lo puo' modificare a partire dal valore del program change in ingresso. Accoppiandolo al dual footswitch controller (sempre della midi solutions) settato in modo da generare un program change inc con un contatto e un program change dec con l'altro questo generera' dei program change che potranno essere rimappati dall'event processor in sysex appropriati... pero' e' una soluzione costosa (i due scatolotti insieme ti costano 310 euro piu' il pedale doppio) e tutta da provare per vedere se funziona...
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3066
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 143  

15-05-19 20.28

@ PandaR1
Ho dato un'occhiata all'event processor della midi solutions (mi sono anche installato l'editor) e puo' essere usato per mappare dei program change trasformandoli in sysex, e quello che serve a te, ovvero ha la possibilita' di usare di usare delle variabili, ovvero non si limita a mandare un sysex fisso ma lo puo' modificare a partire dal valore del program change in ingresso. Accoppiandolo al dual footswitch controller (sempre della midi solutions) settato in modo da generare un program change inc con un contatto e un program change dec con l'altro questo generera' dei program change che potranno essere rimappati dall'event processor in sysex appropriati... pero' e' una soluzione costosa (i due scatolotti insieme ti costano 310 euro piu' il pedale doppio) e tutta da provare per vedere se funziona...
Grazie mille per l'impegno, verifico tutto appena ho un attimo di calma
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3066
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 143  

16-05-19 15.53

@ David_91
Grazie mille per l'impegno, verifico tutto appena ho un attimo di calma
Chiedo scusa per la testardaggine, stavo dando un'occhiata a questo footswitch midi. Nel manuale c'è scritto: "Set the MIDI receive channel for the MC6. The MC6 can receive and respond to messages from external midi controllers. Press Switch A or B to increase or decrease the MIDI channel respectively.". Non è ciò che cerco io?
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 4809
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 211  

16-05-19 16.24

@ David_91
Chiedo scusa per la testardaggine, stavo dando un'occhiata a questo footswitch midi. Nel manuale c'è scritto: "Set the MIDI receive channel for the MC6. The MC6 can receive and respond to messages from external midi controllers. Press Switch A or B to increase or decrease the MIDI channel respectively.". Non è ciò che cerco io?
Guarda nel manuale se invia stringhe Sysex, A me pare più una midi merge, cioè uno smistatore di segnali Midi sui vari canali di strumenti diversi. Tu devi andare dalla tua alla tua, ma al di la di quello devi inviare una stringa Sysex, se lo facesse forse potrebbe risolvere, ma dubito.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14411
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1835  

16-05-19 17.01

@ David_91
Chiedo scusa per la testardaggine, stavo dando un'occhiata a questo footswitch midi. Nel manuale c'è scritto: "Set the MIDI receive channel for the MC6. The MC6 can receive and respond to messages from external midi controllers. Press Switch A or B to increase or decrease the MIDI channel respectively.". Non è ciò che cerco io?
Il manuale fa riferimento al cambiare il canale MIDI dell'apparecchio, cioè del controller, non dell'apparecchio controllato.
Stante il fatto però che si possano, tramite l'editor per computer, stringhe di sys-ex, potrebbe essere fattibile quello che chiedi (anche se non capisco perché non ti sia sufficiente il consiglio che ho linkato di YamahSynth).
Resta da vedere se la stringa, che devi dedurre dalla MIDI Data List di Motif XF, è utilizzabile dall'aparecchio in questione. A scanso equivoci, scriverei una mail al produttore, facendo domande seemplici, chiare e circostanziate, ad evitare una risposta troppo generica.
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3066
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 143  

17-05-19 10.26

@ michelet
Il manuale fa riferimento al cambiare il canale MIDI dell'apparecchio, cioè del controller, non dell'apparecchio controllato.
Stante il fatto però che si possano, tramite l'editor per computer, stringhe di sys-ex, potrebbe essere fattibile quello che chiedi (anche se non capisco perché non ti sia sufficiente il consiglio che ho linkato di YamahSynth).
Resta da vedere se la stringa, che devi dedurre dalla MIDI Data List di Motif XF, è utilizzabile dall'aparecchio in questione. A scanso equivoci, scriverei una mail al produttore, facendo domande seemplici, chiare e circostanziate, ad evitare una risposta troppo generica.
Michele purtroppo non risolve il mio problema. Premere i tasti 1-16 continua a tenermi le mani occupate per cambiare suono mentre l'espediente legato all'attivazione dei tasti assignable function tramite footswitch mi permette di cambiare suono senza interruzione ma solo per tre suoni. C'è una cosa che non capisco. Dove posso trovare la lista completa dei controlli assegnabili nella sezione controller assign? Mi spiego meglio, leggendo vari articoli, tra cui quello del tuo blog che ho riportato, ho capito che i tasti assignable function si possono assegnare ad un footswitch tramite i controlli 86 e 87 che però nella lista non hanno un nome, il nome che visualizzo è questo: ------------
A questo punto mi sorge il dubbio che tra i 98 controlli possano essercene altri per me utili, anche per altri scopi, ma non ne sono a conoscenza perchè magari non sono rinominati in modo chiaro. C'è modo di reperire questa lista?