Espansioni Roland SRX, srjv etc

  • Steruny
  • Membro: Senior
  • Risp: 728
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 62  

06-09-21 22.38

@ giannirsc
Roland MVS1...trovarlo usato non sarebbe male..
Non si trovano.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1421
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 223  

06-09-21 22.45

solita questione di convertitori diversi tra le versioni top e mid.

cercatevi un jv 1010.. cosi vi beccate lo scatolo e la session.. piu' poi ci mettete la 04 emo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 556  

06-09-21 23.20

@ Steruny
Non si trovano.
Ecco conoscevo quegli expander (cioè sapevo che esistevano, roba di metà anni 90) ma non sapevo che erano costruiti attorno alle cards.
Ci sono un mucchio di expander Roland di secondi piano notevoli, tipo l'EM101.
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12494
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 743  

07-09-21 07.37

Comunque credo che questi Expander abbiano avuto poco successo.. motivo per il quale sono introvabili Anche perché all'epoca c'erano parecchie alternative
  • MicheleJD
  • Membro: Senior
  • Risp: 427
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 90  

07-09-21 08.50

@ giannirsc
Comunque credo che questi Expander abbiano avuto poco successo.. motivo per il quale sono introvabili Anche perché all'epoca c'erano parecchie alternative
credo anch’io che expander tipo l m-vs1 e similari non hanno avuto un grande successo, perché ne ho sempre visti pochi.
Io ho avuto per un brevissimo periodo quello con il motore gm-gs (avuto come parte di un acquisto combinato) e per quanto suonasse bene l impostazione di quella linea - non avendo schermo - non aveva editing, o ce l aveva limitato.
quindi penso fosse normale che potendo si andasse sui jv e poi si metteva la scheda desidera.
  • Steruny
  • Membro: Senior
  • Risp: 728
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 62  

07-09-21 17.23

@ MicheleJD
credo anch’io che expander tipo l m-vs1 e similari non hanno avuto un grande successo, perché ne ho sempre visti pochi.
Io ho avuto per un brevissimo periodo quello con il motore gm-gs (avuto come parte di un acquisto combinato) e per quanto suonasse bene l impostazione di quella linea - non avendo schermo - non aveva editing, o ce l aveva limitato.
quindi penso fosse normale che potendo si andasse sui jv e poi si metteva la scheda desidera.
Io ho avuto appunto il modulo vintage sinth pagato 180 euro molti anni fa ,niente editing però i preset suonavano benone anzi fin troppo, e un volume di uscita altissimo . Poi ognuno ha le sue esigenze.
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12494
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 743  

07-09-21 18.56

@ Steruny
Io ho avuto appunto il modulo vintage sinth pagato 180 euro molti anni fa ,niente editing però i preset suonavano benone anzi fin troppo, e un volume di uscita altissimo . Poi ognuno ha le sue esigenze.
Ma era possibile fare dei layer o degli split o si potevo usare un suono alla volta?
  • Steruny
  • Membro: Senior
  • Risp: 728
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 62  

07-09-21 19.00

@ giannirsc
Ma era possibile fare dei layer o degli split o si potevo usare un suono alla volta?
Non mi ricordo. Ti dico la verità.
  • MicheleJD
  • Membro: Senior
  • Risp: 427
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 90  

07-09-21 20.06

@ Steruny
Io ho avuto appunto il modulo vintage sinth pagato 180 euro molti anni fa ,niente editing però i preset suonavano benone anzi fin troppo, e un volume di uscita altissimo . Poi ognuno ha le sue esigenze.
… per me sarebbe andato più che bene, sono abbastanza presettaro… il mio non volevo essere un giudizio, anzi era solo una supposizione basta sul fatto che la maggio parte predilige macchine che permettono editing… e quindi legavo a quello la bassa diffusione che sembra aver avuto
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 273
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 31  

07-09-21 21.31

facendo cover e cercando suoni il più possibile simili la "vintage synth" non mi ha mai deluso. Non c'era praticamente suono che non riuscissi ad ottenere praticamente identico quasi sempre partendo da un preset. Col 2080 dovevo spesso modificare la patch per poi inserirla nella "performance" della song, il 5080 ha aggiunto l'editing di alcune cose es. cutoff e attack a livello "performance" quindi molto spesso bastava il preset leggermente modificato.