Sanremo 2024

  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 2449
  • Loc: Padova
  • Thanks: 246  

09-02-24 11.49

@ giosanta
Per quanto mi riguarda mi ripugna più d'ogni altra cosa la modulazione del grado di apprezzamento in funzione delle condizioni fisiche del soggetto su cui ci si esprime, cos' come le santificazioni post mortem.
Cio premesso Allevi l'ho considerato, lo considero e lo considererò musicalmente insignificante.
Per tutto il resto vale quanto detto da D_Phatt.
Ma del resto da una "società musicale" che reputa "rigeneratori del rock" i maneskin non c'è molto d'aspettarsi.
Per me.
Mi sorprende leggere un commento così da te, di solito sei molto più saggio.
Musicalmente parlando No Concept e Joy non erano affatto male.

Comunque anche voi, col vostro preconcetto del definire a priori la musica attuale tutta uguale e pessima, non è che la stiate aiutando molto.
Se in questo paese non c'è una buona qualità della musica non è certo per colpa di Allevi.
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 2396
  • Loc: .
  • Thanks: 768  

09-02-24 11.50

Mi ripeto, ma devo dirlo: imparare a non distinguere più cos’è bello e cos’è brutto è il passo precedente a non saper distinguere più cos’è bene e cos’è male.

Quindi non stiamo parlando di brutta musica o di brutti spettacoli: stiamo parlando di crimini contro l’umanità.

E non sto scherzando.
  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 2449
  • Loc: Padova
  • Thanks: 246  

09-02-24 11.50

@ ideare1
in confronto alla melma che gira, tra trapper rapper e altra monnezza, i Maneskin in confronto sono i Depp Purple..... emo
Esatto, ma mi sa che la gente che frequenta questo forum si è fermata agli anni 80/90 come musica ascoltata... emo
  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 2449
  • Loc: Padova
  • Thanks: 246  

09-02-24 11.53

@ WTF_Bach
Mi ripeto, ma devo dirlo: imparare a non distinguere più cos’è bello e cos’è brutto è il passo precedente a non saper distinguere più cos’è bene e cos’è male.

Quindi non stiamo parlando di brutta musica o di brutti spettacoli: stiamo parlando di crimini contro l’umanità.

E non sto scherzando.
Non puoi imporre agli altri il tuo giudizio estetico perché non è oggettivo ma relativo. Questo non lo capirai mai, e mi dispiace davvero sinceramente emo

Fosse per me abolirei la latino americana, la trap, la free jazz (anzi tutta la jazz dopo gli anni 60)...
  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2805
  • Loc:
  • Thanks: 539  

09-02-24 11.53

@ WTF_Bach
Mi ripeto, ma devo dirlo: imparare a non distinguere più cos’è bello e cos’è brutto è il passo precedente a non saper distinguere più cos’è bene e cos’è male.

Quindi non stiamo parlando di brutta musica o di brutti spettacoli: stiamo parlando di crimini contro l’umanità.

E non sto scherzando.
emoemoemo
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 4139
  • Loc: Sassari
  • Thanks: 370  

09-02-24 12.00

@ Raptus
Esatto, ma mi sa che la gente che frequenta questo forum si è fermata agli anni 80/90 come musica ascoltata... emo
E sara' anche come dici tu,ma certo io se contrappongo la gente che suonava allora,non so,Genesis,Yes,Gentle Giant,Weather Report,BMS,PFM,ELP,Pino Daniele,.con Rosa Chemical,Manneskin,Mammoud,Blanco,Fedez etc etc,non è che ho molti stimoli per sentire musica nuova...
  • 1paolo
  • Membro: Guru
  • Risp: 4854
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 586  

09-02-24 12.02

@ tsuki
E sara' anche come dici tu,ma certo io se contrappongo la gente che suonava allora,non so,Genesis,Yes,Gentle Giant,Weather Report,BMS,PFM,ELP,Pino Daniele,.con Rosa Chemical,Manneskin,Mammoud,Blanco,Fedez etc etc,non è che ho molti stimoli per sentire musica nuova...
Sottoscrivo anche le virgole emo
Ma anche la musica pop era molto migliore rispetto ad oggi
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1697
  • Loc: Roma
  • Thanks: 164  

09-02-24 12.05

@ Raptus
Esatto, ma mi sa che la gente che frequenta questo forum si è fermata agli anni 80/90 come musica ascoltata... emo
O si è fermata alla musica buona emo
  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 2449
  • Loc: Padova
  • Thanks: 246  

09-02-24 12.13

@ Deckard
O si è fermata alla musica buona emo
No, siete semplicemente invecchiati.

L'unica differenza rispetto al passato è un peggioramento della musica pop (italiana), questo è vero.
Ma se andate nella musica non mainstream scoprireste che la musica buona non è affatto morta.

Poi vabbè, che ve lo dico a fare, ormai vivete solo di revival emo
  • SimonKeyb
  • Membro: Guru
  • Risp: 5875
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 438  

09-02-24 12.14

@ WTF_Bach
Mi ripeto, ma devo dirlo: imparare a non distinguere più cos’è bello e cos’è brutto è il passo precedente a non saper distinguere più cos’è bene e cos’è male.

Quindi non stiamo parlando di brutta musica o di brutti spettacoli: stiamo parlando di crimini contro l’umanità.

E non sto scherzando.
Non ci si dovrebbe curare tanto del brutto o del bello ma di quello che va fatto o non va fatto. Tipo se fai un concorso di canto con l'autotune non ci centri a prescindere.
Il giudizio qualitativo dovrebbe essere per chi ha bisogno di etichette o vuole fare paragoni, per non parlare dei pregiudizi che ognuno ha, sul parlare male di Carmen Consoli avrei molto di cui dissentire
  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 2449
  • Loc: Padova
  • Thanks: 246  

09-02-24 12.15

@ tsuki
E sara' anche come dici tu,ma certo io se contrappongo la gente che suonava allora,non so,Genesis,Yes,Gentle Giant,Weather Report,BMS,PFM,ELP,Pino Daniele,.con Rosa Chemical,Manneskin,Mammoud,Blanco,Fedez etc etc,non è che ho molti stimoli per sentire musica nuova...
I Gentle Giant erano di nicchia pure negli anni 70 dai, la maggior parte della gente ascoltava Battisti...

Se parliamo di Pop hai ragione, ma non puoi mischiare i generi
  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2805
  • Loc:
  • Thanks: 539  

09-02-24 12.29

@ Raptus
I Gentle Giant erano di nicchia pure negli anni 70 dai, la maggior parte della gente ascoltava Battisti...

Se parliamo di Pop hai ragione, ma non puoi mischiare i generi
Pure Pino e i Genesis (che hanno avuto successo prima da noi) erano una nicchia emo
  • giosanta
  • Membro: Guru
  • Risp: 4643
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 1009  

09-02-24 12.39

Raptus ha scritto:
Mi sorprende leggere un commento così da te, di solito sei molto più saggio.
Musicalmente parlando No Concept e Joy non erano affatto male.

Vedi, io distinguo la musica in due macrocategorie: quella che mi emoziona e quella che no. La musica di Allevi appartiene semplicemente alla seconda, tutto qui. Non è una scelta ex ante ma una considerazione ex post.
La levata di scudi del mondo accademico e non nei suoi confronti, che raggiunse il suo apice quando gli fecero dirigere il concerto del Senato, riguarda altri aspetti, più o meno condivisibili, ma di altra natura su cui è inutile che aggiunga altro oltre quanto già detto.
Anche su Stefano Bollani, artista da me stimatissimo, sono arrivate comunque critiche che, personalmente, non condivido affatto.
tsuki ha scritto:
E sara' anche come dici tu,ma certo io se contrappongo la gente che suonava allora,non so,Genesis,Yes,Gentle Giant,Weather Report,BMS,PFM,ELP,Pino Daniele,.con Rosa Chemical,Manneskin,Mammoud,Blanco,Fedez etc etc,non è che ho molti stimoli per sentire musica nuova...

Gia. Spesso ci si dimentica che, al di là dei contenuti musicali, artisti come Emerson, Lord, Zawinul, Page, Blackmore, Squire ecc. ecc. ecc. hanno scritto la storia degli strumenti che suonavano e qui la nostalgia non c'entra un fico secco. Da cui, anche, la ripugnanza che mi suscitano certi accostamenti...
Raptus ha scritto:
I Gentle Giant erano di nicchia pure negli anni 70 dai, la maggior parte della gente ascoltava Battisti...
Se parliamo di Pop hai ragione, ma non puoi mischiare i generi

Sotto certi aspetti qui condivido, ma un commento adeguato sarebbe di dimensioni bibliche.
  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2805
  • Loc:
  • Thanks: 539  

09-02-24 12.44

@ giosanta
Raptus ha scritto:
Mi sorprende leggere un commento così da te, di solito sei molto più saggio.
Musicalmente parlando No Concept e Joy non erano affatto male.

Vedi, io distinguo la musica in due macrocategorie: quella che mi emoziona e quella che no. La musica di Allevi appartiene semplicemente alla seconda, tutto qui. Non è una scelta ex ante ma una considerazione ex post.
La levata di scudi del mondo accademico e non nei suoi confronti, che raggiunse il suo apice quando gli fecero dirigere il concerto del Senato, riguarda altri aspetti, più o meno condivisibili, ma di altra natura su cui è inutile che aggiunga altro oltre quanto già detto.
Anche su Stefano Bollani, artista da me stimatissimo, sono arrivate comunque critiche che, personalmente, non condivido affatto.
tsuki ha scritto:
E sara' anche come dici tu,ma certo io se contrappongo la gente che suonava allora,non so,Genesis,Yes,Gentle Giant,Weather Report,BMS,PFM,ELP,Pino Daniele,.con Rosa Chemical,Manneskin,Mammoud,Blanco,Fedez etc etc,non è che ho molti stimoli per sentire musica nuova...

Gia. Spesso ci si dimentica che, al di là dei contenuti musicali, artisti come Emerson, Lord, Zawinul, Page, Blackmore, Squire ecc. ecc. ecc. hanno scritto la storia degli strumenti che suonavano e qui la nostalgia non c'entra un fico secco. Da cui, anche, la ripugnanza che mi suscitano certi accostamenti...
Raptus ha scritto:
I Gentle Giant erano di nicchia pure negli anni 70 dai, la maggior parte della gente ascoltava Battisti...
Se parliamo di Pop hai ragione, ma non puoi mischiare i generi

Sotto certi aspetti qui condivido, ma un commento adeguato sarebbe di dimensioni bibliche.
Su Bollani bravissimo condivido quello detto da Rava, in sintesi se suoni jazz suoni jazz… poi sapendo che il suo idolo è carosone si spiegano tante cose
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1697
  • Loc: Roma
  • Thanks: 164  

09-02-24 12.45

@ Raptus
No, siete semplicemente invecchiati.

L'unica differenza rispetto al passato è un peggioramento della musica pop (italiana), questo è vero.
Ma se andate nella musica non mainstream scoprireste che la musica buona non è affatto morta.

Poi vabbè, che ve lo dico a fare, ormai vivete solo di revival emo
Ti sbagli di grosso, ascolto molto la musica contemporanea, soprattutto in ambito rock e dintorni...semplicemente non mi piace QUASI nulla di quello che viene proposto...sai perchè piacciono molto i Maneskin? Perchè sono una scopiazzatura ben impacchettata di "ciò che è stato", in tempi in cui questo genere di proposta musicale era all'odine del giorno non gli avrebbe cacati nessuno PROBABILMENTE...questo spiega molte cose emo
  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2805
  • Loc:
  • Thanks: 539  

09-02-24 12.52

@ Deckard
Ti sbagli di grosso, ascolto molto la musica contemporanea, soprattutto in ambito rock e dintorni...semplicemente non mi piace QUASI nulla di quello che viene proposto...sai perchè piacciono molto i Maneskin? Perchè sono una scopiazzatura ben impacchettata di "ciò che è stato", in tempi in cui questo genere di proposta musicale era all'odine del giorno non gli avrebbe cacati nessuno PROBABILMENTE...questo spiega molte cose emo
Io tento di ascoltarla ma resisto pochi secondi
  • giosanta
  • Membro: Guru
  • Risp: 4643
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 1009  

09-02-24 12.54

Deckard ha scritto:
sai perchè piacciono molto i Maneskin? Perchè sono una scopiazzatura ben impacchettata di "ciò che è stato", in tempi in cui questo genere di proposta musicale era all'odine del giorno non gli avrebbe cacati nessuno PROBABILMENTE...questo spiega molte cose

Sintesi magistrale.
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1697
  • Loc: Roma
  • Thanks: 164  

09-02-24 12.55

@ Sbaffone
Io tento di ascoltarla ma resisto pochi secondi
Io “ce provo” Sbaffone, proprio per cercare di rimanere aggiornato…ma spesso “gna faccio” nemmeno io emo
  • Whoispink
  • Membro: Senior
  • Risp: 591
  • Loc: Ferrara
  • Thanks: 84  

09-02-24 12.57

Leggendo i commenti su Allevi (che, al netto per il dispiacere per la sua malattia, a me musicalmente non interessa) mi è venuta in mente un'intervista in TV, dove canticchiava all'intervistatrice una serie dodecafonica (tipo do si mi fa sib..). Dopo averlo sentito sono andato a controllare su una tastierina che avevo lì vicino, e ho verificato che ha l'orecchio assoluto (la mia TV ha la funzione replay). Non credo avesse ancora in mente qualcosa che aveva appena suonato alla tastiera, a quel punto l'intervista andava avanti già da un po'.
PS vi prevengo: so bene che per un musicista l'orecchio relativo è ben più importante di quello assoluto, ma tant'è...
  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 2805
  • Loc:
  • Thanks: 539  

09-02-24 12.57

@ Deckard
Io “ce provo” Sbaffone, proprio per cercare di rimanere aggiornato…ma spesso “gna faccio” nemmeno io emo
Devo essere onesto non ascolto più neanche il prog anni 80 che al tempo divoravo