Korg Nautilus o Roland Fantom Zero?

  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5374
  • Loc: Catania
  • Thanks: 543  

27-03-22 18.36

Ok, ho letto tutti i commenti inerenti il Fantom Zero, ho ascoltato tutte le demo possibili e immaginabili, il prezzo è inferiore a quello del Korg Nautilus e non di poco ma sono sempre propenso ad acquistare un Korg Nautilus 76.
Vi chiedo perchè il neo Roland sarebbe da preferire al succedaneo del kronos.

Tenchiù.
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6634
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1419  

27-03-22 18.47

Secondo me solo ed esclusivamente se interessano i virtual analog Roland e se interessa il sequencer basato su clip (è come lavorare con la session view di Ableton Live o delle groovebox di casa), se si vuole prendere per suonare e non per la produzione i parametri da valutare sono altri, soprttutto da contestualizzare i suoni di pianoforti, piani elettrici, organo e acustici.
  • samysun
  • Membro: Senior
  • Risp: 275
  • Loc: Verona
  • Thanks: 53  

27-03-22 18.47

Per cosa lo useresti?
Studio? Live?
Perché io che ho avuto Kronos 2 per un bel po' di tempo ho sempre sentito parecchio la mancanza di un plugin/editor per Logic. C hanno messo una vita per adottare un plugin x64 di terze parti, tra l altro.
Non so se su Nautilus è stato perfezionato ma Roland mi pare che da questo lato sia più integrato.
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5374
  • Loc: Catania
  • Thanks: 543  

27-03-22 18.54

@ wildcat80
Secondo me solo ed esclusivamente se interessano i virtual analog Roland e se interessa il sequencer basato su clip (è come lavorare con la session view di Ableton Live o delle groovebox di casa), se si vuole prendere per suonare e non per la produzione i parametri da valutare sono altri, soprttutto da contestualizzare i suoni di pianoforti, piani elettrici, organo e acustici.
Sono orientato alla versione a 76 tasti anche perchè questa volta Korg non ha inserito una meccanica pesata e perchè preferisco workstation con più di 61 tasti. Poi posso sempre collegarlo al mio Kawai CA79 e interagire con la sua strepitosa meccanica in legno. Tutto in ambito Home Studio. Ma non disdegno attività live non appena se ne presenterà l'occasione.
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5374
  • Loc: Catania
  • Thanks: 543  

27-03-22 18.54

@ samysun
Per cosa lo useresti?
Studio? Live?
Perché io che ho avuto Kronos 2 per un bel po' di tempo ho sempre sentito parecchio la mancanza di un plugin/editor per Logic. C hanno messo una vita per adottare un plugin x64 di terze parti, tra l altro.
Non so se su Nautilus è stato perfezionato ma Roland mi pare che da questo lato sia più integrato.
Soprattutto in studio. Ma presto anche Live.
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2797
  • Loc: Torino
  • Thanks: 229  

27-03-22 19.14

@ samysun
Per cosa lo useresti?
Studio? Live?
Perché io che ho avuto Kronos 2 per un bel po' di tempo ho sempre sentito parecchio la mancanza di un plugin/editor per Logic. C hanno messo una vita per adottare un plugin x64 di terze parti, tra l altro.
Non so se su Nautilus è stato perfezionato ma Roland mi pare che da questo lato sia più integrato.
Personalmente ho trovato più interessanti ed utili i vari software “librarian” che l’editor “ufficiale” di Kronos, tra l’altro a 64bit solo per Mac.
Per ogni pagina che trovi sul display di Kronos c’é anche il tasto help che ti apre il manuale sull’argomento, feature molto preziosa…
  • afr
  • Membro: Staff
  • Risp: 20523
  • Loc: Torino
  • Thanks: 1468  

27-03-22 19.16

@ Antony
Ok, ho letto tutti i commenti inerenti il Fantom Zero, ho ascoltato tutte le demo possibili e immaginabili, il prezzo è inferiore a quello del Korg Nautilus e non di poco ma sono sempre propenso ad acquistare un Korg Nautilus 76.
Vi chiedo perchè il neo Roland sarebbe da preferire al succedaneo del kronos.

Tenchiù.
Dal punto di vista timbrico sono 2 strumenti validi, ognuno con il suo carattere

Prezzo, volendo aggiungere i 4 model banks (jupiter juno ah e jx3p) al Fantom 0,il gap si azzera

Personalmente, avendo korg e roland, se oggi dovessi scegliere tra uno dei due mi orienterei sul korg

Semplicemente perché apprezzo maggiormente il sound di Korg e non perché il fantom non sia valido

Le ritengo due ottime macchine, quindi alla fine la scelta è dettata solo dal gusto personale
  • samysun
  • Membro: Senior
  • Risp: 275
  • Loc: Verona
  • Thanks: 53  

27-03-22 21.14

@ maxipf
Personalmente ho trovato più interessanti ed utili i vari software “librarian” che l’editor “ufficiale” di Kronos, tra l’altro a 64bit solo per Mac.
Per ogni pagina che trovi sul display di Kronos c’é anche il tasto help che ti apre il manuale sull’argomento, feature molto preziosa…
Scusate l' OT: vista la tua gentilezza e preparazione mi daresti una dritta su quali sono i librarianndi cui parli?
Grazie
  • afr
  • Membro: Staff
  • Risp: 20523
  • Loc: Torino
  • Thanks: 1468  

27-03-22 21.17

@ samysun
Scusate l' OT: vista la tua gentilezza e preparazione mi daresti una dritta su quali sono i librarianndi cui parli?
Grazie
questo ad esempio è molto interessante
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 3419
  • Loc: Verona
  • Thanks: 798  

28-03-22 00.19

Ciao Antony... era quasi il thread che volevo scrivere io...
cosa scegliereste (e perche') tra
- Nautilus
- Fantom 0
- Modx
- PC4
(inserisco anche Pc4-7 in quanto spesso non calcolata, ma nella fascia 1500-2000 ci sta tutta, anche se il nautilus porta tutto piu' alto)

Poi però, non avendo potuto "provare" con "le mie orecchie" la F0 ho pensato che fosse troppo presto.

Come hanno detto altri, bisogna valutare le esigenze di ognuno e il tipo di lavoro che ci si fa sopra... ma io sarei arrivato che prenderei in ogni caso il Nautilus... per i 9 motori sonori, perche' non mi servono tanti controlli onboard, perche' sono piu' interessato ai suoni (le funzioni base che mi servono le hanno tutte)... pero' devo ammettere che F0 mi sembra un bel salto rispetto a FA... ma bisogna prima "ascoltarla" bene con le proprie orecchie.
Nautilus l'ho provato e mi era piaciuto molto.
  • rdanl80
  • Membro: Senior
  • Risp: 702
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 76  

28-03-22 00.52

@ toniz1
Ciao Antony... era quasi il thread che volevo scrivere io...
cosa scegliereste (e perche') tra
- Nautilus
- Fantom 0
- Modx
- PC4
(inserisco anche Pc4-7 in quanto spesso non calcolata, ma nella fascia 1500-2000 ci sta tutta, anche se il nautilus porta tutto piu' alto)

Poi però, non avendo potuto "provare" con "le mie orecchie" la F0 ho pensato che fosse troppo presto.

Come hanno detto altri, bisogna valutare le esigenze di ognuno e il tipo di lavoro che ci si fa sopra... ma io sarei arrivato che prenderei in ogni caso il Nautilus... per i 9 motori sonori, perche' non mi servono tanti controlli onboard, perche' sono piu' interessato ai suoni (le funzioni base che mi servono le hanno tutte)... pero' devo ammettere che F0 mi sembra un bel salto rispetto a FA... ma bisogna prima "ascoltarla" bene con le proprie orecchie.
Nautilus l'ho provato e mi era piaciuto molto.
Secondo me come fascia di prezzo modx e pc4 sono leggermente inferiori...io dovendo fare la scelta ho scelto la modx ...tra questa pc4 e FA7 .Ma la motivazione principale è stato l aver potuto provare modx e l avere già una integra-7 ( e perciò per non avere dei suoni doppi ho scartato la roland) considerando che ho una pc3 se avessi potuto provare la pc4 l avrei tenuta in considerazione ma a scatola chiusa anche no. Secondo me Nautilus è fantom0 sono su un segmento di mercato leggermente più alto in mezzo la pc4 e poi modx e la vecchia fa . Sinceramente sto facendo un pensierino alla fantom0 anche se x ragioni di spazio dovrei rinunciare alla pc3 a cui sono un po affezionato puramente da usarsi come virtual analog più qualche suono acustico.

Devo comunque ammettere che anche se la gestione software di Yamaha a volte è illogica e bizzarra che usando una serie di combinazioni di fattori trovo molto comoda la modx anche come master keyboard per controllare altre tastiere moduli e ipad..per certi versi anche meglio di pc3 come semplicità d uso e feature ( in primis audio over usb class compliant e controlli dedicati a pannello per il volume degli input audio)
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5374
  • Loc: Catania
  • Thanks: 543  

28-03-22 10.12

@ toniz1
Ciao Antony... era quasi il thread che volevo scrivere io...
cosa scegliereste (e perche') tra
- Nautilus
- Fantom 0
- Modx
- PC4
(inserisco anche Pc4-7 in quanto spesso non calcolata, ma nella fascia 1500-2000 ci sta tutta, anche se il nautilus porta tutto piu' alto)

Poi però, non avendo potuto "provare" con "le mie orecchie" la F0 ho pensato che fosse troppo presto.

Come hanno detto altri, bisogna valutare le esigenze di ognuno e il tipo di lavoro che ci si fa sopra... ma io sarei arrivato che prenderei in ogni caso il Nautilus... per i 9 motori sonori, perche' non mi servono tanti controlli onboard, perche' sono piu' interessato ai suoni (le funzioni base che mi servono le hanno tutte)... pero' devo ammettere che F0 mi sembra un bel salto rispetto a FA... ma bisogna prima "ascoltarla" bene con le proprie orecchie.
Nautilus l'ho provato e mi era piaciuto molto.
Nautilus è un Kronos a tutti gli effetti. Le decurtazioni attuate ( aftertouch, meno controlli, display un pò più piccolo, assenza dei moduli Karma..) sono plausibili. In compenso è stato arricchito con tante di quelle librerie che se si volesse tentare di aggiornare un kronos con la stessa dotazione extra del Nautilus occorrerebbe preventivare una spesa che oggi sarebbe follia pura.

Fantom Zero non suona male ma ha decurtazioni importanti rispetto al modello da cui discende. Non è un Fantom e non solo perchè quest'ultimo ha una scheda audio con convertitori RME del valore di quasi 1000 euro.

Nautilus non ha decurtazioni strutturali tali da farlo apparire un downgrade del Kronos
Credo che Nautilus suoni come il Kronos 2 e meglio del Kronos 2 se non altro per le tonnellate di librerie aggiuntive.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 3419
  • Loc: Verona
  • Thanks: 798  

28-03-22 11.35

rdanl80 ha scritto:
Secondo me come fascia di prezzo modx e pc4 sono leggermente inferiori..

ma ci credo che hai preso Modx... avendo già Integra e Pc3 emo ... alla fine i "suoni" sono quelli... tanta resa poca spesa e hai un parco sonoro di 3 su 4 produttori.

Disgraziatamente korg ha un salto (economicamente) troppo grande imho tra Krome e Nautilus ... per cui o stai "sotto" quelle che hai, con Krome, o stai un bel po' sopra con Nautilus.
Attenzione: non bistratto Krome, che ritengo una buona macchina ma "sorpassata" dalla fascia media attuale....peraltro piu' costosa...
  • samysun
  • Membro: Senior
  • Risp: 275
  • Loc: Verona
  • Thanks: 53  

28-03-22 11.39

@ Antony
Nautilus è un Kronos a tutti gli effetti. Le decurtazioni attuate ( aftertouch, meno controlli, display un pò più piccolo, assenza dei moduli Karma..) sono plausibili. In compenso è stato arricchito con tante di quelle librerie che se si volesse tentare di aggiornare un kronos con la stessa dotazione extra del Nautilus occorrerebbe preventivare una spesa che oggi sarebbe follia pura.

Fantom Zero non suona male ma ha decurtazioni importanti rispetto al modello da cui discende. Non è un Fantom e non solo perchè quest'ultimo ha una scheda audio con convertitori RME del valore di quasi 1000 euro.

Nautilus non ha decurtazioni strutturali tali da farlo apparire un downgrade del Kronos
Credo che Nautilus suoni come il Kronos 2 e meglio del Kronos 2 se non altro per le tonnellate di librerie aggiuntive.
Quindi hai già deciso?
emo
  • anumj
  • Membro: Staff
  • Risp: 17916
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 1134  

30-03-22 19.54

toniz1 ha scritto:
Disgraziatamente korg ha un salto (economicamente) troppo grande imho tra Krome e Nautilus ... per cui o stai "sotto" quelle che hai, con Krome, o stai un bel po' sopra con Nautilus.


il concetto sopra e sotto è relativo:

korg nautilus 61 1899 euro
roland fantom 06 + 4 model expansion 2100 euro
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5374
  • Loc: Catania
  • Thanks: 543  

31-03-22 16.07

@ anumj
toniz1 ha scritto:
Disgraziatamente korg ha un salto (economicamente) troppo grande imho tra Krome e Nautilus ... per cui o stai "sotto" quelle che hai, con Krome, o stai un bel po' sopra con Nautilus.


il concetto sopra e sotto è relativo:

korg nautilus 61 1899 euro
roland fantom 06 + 4 model expansion 2100 euro
Osservazione assolutamente perfetta.
Il caso è chiuso.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1371
  • Loc: Milano
  • Thanks: 330  

31-03-22 16.25

Io da quel poco che si può capire dalle demo sarei per Nautilus 88 (se focus principale di piano più tutto il resto.. da intendersi come uno stage piano molto ricco) e Fantom 06o07 (se focus pricipale sui synth)
…potendo tutti e due…
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6634
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1419  

31-03-22 17.04

anumj ha scritto:
roland fantom 06 + 4 model expansion 2100 euro

No, alla fine costerebbero uguali, perché i 4 model li prenderesti con la promozione analog icons a 499.
  • Antony
  • Membro: Guru
  • Risp: 5374
  • Loc: Catania
  • Thanks: 543  

31-03-22 20.48

@ wildcat80
anumj ha scritto:
roland fantom 06 + 4 model expansion 2100 euro

No, alla fine costerebbero uguali, perché i 4 model li prenderesti con la promozione analog icons a 499.
La verità è che sono 2 strumenti difficilmente confrontabili:
- uno è realmente un downgrade dell'ammiraglia da cui proviene.
- l'altro è a tutti gli effetti una ammiraglia con decurtazioni sopportabili ma con aggiunte di pregevoli e costose librerie di suoni di altissima qualità.
Anche con la promozione in corso un Fantom Zero in qualsiasi versione costerebbe sempre più di un rispettivo Nautilus ( da piazzo strumenti vendono il Nautilus 73 a 2.069 euro e ho lo stesso prezzo dal mio negozio di fiducia).



  • soicaM
  • Membro: Expert
  • Risp: 1005
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Thanks: 428  

01-04-22 17.56

Ho notato che Nautilus è made in japan e il 73 ha una synth action semi pesata ma non riesco a trovare che marca/modello.....per esperienza so che in questo tipo di meccaniche la suonabilita' è tutto (motif es7, g70, pa2x.....), quindi qualcuno saprebbe trovare la specifica? Grazie