Fantom 07 Experience

  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 4311
  • Loc: Genova
  • Thanks: 822  

02-04-22 00.19

È arrivato oggi.
Impressioni: leggero, materiali sicuramente migliori di FA, JDXA/XI e System 8/1. Meccanica leggera ma piacevole.
Finalmente delle belle wheels.
Touch estremamente responsivo, sembra quasi un amoled.
Dopo le bestemmie di rito per aggiornare il firmware e installare un po' di contenuti, provato rapidamente sequencer ed editing dei suoni.
Tutto molto facile rispetto al Jupiter XM.
L'ultima volta che ho messo mano su una workstation è stato almeno 15 anni fa, quando ho usato una XP80 (se non ricordo male) per una serie di serate estive con la band dei tempi, e avevo giurato che mai ne avrei comprato una.
I tempi sono cambiati, sono cambiato io e la tecnologia ha fatto passi da gigante.
L'idea di poter accendere una sola cosa e poter creare le mie tracce mi piace molto, pur essendo abituato s usare la DAW qui trovo un rapporto immediato, decisamente più feeling e prontezza pur smanettandoci da pochissime ore.
Configurazione con Mac istantanea, installato i driver per Catalina, impostato i driver vendor e subito l'interfaccia audio multicanale è disponibile.
Ho anche installato il template per MainStage, che non ho provato, e non so ancora se installerò Ableton Live 11 Lite che è in bundle, perché in passato non ho avuto grande feeling, preferisco Reaper.
Aggiornerò questo post ogni volta che ho novità, se volete fare domande non esitate.
Tenete conto di due cose:
- che a me il suono Roland piace
- che il mondo delle workstation è una novità per me, ho sempre usato piani digitali, performance keyboards, cloni Hammond e sintetizzatori, quindi sarò sicuramente poco bilanciato in certo giudizi sull'utilizzo, perché posso fare paragoni solo con il sequencing in DAW, che è un altro mondo.
  • morgan74
  • Membro: Expert
  • Risp: 2162
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 99  

02-04-22 05.16

La prima cosa che mi viene da chiederti, come va la keybad del 07, i piani acustici si suonano bene?
Dovessi dare una definizione, è una semipesata? Un synthaction di buona qualità?
  • Steruny
  • Membro: Expert
  • Risp: 909
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 80  

02-04-22 08.34

@ wildcat80
È arrivato oggi.
Impressioni: leggero, materiali sicuramente migliori di FA, JDXA/XI e System 8/1. Meccanica leggera ma piacevole.
Finalmente delle belle wheels.
Touch estremamente responsivo, sembra quasi un amoled.
Dopo le bestemmie di rito per aggiornare il firmware e installare un po' di contenuti, provato rapidamente sequencer ed editing dei suoni.
Tutto molto facile rispetto al Jupiter XM.
L'ultima volta che ho messo mano su una workstation è stato almeno 15 anni fa, quando ho usato una XP80 (se non ricordo male) per una serie di serate estive con la band dei tempi, e avevo giurato che mai ne avrei comprato una.
I tempi sono cambiati, sono cambiato io e la tecnologia ha fatto passi da gigante.
L'idea di poter accendere una sola cosa e poter creare le mie tracce mi piace molto, pur essendo abituato s usare la DAW qui trovo un rapporto immediato, decisamente più feeling e prontezza pur smanettandoci da pochissime ore.
Configurazione con Mac istantanea, installato i driver per Catalina, impostato i driver vendor e subito l'interfaccia audio multicanale è disponibile.
Ho anche installato il template per MainStage, che non ho provato, e non so ancora se installerò Ableton Live 11 Lite che è in bundle, perché in passato non ho avuto grande feeling, preferisco Reaper.
Aggiornerò questo post ogni volta che ho novità, se volete fare domande non esitate.
Tenete conto di due cose:
- che a me il suono Roland piace
- che il mondo delle workstation è una novità per me, ho sempre usato piani digitali, performance keyboards, cloni Hammond e sintetizzatori, quindi sarò sicuramente poco bilanciato in certo giudizi sull'utilizzo, perché posso fare paragoni solo con il sequencing in DAW, che è un altro mondo.
Ottimo , L ho ordinata anche io al posto del nautilus
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 4311
  • Loc: Genova
  • Thanks: 822  

02-04-22 08.59

@ morgan74
La prima cosa che mi viene da chiederti, come va la keybad del 07, i piani acustici si suonano bene?
Dovessi dare una definizione, è una semipesata? Un synthaction di buona qualità?
Dunque diciamo che non è una semipesata, ma una synth action molto piacevole.
I pianoforti si suonano meglio che su altre tastiere non pesate, non ci sono sparate di ff mentre si suona pp.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 4311
  • Loc: Genova
  • Thanks: 822  

02-04-22 09.08

Altra annotazione sui Model.
Li ho installati senza spendere un euro, oltre al mio abbonamento ovviamente.
Ma c'è una roba che non mi torna.
Selezionando i Model multi series, tutto ok.
Ma se provassi a scaricare un Model per Fantom, ecco che spunta la questione licenza.
È un po' astrusa come cosa, perché FP carica i Model in formato multi series, e non in formato Fantom.
C'è da dire che ho la sottoscrizione al Cloud da prima della nascita di Zenology, e che magari le 4 licenze fossero un remoto omaggio, non saprei proprio, non ricordo.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 20934
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2485  

02-04-22 09.16

@ wildcat80
Altra annotazione sui Model.
Li ho installati senza spendere un euro, oltre al mio abbonamento ovviamente.
Ma c'è una roba che non mi torna.
Selezionando i Model multi series, tutto ok.
Ma se provassi a scaricare un Model per Fantom, ecco che spunta la questione licenza.
È un po' astrusa come cosa, perché FP carica i Model in formato multi series, e non in formato Fantom.
C'è da dire che ho la sottoscrizione al Cloud da prima della nascita di Zenology, e che magari le 4 licenze fossero un remoto omaggio, non saprei proprio, non ricordo.
Potrebbe essere quello (omaggio come iscritto della prima ora) oppure un "lascito" di quando avevi il Jupiter Xm?

Aspettiamo qualche altro acquirente per confermare che sia un caso tuo isolato oppure lo standard per il Fantom-0 emo, intanto leggo com piacere le tue impressioni d'uso e saró curioso di probarne uno appena mi capita.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10659
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1005  

02-04-22 09.16

complimenti per l'acquisto, certamente una sola tastiera dove puoi concentrare tutta l'attenzione è la scelta ideale. sia per flusso di lavoro che di ingombro.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1928
  • Loc: Verona
  • Thanks: 380  

02-04-22 09.28

sono contento che la F07 sembri soddisfare le tue esigenze doc, almeno da un lato una cosa e' sistemata.
Mi fa piacere che tutto sembra funzionare a dovere ... al netto dello "scaricabile da internet" che come detto a me poco importerebbe.

Quando hai provato qualche kilo di suoni emo facci sapere se suonano "old style" oppure se sono acusticamente rinnovati da Zen core.

ps: c'e' ancora l'arpa birmana, oppure hanno messo un pianoforte degno? emoemoemo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 4311
  • Loc: Genova
  • Thanks: 822  

02-04-22 09.45

toniz1 ha scritto:
ps: c'e' ancora l'arpa birmana, oppure hanno messo un pianoforte degno?


Credo che i pianoforti li facciano selezionare a un sordo.
Quando compri Roland, sai bene a cosa vai incontro in termini pianistici: un suono idealizzato da loro, che onestamente va bene per tutto tranne che per il piano solo.

Però in compenso fra i SuperNatural Acoustic ci sono alcuni suoni veramente notevoli, soprattutto la cornamusa scozzese e la Uillean Pipes fanno venire giù i muri emoemo battute a parte, devo dire che brass e sax mi sembrano migliorati e ben articolabili, manca l'aftertouch ma le possibilità di controllo (2 wheels, due pulsanti di espressione e il classico joystick, eventuali pedali di espressione) sono notevoli, e registrabili a sequencer, ovviamente.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1928
  • Loc: Verona
  • Thanks: 380  

02-04-22 10.02

wildcat80 ha scritto:
Credo che i pianoforti li facciano selezionare a un sordo.
Quando compri Roland, sai bene a cosa vai incontro in termini pianistici: un suono idealizzato da loro, che onestamente va bene per tutto tranne che per il piano solo.

Polemiche a parte, sappiamo che il suono Roland in questo caso e' molto "personalizzato"... ma mettere qualche suono un po' piu' "ciccione" non sarebbe stato male, anche solo per chi volesse provare qualcosa di "diverso" emo

Grazie per le info sugli altri suoni. emo

  • Sbaffone
  • Membro: Expert
  • Risp: 1406
  • Loc:
  • Thanks: 227  

02-04-22 10.42

@ wildcat80
toniz1 ha scritto:
ps: c'e' ancora l'arpa birmana, oppure hanno messo un pianoforte degno?


Credo che i pianoforti li facciano selezionare a un sordo.
Quando compri Roland, sai bene a cosa vai incontro in termini pianistici: un suono idealizzato da loro, che onestamente va bene per tutto tranne che per il piano solo.

Però in compenso fra i SuperNatural Acoustic ci sono alcuni suoni veramente notevoli, soprattutto la cornamusa scozzese e la Uillean Pipes fanno venire giù i muri emoemo battute a parte, devo dire che brass e sax mi sembrano migliorati e ben articolabili, manca l'aftertouch ma le possibilità di controllo (2 wheels, due pulsanti di espressione e il classico joystick, eventuali pedali di espressione) sono notevoli, e registrabili a sequencer, ovviamente.
Si sa che il piano è soggettivo emo
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5501
  • Loc: Savona
  • Thanks: 610  

02-04-22 11.25

@ Sbaffone
Si sa che il piano è soggettivo emo
nessuno batte Roland sulla soggettività del piano acustico emo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 4311
  • Loc: Genova
  • Thanks: 822  

02-04-22 11.53

Se è per questo sono soggettivi anche sull'Hammond emo
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10659
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1005  

02-04-22 12.01

@ Sbaffone
Si sa che il piano è soggettivo emo
secondo me rende bene l’idea il sargente hartman “sei talmente brutto che sembri un capolavoro di arte moderna”emo
  • morgan74
  • Membro: Expert
  • Risp: 2162
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 99  

02-04-22 15.33

@ zaphod
nessuno batte Roland sulla soggettività del piano acustico emo
Secondo me la 'vecchia' Yamaha Modx batte 1000 a 0 il Fantom 0 sui piani acustici.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 3791
  • Loc: Varese
  • Thanks: 426  

02-04-22 16.01

@ morgan74
Secondo me la 'vecchia' Yamaha Modx batte 1000 a 0 il Fantom 0 sui piani acustici.
...lotta fra moscerini.... emo
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16118
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2233  

02-04-22 17.06

@ morgan74
Secondo me la 'vecchia' Yamaha Modx batte 1000 a 0 il Fantom 0 sui piani acustici.
Entriamo nel campo delle opinioni strettamente personali, sulle quali discutere è solo tempo perso. Quando qualche anno fa avevo sia S90ES che RD-300sx, quest'ultimo non certo il top di gamma tra gli stage piano Roland, se dopo aver suonato la prima passavo sul secondo, tra me e me pensavo: "Accidenti, che bello questo pianoforte, dal timbro così dinamico ed un po' aggressivo...". Però, quando facevo il contrario, avevo sempre una sensazione di grande piacevolezza, perché il timbro Yamaha è più classico e rassicurante. Oggi che ho Montage e Fantom, press'a poco le sensazioni sono molto simili, con la differenza che, potenzialmente la RAM presente nei due strumenti consente di caricare ulteriori multisample di pianoforte, rendendo la possibile palette molto vasta. L'unico aspetto che un tutto questo stona un po', ma è solo per una mia personale esigenza, è che devo suonare sia Montage che Fantom attraverso la tastiera pesata di CP4, perché non sono mai riuscito a gestire adeguatamente le dinamiche del timbro di pianoforte con la tastiera synth action o non pesata. È un peccato, infatti, che strumenti così costosi abbiano tastiere di qualità assolutamente migliorabile.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 3791
  • Loc: Varese
  • Thanks: 426  

02-04-22 17.23

michelet ha scritto:
che Fantom....

Fantom quale?
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16118
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2233  

02-04-22 17.43

@ FranzBraile
michelet ha scritto:
che Fantom....

Fantom quale?
Fantom 7. Ero quasi in procinto di prendere la versione a 88 note, visto che il negoziante me l'avrebbe ceduta per un centinaio di € in più, però ho pensato che nell'eventualità di rivenderla sarebbe stato un autentico disastro. Di conseguenza ho scelto la versione a 76 note, solo che, come dicevo prima, detesto la tastiera non pesata. Alternative non ce ne sono, o meglio, per il mio gusto personale, un Fantom ed un Montage 7 con la tastiera RH3 di Korg Kronos sarebbero il mio sogno.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3972
  • Loc: Sassari
  • Thanks: 331  

03-04-22 16.41

Anche io ho una certa difficolta' ad esprimere il suono del pianoforte attraverso tastiere non pesate,pero' su alcune si riusciva a suonare il piano in modo discreto,su quelle di una volta,almeno...Ricordo la tastiera della master Roland A 70 che lo consentiva,ad esempio...Sulle macchine di adesso non trovo niente di simile.