Numa compact 2 e 2X

  • BluesPianist
  • Membro: Guest
  • Risp: 41
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 8  

03-03-23 17.21

qualcuno che ha la 2x puo dirmi com'è la plastica : bassa - media qualita o buona per quello che costa ?
la meccanica la conosco ho avuto la wk88plus mi sembra che è la stessa.. trasportandola scrocchia da una sensazione di un giocattolo ? sento molti commenti discordanti

è cosi di bassa qualita la scocca ???
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12348
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

03-03-23 18.44

@ BluesPianist
qualcuno che ha la 2x puo dirmi com'è la plastica : bassa - media qualita o buona per quello che costa ?
la meccanica la conosco ho avuto la wk88plus mi sembra che è la stessa.. trasportandola scrocchia da una sensazione di un giocattolo ? sento molti commenti discordanti
no questa sensazione la dava semmai la prima compact quella bianca.la compact 2 è solida, non da la sensazione di giocattolo, nonostante il peso di 7kg.
  • BluesPianist
  • Membro: Guest
  • Risp: 41
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 8  

03-03-23 19.46

@ zerinovic
no questa sensazione la dava semmai la prima compact quella bianca.la compact 2 è solida, non da la sensazione di giocattolo, nonostante il peso di 7kg.
grazie tante
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6673
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1422  

03-03-23 20.00

Allora, se devo essere sincero... Non dà l'impressione di rompersi sotto le dita, ma non è assolutamente una tastiera di quelle che scommetti che ti porterai su e giù per palchi per anni e anni.
L'impressione delle connessioni posteriori un po' poco solide ad esempio sconsiglia un uso on stage frequente.
Intendiamoci:
1) tastiere economiche le fanno tutti, non è prerogativa di Studiologic, cito ad esempio sempre il Korg R3 che era una bestia di synth costruito con la carta velina, con le connessioni posteriori che saltavano come birilli, per non dire degli encoder che si "sganciavano" dai parametri;
2) è una tastiera che offre molto a poco prezzo, ergo devi accettare compromessi: la meccanica semipesata e ciò che ne comporta, i suoni non sempre di livello, la scheda audio col monitoring sempre attivo, la costruzione in economia.

Quindi, se vuoi spendere poco ma avere molto, devi essere consapevole che da qualche parte perdi.
E comunque, bonus non da poco, è ben supportata lato firmware e suoni.

La ricomprerei? Credo di no, o meglio, la comprerei se avessi bisogno di un discreto controller alla bisogna con suoni inclusi almeno accettabili.
  • BluesPianist
  • Membro: Guest
  • Risp: 41
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 8  

03-03-23 20.25

@ wildcat80
Allora, se devo essere sincero... Non dà l'impressione di rompersi sotto le dita, ma non è assolutamente una tastiera di quelle che scommetti che ti porterai su e giù per palchi per anni e anni.
L'impressione delle connessioni posteriori un po' poco solide ad esempio sconsiglia un uso on stage frequente.
Intendiamoci:
1) tastiere economiche le fanno tutti, non è prerogativa di Studiologic, cito ad esempio sempre il Korg R3 che era una bestia di synth costruito con la carta velina, con le connessioni posteriori che saltavano come birilli, per non dire degli encoder che si "sganciavano" dai parametri;
2) è una tastiera che offre molto a poco prezzo, ergo devi accettare compromessi: la meccanica semipesata e ciò che ne comporta, i suoni non sempre di livello, la scheda audio col monitoring sempre attivo, la costruzione in economia.

Quindi, se vuoi spendere poco ma avere molto, devi essere consapevole che da qualche parte perdi.
E comunque, bonus non da poco, è ben supportata lato firmware e suoni.

La ricomprerei? Credo di no, o meglio, la comprerei se avessi bisogno di un discreto controller alla bisogna con suoni inclusi almeno accettabili.
quindi l'hai avuta ? come mai 2 pareri cosi discordanti ?
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6673
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1422  

03-03-23 21.21

Cerco di essere obiettivo. Negli ultimi anni ho cambiato diversi strumenti ed è automatico fare paragoni, però bisogna sempre saper contestualizzare.
È uno strumento con un rapporto prezzo/funzioni/qualità notevole, ma va contestualizzato: occorre consapevolezza che nessuno regala, e quando si spende (relativamente) poco, ci sono per forza dei compromessi.
Nel momento in cui compri, devi averlo ben chiaro.
Numa Compact potrebbe essere QUASI un Nord Stage con scheda audio, ma non lo è: offre tante cose, con dei compromessi (meccanica, materiali, suono).
Non puoi comprarlo pensando di avere uno strumento uguale, esempio stupidissimo le uscite audio di Nord sono metalliche interamente, avvitate su uno chassis metallico, sono fatte per essere virtualmente indistruttibile con continui attacca/stacca.

In estrema sintesi vale ogni singolo centesimo di quel che costa, nel bene e nel male.
Bisogna esserne consapevoli, e si rivelerà un acquisto ottimo.
  • GianfrixMG
  • Membro: Senior
  • Risp: 622
  • Loc: Bari
  • Thanks: 95  

04-03-23 01.11

@ BluesPianist
qualcuno che ha la 2x puo dirmi com'è la plastica : bassa - media qualita o buona per quello che costa ?
la meccanica la conosco ho avuto la wk88plus mi sembra che è la stessa.. trasportandola scrocchia da una sensazione di un giocattolo ? sento molti commenti discordanti
L'ho avuta anche io e le plastiche in sé non sono neanche male. Al trasporto non da una brutta sensazione.

L'unico problema è che, essendo cosi poco spesso, ho notato come se il case tendesse seppur leggermente a flettere su uno stand ad X, cosa che ho notato anche in molti video su YouTube. Diciamo che le servirebbero un po' di rinforzi.

Inoltre a quanto pare i jack posti posteriormente tendono a muoversi un pelo quando si muove il connettore inserito.

Secondo mia ipotesi il progetto dello chassis non è molto lontano dalla VMK88 Plus, magari un po' migliorato. La forma comunque è essenzialmente quella.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12348
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

04-03-23 07.37

ecco per esempio lo stand a x l’ho cassato da molto tempo, a casa la tengo su un supporto in legno dove fa presa sui piedini, e dal vivo ho un 4 piedi, non c’è nessun problema cosi. si i jack avvitati con la ghiera sarebbe l’ottimo, come con tutte sarebbe preferibile utilizzare dei jack a 90*, in modo da diminuire la leva ed il carico sulla presa jack. altrimenti dopo 10 anni di live anche un carro armato al tempo top di gamma korg i4s, devi rifare le saldature sulla scheda jack. (e non aveva le ghiere sui jack) tutti accorgimenti che uno mette in pratica per esperienza a maggior ragione su un acquisto economico.
  • BluesPianist
  • Membro: Guest
  • Risp: 41
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 8  

04-03-23 07.54

quella dei jack a 90 gradi non l'ho capita. Cmq sinceramente pensavo fosse a livello costruttivo come tipo un vr09 che a quanto vedo a parte la tastiera non è affatto male, non pensavo che sia lo chassis che le connessioni fossero cosi di bassa qualita..
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12348
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

04-03-23 08.14

@ BluesPianist
quella dei jack a 90 gradi non l'ho capita. Cmq sinceramente pensavo fosse a livello costruttivo come tipo un vr09 che a quanto vedo a parte la tastiera non è affatto male, non pensavo che sia lo chassis che le connessioni fossero cosi di bassa qualita..
questo una volta connesso tende a far meno forza sulla presa jack dello strumento.
secondo me sono tutte paturnie…in 6 anni non sono mai stati segnalati problemi ne sulle connessioni ne sul case, solo opinioni. è logico è fatta dall’uomo e si può rompere come tutte le altre.
  • 1paolo
  • Membro: Guru
  • Risp: 4951
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 608  

04-03-23 15.45

@ BluesPianist
quella dei jack a 90 gradi non l'ho capita. Cmq sinceramente pensavo fosse a livello costruttivo come tipo un vr09 che a quanto vedo a parte la tastiera non è affatto male, non pensavo che sia lo chassis che le connessioni fossero cosi di bassa qualita..
Confermo che la puoi prendere senza troppe prevenzioni: naturalmente provala in qualche store ed eventualmente la trovi usata a 250€, prezzo imbattibile per ciò che offre. Con Nc2 e un iPad sei a posto..
Oppure spendi 1000€ e prendi una Modx7 usata
  • reto961
  • Membro: Senior
  • Risp: 384
  • Loc: Bari
  • Thanks: 29  

04-03-23 17.31

@ 1paolo
Confermo che la puoi prendere senza troppe prevenzioni: naturalmente provala in qualche store ed eventualmente la trovi usata a 250€, prezzo imbattibile per ciò che offre. Con Nc2 e un iPad sei a posto..
Oppure spendi 1000€ e prendi una Modx7 usata
diciamo con una sl grand e una nx2 coun un ipad stai a posto se sei una pianista e tastierista. i suoni di piano li prendi dal ncx2...sempre secondo me
  • francoran
  • Membro: Senior
  • Risp: 143
  • Loc: Roma
  • Thanks: 4  

11-03-23 20.35

@ reto961
diciamo con una sl grand e una nx2 coun un ipad stai a posto se sei una pianista e tastierista. i suoni di piano li prendi dal ncx2...sempre secondo me
Qualcuno mi sa dire se la NC2X ha dei controlli midi switch on/off da inviare per esempio a KeyStage per attivare una funzione? In verità mi sento un po' stupido a fare questa domanda ma a parte il pedale di sustain, il pitch bend e gli sliders non vedo altri controlli e il manuale non aiuta molto in questo senso. Quando ho preso questa tastiera mi sono detto che con la master ero a posto, 88 tasti, leggera... e ha pure i suoni interni! E invece mi sa che dovrò comprarmi anche un NanoKontrol o qualcosa del genere.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12348
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

11-03-23 22.45

@ francoran
Qualcuno mi sa dire se la NC2X ha dei controlli midi switch on/off da inviare per esempio a KeyStage per attivare una funzione? In verità mi sento un po' stupido a fare questa domanda ma a parte il pedale di sustain, il pitch bend e gli sliders non vedo altri controlli e il manuale non aiuta molto in questo senso. Quando ho preso questa tastiera mi sono detto che con la master ero a posto, 88 tasti, leggera... e ha pure i suoni interni! E invece mi sa che dovrò comprarmi anche un NanoKontrol o qualcosa del genere.
puoi usare i tre tasti della sezione organ come descritto a pagina 8 del manuale.( solo se hai aggiornato a 2.0 )

usavo anche il joystick della modulation sull’asse su e giù, che ritorna al centro.avevo mappato il plug-in in modo che attivasse/disattivasse il brake del leslie.
  • francoran
  • Membro: Senior
  • Risp: 143
  • Loc: Roma
  • Thanks: 4  

12-03-23 09.44

@ zerinovic
puoi usare i tre tasti della sezione organ come descritto a pagina 8 del manuale.( solo se hai aggiornato a 2.0 )

usavo anche il joystick della modulation sull’asse su e giù, che ritorna al centro.avevo mappato il plug-in in modo che attivasse/disattivasse il brake del leslie.
In pratica il controllo di cui ho bisogno dovrebbe essere un semplice switch on/off che dica a Keystage di avanzare ogni volta da una sezione all'altra in modo progressivo: sezione 1, sezione 2, ecc. Ho provato ad usare sia il pedale damper che l'asse verticale dello stick 2, ma sia l'uno che l'altro controllo invece di mandare avanti una sezione alla volta ne saltano sempre una, come se inviassero un comando doppio. Mi spiego: sto nella Sezione 1, attivo il controllo (diciamo Stick 2) e invece che passare alla Sezione 2, mi va alla 3. Ho visto la possibilità di usare i tre tasti della sezione organo ma non so quale voce gli devo abbinare tra quelle indicate e il manuale, a parte quella citazione a pag.8, non spiega la procedura, mi sembra.
  • darcast
  • Membro: Guest
  • Risp: 84
  • Loc: Varese
  • Thanks: 10  

12-03-23 10.41

@ francoran
In pratica il controllo di cui ho bisogno dovrebbe essere un semplice switch on/off che dica a Keystage di avanzare ogni volta da una sezione all'altra in modo progressivo: sezione 1, sezione 2, ecc. Ho provato ad usare sia il pedale damper che l'asse verticale dello stick 2, ma sia l'uno che l'altro controllo invece di mandare avanti una sezione alla volta ne saltano sempre una, come se inviassero un comando doppio. Mi spiego: sto nella Sezione 1, attivo il controllo (diciamo Stick 2) e invece che passare alla Sezione 2, mi va alla 3. Ho visto la possibilità di usare i tre tasti della sezione organo ma non so quale voce gli devo abbinare tra quelle indicate e il manuale, a parte quella citazione a pag.8, non spiega la procedura, mi sembra.
Probabilmente è perché il joystick sta trasmettendo su due canali midi contemporaneamente.
Puoi eventualmente verificarlo con il midi monitori di mainstage.
Non conosco la Numa e non so se è possibile configurare i controlli affinché trasmettano su un singolo canale.
Su mainstage puoi però mappare il controllo. Vai su layout, selezioni il controllo e ti assicuri che il canale sia impostato su un singolo anziché su All.
Se la causa fosse questa potresti avere lo stesso problema utilizzando i pulsanti qualora avessero lo stesso comportamento di trasmettere su più canali.
  • francoran
  • Membro: Senior
  • Risp: 143
  • Loc: Roma
  • Thanks: 4  

12-03-23 11.32

@ darcast
Probabilmente è perché il joystick sta trasmettendo su due canali midi contemporaneamente.
Puoi eventualmente verificarlo con il midi monitori di mainstage.
Non conosco la Numa e non so se è possibile configurare i controlli affinché trasmettano su un singolo canale.
Su mainstage puoi però mappare il controllo. Vai su layout, selezioni il controllo e ti assicuri che il canale sia impostato su un singolo anziché su All.
Se la causa fosse questa potresti avere lo stesso problema utilizzando i pulsanti qualora avessero lo stesso comportamento di trasmettere su più canali.
Grazie darcast, credo che tu abbia centrato il problema. Ho provato a reimpostare i valori di External Midi Control su KeyStage e adesso tutto funziona regolarmente, sia con il pedale che con il Joystick, sinceramente non so cosa è successo prima in KS, forse un'accavallamento d'informazioni, boh! Adesso mi resta da capire come faccio a impostare come midi control i tre tasti della sezione organo ...
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12348
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

12-03-23 11.38

@ francoran
In pratica il controllo di cui ho bisogno dovrebbe essere un semplice switch on/off che dica a Keystage di avanzare ogni volta da una sezione all'altra in modo progressivo: sezione 1, sezione 2, ecc. Ho provato ad usare sia il pedale damper che l'asse verticale dello stick 2, ma sia l'uno che l'altro controllo invece di mandare avanti una sezione alla volta ne saltano sempre una, come se inviassero un comando doppio. Mi spiego: sto nella Sezione 1, attivo il controllo (diciamo Stick 2) e invece che passare alla Sezione 2, mi va alla 3. Ho visto la possibilità di usare i tre tasti della sezione organo ma non so quale voce gli devo abbinare tra quelle indicate e il manuale, a parte quella citazione a pag.8, non spiega la procedura, mi sembra.
perche sul plug-in o keystage devi impostare 127 come punto e valore di switch altrimenti tutte le volte che ripassi su quel valore ti fa un’altro cambio.selezionando 127 o 0 non puoi oltrepassare e ripassare su quei valori. e seleziona “momentary” come tipo di switch.dato che la modulation sull’asse su-giù sta a 64 di valore, puoi benissimo usarla come switch. il CC che invia è il 74.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12348
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

12-03-23 12.13

@ francoran
Grazie darcast, credo che tu abbia centrato il problema. Ho provato a reimpostare i valori di External Midi Control su KeyStage e adesso tutto funziona regolarmente, sia con il pedale che con il Joystick, sinceramente non so cosa è successo prima in KS, forse un'accavallamento d'informazioni, boh! Adesso mi resta da capire come faccio a impostare come midi control i tre tasti della sezione organo ...
non ho la 2x ma dovresti impostare il CC di quei pulsanti,nelle pagine edit della parte, dove setti il damper, l’ottava, il canale midi ecc…
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12348
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1340  

18-03-23 08.41

comunque ieri ho provato a lungo il nuovo aggiornamento, e bisogna riconoscere che c’è stato un gran lavoro di sviluppo su questa tastiera, costanti aggiornamenti,testimone anche il numero di pagine di pagine di questo thread. oltre alle già chiacchierate novità c’è ne una che mi sento di segnalare, adesso il volume viene inviato al cambio del preset, dopo il program change,(non prima come nella 1.2.0) infatti mi cambiava tutti i volumi della combi, ma basta metterlo su off portandolo oltre lo 0. per non avere l’invio del CC7 volume. adesso anche per richiamare un suono sull’app si può decidere direttamente dalla master il suo livello. molto meglio utilizzabile.