NE6-73 Out - YC73 In - Ritorno in casa Yamaha

  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5869
  • Loc: Savona
  • Thanks: 692  

30-01-24 18.38

@ maxpiano69
zaphod ha scritto:
Tant'è che su NE c'è una modalità specifica per i bassi, tra gli organi disponibili. Una sorta di "pedal to lower". La trovo però un po' artificiosa.

Quel B3 Bass del NE è proprio un "Pedal to Lower" (o "to Upper", a seconda dei casi) ed infatti hai solo le classiche 2 drawbars (16' e 8') attive in quella modalità (che sulla YC non mi pare ci sia, tanto per tornare IT emo)
vero, su YC non c'è.
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 4139
  • Loc: Sassari
  • Thanks: 370  

30-01-24 21.12

Io ho provato bene la YC 73.Alla prima impressione anche io son rimasto perplesso dal tocco,ma poi ho trovato il giusto feeling con i suoni on board,ed ho visto che riuscivo ad ottenere una buona articolazione ed espressivita',quindi concordo,è una tastiera non pianistica al 100%,infatti ci si suona un po' di tutto senza problemi,ma è comunque una buona tastiera con la quale anche il piano si gestisce bene.Naturalmente in un discorso di macchina live generalista,se facciamo il discorso del pianista purista c'è senzaltro di meglio come touch.
  • pier92
  • Membro: Senior
  • Risp: 494
  • Loc: Campobasso
  • Thanks: 29  

31-01-24 11.13

@ FranzBraile
Sono ormai anni che viaggio con Nord.. al momento ho la NE6d-73.
Col gruppo faccio Blues-Rock e qualche pezzo di Prog.
Da diversi mesi mi solletica l'idea della YC-73 ed è giunto quindi il momento di passare "nuovamente" alla Yamaha. Scrivo nuovamente visto che mi son fatto TUTTE le Motif dalla Classic alla XF e poi le Kurz dalla PC3 alla PC4.
Cmq... deciso! Venerdi la si va a prendere.... la YC
Se ti piace un Hammond scarsuccio hai fatto benissimo emoemo
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

31-01-24 14.50

@ pier92
Se ti piace un Hammond scarsuccio hai fatto benissimo emoemo
Scommetto che appartieni al gruppo "Legend" "Mojo" "VB3/GSi" e simili emo
  • pier92
  • Membro: Senior
  • Risp: 494
  • Loc: Campobasso
  • Thanks: 29  

31-01-24 17.06

@ FranzBraile
Scommetto che appartieni al gruppo "Legend" "Mojo" "VB3/GSi" e simili emo
No ho un modesto ne5d. Avevo pensato anche io di passare all'YC pet avere una macchina più generalista, ma l'hammond è davvero scrausino, forse paragonabile a ne2
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

31-01-24 17.13

@ pier92
No ho un modesto ne5d. Avevo pensato anche io di passare all'YC pet avere una macchina più generalista, ma l'hammond è davvero scrausino, forse paragonabile a ne2
Io al momento ho il NE6d-73... buon Hammond, ma il migliore è stato il NE3 come clone Hammond.
In ogni caso "scrausino" l'hammond del YC non lo è proprio. Yamaha ha avuto sempre un ottimo clone on board e quello dell'YC mi sembra addirittura il migliore finora sfornato... cmq... de gustibus emo
  • pier92
  • Membro: Senior
  • Risp: 494
  • Loc: Campobasso
  • Thanks: 29  

31-01-24 18.12

@ FranzBraile
Io al momento ho il NE6d-73... buon Hammond, ma il migliore è stato il NE3 come clone Hammond.
In ogni caso "scrausino" l'hammond del YC non lo è proprio. Yamaha ha avuto sempre un ottimo clone on board e quello dell'YC mi sembra addirittura il migliore finora sfornato... cmq... de gustibus emo
Ah ricordo questa cosa che secondo alcuni il ne3 ha un'emulazione migliore del 5 e del 6...boh secondo me è 100000 volte meglio l'aggiornamento, hanno risolto quella problematica di plasticosità che si aveva nel 3. Anche nel versante Leslie, non c'è paragone. Poi assolutamente de gustibus, ma oggettivamente è così
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5869
  • Loc: Savona
  • Thanks: 692  

31-01-24 18.22

FranzBraile ha scritto:
Yamaha ha avuto sempre un ottimo clone on board

sarà che me ne sono perso qualcuno per strada, ma non ricordo cloni Yamaha che siano passati alla storia... emo

FranzBraile ha scritto:
quello dell'YC mi sembra addirittura il migliore finora sfornato

...pertanto sì, l'organo YC è il migliore perchè è il primo a modelli fisici e sicuramente il più filologico.
...non che ci volesse molto, come dicevo prima...

pier92 ha scritto:
Avevo pensato anche io di passare all'YC pet avere una macchina più generalista, ma l'hammond è davvero scrausino, forse paragonabile a ne2

Ho avuto NE2, ottimo clone per i tempi, ora è certamente superato, secondo me anche da quello di YC, non foss'altro nella distorsione... ovviamente mia opinione personale.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

09-02-24 19.12

Azzz... ma è possibile che non riesco a trovare una custodia che non costi quasi 300 Euro??????
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1348
  • Loc: Milano
  • Thanks: 323  

10-02-24 23.15

@ FranzBraile
Azzz... ma è possibile che non riesco a trovare una custodia che non costi quasi 300 Euro??????
Immagini quindi tu la abbia preso. Quale è la tua opinione sulla Yc73?
Come la confronti ad altri strumenti come nord electro?
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

11-02-24 01.02

@ MicheleJD
Immagini quindi tu la abbia preso. Quale è la tua opinione sulla Yc73?
Come la confronti ad altri strumenti come nord electro?
La Nord mi ha accompagnato per diversi anni (con enorme soddisfazione.. se così si può dire), direi per circa 15 anni, dalla Electro 2 alla Electro 6 e dalla Stage alla Stage 2. Nulla da dire in negativo, con un po' di impegno ci fai di tutto e ad un livello qualitativo superiore.
Posso dire però che dopo tanto tempo la "pasta Nord" mi ha stancato un po' e quindi avendo sentito il clone della YC che è chiaramente diverso ho optato per un cambio.
Si, sono molto soddisfatto sia del clone che dei piani della YC. Rimaniamo anche quì sempre ad un livello alto ma "diverso". Il resto come suoni lo uso poco, qualche strings e qualche brass molto belli anche questi. Ma quello che mi piace di più è il fatto di respirare aria nuova e sotto sotto il fatto che la Nord è diventata carissima NS4, parliamo di 4000 Euro e passa.
La tastiera della YC è un'ottima semipesata (io mi ci trovo bene) considerando che appunto gli strumenti che uso maggiormente sono organi e piani quindi i due opposti e il compromesso della 73 lo trovo ottimo (parliamo sempre di compromesso), non è malvagia come da qualche parte si sente.
Il punto di attacco del clone.... si.. è più basso di un Hammond e cloni della concorrenza ma ci si abitua subito, inoltre non essendo.. anzi non dovendo fare pezzi da Hammondista (leggasi J.Smith e simili) la cosa viaggia bene, non ho problemi e poi comunque non ha nemmeno la waterfall.
Col gruppo faccio solo Blues-Rock con una unica eccezione, 2 brani dei Pink. Qui mi va un po' stretto la cosa dei soli 3 suoni contemporaneamente... ma... quì la YC ha un'ottima gestione MIDI. Posso infatti pilotare un expander esterno su ben 4 zone ed ho in questa maniera fino a 7 suoni contemporaneamente.
Il primo live lo farò in primavera... qui in inverno non si batte chiodo se non per quei gruppi che fanno feste nei capannoni e carnevali vari, quindi l'ulimo test fra qualche mese... ma non ho nessun dubbio. Sono felice di averla presa.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24179
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3276  

11-02-24 08.38

FranzBraile ha scritto:
La tastiera della YC è un'ottima semipesata

Solo per non confondere altri che magari potrebbero leggere e non conoscono lo strumento, quella della YC73 ( e CP73) non è una semipesata, ma una BHS (Balanced Hammer Standard) ovvero ha i "martelletti" ma con stesso peso su tutta la tastiera (Balanced, non Graded)
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

11-02-24 08.40

@ maxpiano69
FranzBraile ha scritto:
La tastiera della YC è un'ottima semipesata

Solo per non confondere altri che magari potrebbero leggere e non conoscono lo strumento, quella della YC73 ( e CP73) non è una semipesata, ma una BHS (Balanced Hammer Standard) ovvero ha i "martelletti" ma con stesso peso su tutta la tastiera (Balanced, non Graded)
grazie, giusta correzione emo
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3670
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 510  

11-02-24 09.18

Sì, io ho la Cp73 ed è pesata. Neanche troppo lèggera. Nel senso che la Tp40 m del nord stage 2 e 3 9pesati 88 tasti (e immagino anche nord stage 4 che non ho provato) sono abbastanza più leggere.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

11-02-24 09.28

@ Roberto_Forest
Sì, io ho la Cp73 ed è pesata. Neanche troppo lèggera. Nel senso che la Tp40 m del nord stage 2 e 3 9pesati 88 tasti (e immagino anche nord stage 4 che non ho provato) sono abbastanza più leggere.
ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.... dimmi che custodia hai preso, dove e a che prezzo p.f.
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3670
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 510  

11-02-24 09.45

Roland cb 61rl. Link
Se la trovi disponibile.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 4279
  • Loc: Varese
  • Thanks: 529  

11-02-24 09.50

@ Roberto_Forest
Roland cb 61rl. Link
Se la trovi disponibile.
Azzz... e te pareva! Ho guardato in giro ma concretamente non disponibile emo
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3670
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 510  

11-02-24 10.20

Però appunto valuta delle custodie per 61 tasti. Perché con le mod wheel e pitch a lato la larghezza è simile al yc73 probabilmente. O forse no, quella roland era abbastanza larga, sopra la norma per una 61.
  • d_phatt
  • Membro: Guru
  • Risp: 4508
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 959  

11-02-24 15.41

Guarda anche il catalogo Stefy Line, da un negozio che le poteva ordinare ho preso una custodia per la SL73 che calza come un guanto sulla tastiera ed è di ottima fattura.
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 4780
  • Loc: Roma
  • Thanks: 575  

11-02-24 16.27

@ Roberto_Forest
Però appunto valuta delle custodie per 61 tasti. Perché con le mod wheel e pitch a lato la larghezza è simile al yc73 probabilmente. O forse no, quella roland era abbastanza larga, sopra la norma per una 61.
Il ragionamento non fa una grinza. Io ho preso una custodia per tastiera da 76 tasti dove la PC4-88 va come un guanto, proprio perché avendo messo pitch bend e mod wheels in alto a sinistra, la larghezza corrisponde ad una tastiera con meno tasti ma con i controlli posti alla loro sinistra.
Quello che veramente conta sono le misure reali della tastiera e della borsa.