Fantom 07 Experience

  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6482
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1379  

20-01-23 12.13

@ Gta_v6_24v
A prescindere trovo assurdo che una workstation con 3 layer mi va in crisi, ovvio che il problema lo sento utilizzando il pedale del sustain, ma sui suoni di pianoforte è più che normale questo tipo di utilizzo. Mi sembra strano che tu con 8-10 tracce non senti che vengono tagliate delle note
Dipende da cosa usi, purtroppo i pianoforti e i pad/strings eseguiti dinamicamente e con uso del sustain sono molto esosi, ma anche i filtri modellati della sezione virtual analog a 4 poli tendono a fregare parecchie note in termini di polifonia.
Ad esempio il Juno e l'SH101 che erano synth a 1 solo oscillatore usano tutti e 4 gli oscillatori disponibili.
Bisogna prenderci le misure e giocare con il voice reserve se si vuole calcare un po' la mano.
  • Gta_v6_24v
  • Membro: Expert
  • Risp: 2339
  • Loc: L'Aquila
  • Thanks: 134  

20-01-23 12.44

@ wildcat80
Dipende da cosa usi, purtroppo i pianoforti e i pad/strings eseguiti dinamicamente e con uso del sustain sono molto esosi, ma anche i filtri modellati della sezione virtual analog a 4 poli tendono a fregare parecchie note in termini di polifonia.
Ad esempio il Juno e l'SH101 che erano synth a 1 solo oscillatore usano tutti e 4 gli oscillatori disponibili.
Bisogna prenderci le misure e giocare con il voice reserve se si vuole calcare un po' la mano.
Si, sto procedendo così, anche se è la prima volta che devo utilizzare una funzione simile, tant'è che sto ancora cercando di capire quale sia un'impostazione corretta per non avere questi problemi.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 4024
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 291  

20-01-23 14.57

@ Gta_v6_24v
Si, sto procedendo così, anche se è la prima volta che devo utilizzare una funzione simile, tant'è che sto ancora cercando di capire quale sia un'impostazione corretta per non avere questi problemi.
certo che dovrebbe avere 256 oscillatori di polifonia... mi pare davvero strano, dovresti avere qualcosa come 8 oscillatori per sentire il taglio delle note... il piano ne prende 2 per nota (uno per canale)... forse strings e pad sono sempre attivi e regoli solo il volume relativo? Io sul Pc3k o sul Modx spegnevo i layer che non usavo in un certo momento, altrimenti probabilmente sarebbe capitato anche a me.
  • Gorans

20-01-23 15.28

@ kurz4ever
certo che dovrebbe avere 256 oscillatori di polifonia... mi pare davvero strano, dovresti avere qualcosa come 8 oscillatori per sentire il taglio delle note... il piano ne prende 2 per nota (uno per canale)... forse strings e pad sono sempre attivi e regoli solo il volume relativo? Io sul Pc3k o sul Modx spegnevo i layer che non usavo in un certo momento, altrimenti probabilmente sarebbe capitato anche a me.
Con 256 note di polifonia ho i miei dubbi.
Probabilmente sta facendo confusione
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12300
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1335  

20-01-23 15.43

se il sistema negozia con la polifonia diminuendola in modo drastico,perche usi filtri ed effetti un po’ avidi di risorse ci sta…
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6482
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1379  

20-01-23 16.10

Attenzione che la polifonia sul ZenCore è un po' un casino da comprendere.
Intanto qualsiasi suono che prevede 4 partials=4 voci per nota. Se i partials poi prevedono campioni stereo, 4 partials=8 notrle.
Se il pad che si aggiunge per fare un esempio è fatto con il filtro Roland in modalità 4 poli, saltano altre note extra oltre ai partials utilizzati dalla patch.
Etc etc
  • Gta_v6_24v
  • Membro: Expert
  • Risp: 2339
  • Loc: L'Aquila
  • Thanks: 134  

21-01-23 11.12

Provando un layer con questi 3 suoni, ed abusando (leggermente) con il sustain, sento che vengo tagliate delle note. Ho risolto (parzialmente) con il voice reserve:

SN-AP EXSN01 0003:Concert Grand
Z-Core PRD-D 1082:FM EP1
Z-Core PR-D 0483:EP_Cool Pad

Chi ne ha la possibilità, faccia una prova a sua volta. Non mi sembra un layer complesso
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2789
  • Loc: Torino
  • Thanks: 229  

21-01-23 12.11

@ Gta_v6_24v
Provando un layer con questi 3 suoni, ed abusando (leggermente) con il sustain, sento che vengo tagliate delle note. Ho risolto (parzialmente) con il voice reserve:

SN-AP EXSN01 0003:Concert Grand
Z-Core PRD-D 1082:FM EP1
Z-Core PR-D 0483:EP_Cool Pad

Chi ne ha la possibilità, faccia una prova a sua volta. Non mi sembra un layer complesso
Il Fantom ha lo stesso problema, mai successo su altre WS anche con polifonia di 120/128 note, nonostante i 4 famosi chip, e nonostante siano 3 anni che viene richiesta sui vari forum/Facebook una soluzione alla Roland, insieme al funzionamento bislacco dell’aftertouch.
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6482
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1379  

21-01-23 13.20

Gta_v6_24v ha scritto:
SN-AP EXSN01 0003:Concert Grand
Z-Core PRD-D 1082:FM EP1
Z-Core PR-D 0483:EP_Cool Pad

A memoria ti dico che il SN ha campioni stereo (il SN si basa su campioni che fungono da filtri formanti) e usa 4 partials, gli altri solo 4 partials.
Ergo ogni nota occupa fino 8 voci di polifonia per il piano, più altre 4 per FM Ep, più altre 4 per la terza patch.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1348
  • Loc: Milano
  • Thanks: 323  

21-01-23 15.27

@ wildcat80
Gta_v6_24v ha scritto:
SN-AP EXSN01 0003:Concert Grand
Z-Core PRD-D 1082:FM EP1
Z-Core PR-D 0483:EP_Cool Pad

A memoria ti dico che il SN ha campioni stereo (il SN si basa su campioni che fungono da filtri formanti) e usa 4 partials, gli altri solo 4 partials.
Ergo ogni nota occupa fino 8 voci di polifonia per il piano, più altre 4 per FM Ep, più altre 4 per la terza patch.
ma sono solo io che non accetto concettualmente tutto questo ?!?
per me dovrebbe essere seleziono un suono, schiaccio una nota, e quella è per me una nota di polifonia.
se un suono è fatto di 4 parziali e campioni stereo chissenefrega… la polifonia sono le note che schiaccio e che suonano. Il resto è teoria.
Capisco l aspetto tecnico, ma la realtà è diversa.
ps qualche anno fa avevo avuto un problema analogo con yamaha tg500… alcuni suoni erano a 4 note di polifonia.. ci sono rimasto malissimo
  • Lollo78
  • Membro: Senior
  • Risp: 220
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 42  

21-01-23 15.49

Avendo fantom 06 non ho quasi mai avvertito questo problema, certo non ho mai esagerato con i layer.. sicuramente dovrebbero pensare ad una modalità di funzionamento(magari con un aggiornamento) che preveda la possibilità di ridurre determinate risorse per avere maggiore polifonia. Deduco che il software stesso utilizzando vari filtri e/o effetti possa influenzare la polifonia, ecco perché Roland non ha dichiarato la polifonia nelle specifiche, appunto perché le variabili in gioco sono molte.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 4024
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 291  

21-01-23 17.16

@ wildcat80
Gta_v6_24v ha scritto:
SN-AP EXSN01 0003:Concert Grand
Z-Core PRD-D 1082:FM EP1
Z-Core PR-D 0483:EP_Cool Pad

A memoria ti dico che il SN ha campioni stereo (il SN si basa su campioni che fungono da filtri formanti) e usa 4 partials, gli altri solo 4 partials.
Ergo ogni nota occupa fino 8 voci di polifonia per il piano, più altre 4 per FM Ep, più altre 4 per la terza patch.
ma scusa i vari partial non si attivano/disattivano a seconda della velocity?mi pare strano che solo il piano usi 8 oscillatori... se fosse così sarebbe la peggiore gestione della polifonia che ho visto finora...
  • Lollo78
  • Membro: Senior
  • Risp: 220
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 42  

21-01-23 20.12

@ Gta_v6_24v
Provando un layer con questi 3 suoni, ed abusando (leggermente) con il sustain, sento che vengo tagliate delle note. Ho risolto (parzialmente) con il voice reserve:

SN-AP EXSN01 0003:Concert Grand
Z-Core PRD-D 1082:FM EP1
Z-Core PR-D 0483:EP_Cool Pad

Chi ne ha la possibilità, faccia una prova a sua volta. Non mi sembra un layer complesso
Proverò questo layer...vediamo come si comporta...
  • Master1962
  • Membro: Guest
  • Risp: 96
  • Loc:
  • Thanks: 6  

24-01-23 16.29

@ Lollo78
Avendo fantom 06 non ho quasi mai avvertito questo problema, certo non ho mai esagerato con i layer.. sicuramente dovrebbero pensare ad una modalità di funzionamento(magari con un aggiornamento) che preveda la possibilità di ridurre determinate risorse per avere maggiore polifonia. Deduco che il software stesso utilizzando vari filtri e/o effetti possa influenzare la polifonia, ecco perché Roland non ha dichiarato la polifonia nelle specifiche, appunto perché le variabili in gioco sono molte.
come ti trovi con il Fantom 6?
  • JackHedge
  • Membro: Guest
  • Risp: 0
  • Loc:
  • Thanks: 0  

22-09-23 15.03

@ wildcat80
È arrivato oggi.
Impressioni: leggero, materiali sicuramente migliori di FA, JDXA/XI e System 8/1. Meccanica leggera ma piacevole.
Finalmente delle belle wheels.
Touch estremamente responsivo, sembra quasi un amoled.
Dopo le bestemmie di rito per aggiornare il firmware e installare un po' di contenuti, provato rapidamente sequencer ed editing dei suoni.
Tutto molto facile rispetto al Jupiter XM.
L'ultima volta che ho messo mano su una workstation è stato almeno 15 anni fa, quando ho usato una XP80 (se non ricordo male) per una serie di serate estive con la band dei tempi, e avevo giurato che mai ne avrei comprato una.
I tempi sono cambiati, sono cambiato io e la tecnologia ha fatto passi da gigante.
L'idea di poter accendere una sola cosa e poter creare le mie tracce mi piace molto, pur essendo abituato s usare la DAW qui trovo un rapporto immediato, decisamente più feeling e prontezza pur smanettandoci da pochissime ore.
Configurazione con Mac istantanea, installato i driver per Catalina, impostato i driver vendor e subito l'interfaccia audio multicanale è disponibile.
Ho anche installato il template per MainStage, che non ho provato, e non so ancora se installerò Ableton Live 11 Lite che è in bundle, perché in passato non ho avuto grande feeling, preferisco Reaper.
Aggiornerò questo post ogni volta che ho novità, se volete fare domande non esitate.
Tenete conto di due cose:
- che a me il suono Roland piace
- che il mondo delle workstation è una novità per me, ho sempre usato piani digitali, performance keyboards, cloni Hammond e sintetizzatori, quindi sarò sicuramente poco bilanciato in certo giudizi sull'utilizzo, perché posso fare paragoni solo con il sequencing in DAW, che è un altro mondo.
Ciao. Io ho FA07 da qualche anno, lo uso principalemnte per costruire i miei studio set per suonare live. Sono pertanto interessato sopratutto a: suoni, possibilità di editing dei suoni, possibilità di import di librerie esterne (Axial&Co, nell'FA puoi importarne al massimo due). Ho visto il fantom 07 molto interessante.
Mi pare di aver capito che le funzionalità di gestione dei pad siano identiche. Volevo chiederti, ovviamente se puoi, se avendo già l'FA07 vale veramente la pena valutare uno switch oppure per le cose che mi interessano siamo lì. Grazie!
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6482
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1379  

22-09-23 15.11

@ JackHedge
Ciao. Io ho FA07 da qualche anno, lo uso principalemnte per costruire i miei studio set per suonare live. Sono pertanto interessato sopratutto a: suoni, possibilità di editing dei suoni, possibilità di import di librerie esterne (Axial&Co, nell'FA puoi importarne al massimo due). Ho visto il fantom 07 molto interessante.
Mi pare di aver capito che le funzionalità di gestione dei pad siano identiche. Volevo chiederti, ovviamente se puoi, se avendo già l'FA07 vale veramente la pena valutare uno switch oppure per le cose che mi interessano siamo lì. Grazie!
Allora come espansioni dipende: se sono wave expansions hanno un certo peso e quindi più di 3/4 non le carichi. Se sfruttano la waverom interna hai oltre 3000 slot liberi.
Secondo me ha senso cambiare la FA solo pet le emulazioni dei synth analogici e stop.
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2789
  • Loc: Torino
  • Thanks: 229  

24-09-23 08.23

@ wildcat80
Allora come espansioni dipende: se sono wave expansions hanno un certo peso e quindi più di 3/4 non le carichi. Se sfruttano la waverom interna hai oltre 3000 slot liberi.
Secondo me ha senso cambiare la FA solo pet le emulazioni dei synth analogici e stop.
Sono d’accordo ma 4 model banks costano 600 dollaroni + iva, oltre 700€
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6482
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1379  

24-09-23 09.03

@ maxipf
Sono d’accordo ma 4 model banks costano 600 dollaroni + iva, oltre 700€
No 450 € con licenza perpetua di Zenology nel pack Analog Icons.
E comunque Zenology anche senza Models è nettamente superiore al SuperNatural Synth.
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2789
  • Loc: Torino
  • Thanks: 229  

24-09-23 16.13

@ wildcat80
No 450 € con licenza perpetua di Zenology nel pack Analog Icons.
E comunque Zenology anche senza Models è nettamente superiore al SuperNatural Synth.
Ma se non hai i models sul Fantom non puoi caricarci i suoni dei models da zenology, se invece hai i models sul Fantom e zenology pro puoi caricarci i pack aggiuntivi gratis
Io ho zenology pro con 5 licenze models gratuite a disposizione, ma non posso caricare i suoni del jd800 sul Fantom, manca l’interfaccia
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1700
  • Loc: Roma
  • Thanks: 164  

24-09-23 16.40

@ maxipf
Ma se non hai i models sul Fantom non puoi caricarci i suoni dei models da zenology, se invece hai i models sul Fantom e zenology pro puoi caricarci i pack aggiuntivi gratis
Io ho zenology pro con 5 licenze models gratuite a disposizione, ma non posso caricare i suoni del jd800 sul Fantom, manca l’interfaccia
Post errato sorry