Ci sono ancora utenti di Korg Microstation?

  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10051
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 870  

21-07-18 23.27

giacomo_torino ha scritto:
Ancora oggi molti colleghi la vedono, ridacchiano ("ma che si è portato, una Bontempi?") e poi la sentono e mi vengono a chiedere quali suoni uscivano da lì...

Queste son soddisfazioni...emo
Sai quante volte tirando ad indovinare avendolo sentito e visto dal dietro hanno scambiato il micro-x con il microkorg....alcuni stizziti anche" no dai...é un triton di merda non ci fai quei suoni..." Io: va bé se lo dici tu". emoemo(se vuoi ti faccio sentire quale era il suono incriminato)
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4376
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 245  

23-07-18 09.23

@ zerinovic
giacomo_torino ha scritto:
Ancora oggi molti colleghi la vedono, ridacchiano ("ma che si è portato, una Bontempi?") e poi la sentono e mi vengono a chiedere quali suoni uscivano da lì...

Queste son soddisfazioni...emo
Sai quante volte tirando ad indovinare avendolo sentito e visto dal dietro hanno scambiato il micro-x con il microkorg....alcuni stizziti anche" no dai...é un triton di merda non ci fai quei suoni..." Io: va bé se lo dici tu". emoemo(se vuoi ti faccio sentire quale era il suono incriminato)
...beati voi...saranno anche soddisfazioni, ma io, di recente, feci una prova con un gruppo rock (sic), e il chitarrista (che ovviamente non voleva rinunciare al suo ruolo di guitar hero...) mi disse riguardo ad un pezzo dove avevo messo un PAD..."mah, sai, a me piacciono più i suoni di hammond...quei VIOLINI che hai messo lì...mmh, insomma"....
sorvolando il fatto che "anche chi cazzo sei tu per dirmi cosa ci debba mettere in un pezzo"...ma...diamine, siamo a livello di pianola, di moogge, di..di...che tristezza
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1427
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 223  

23-07-18 10.11

ahhhhh... i violini... emoemoemo
ma tu gli hai detto che poteva calare un po' il "distorsore"??? ahahahahahahah

solidarietà! emoemoemo
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10051
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 870  

23-07-18 10.23

@ lucabbrasi
...beati voi...saranno anche soddisfazioni, ma io, di recente, feci una prova con un gruppo rock (sic), e il chitarrista (che ovviamente non voleva rinunciare al suo ruolo di guitar hero...) mi disse riguardo ad un pezzo dove avevo messo un PAD..."mah, sai, a me piacciono più i suoni di hammond...quei VIOLINI che hai messo lì...mmh, insomma"....
sorvolando il fatto che "anche chi cazzo sei tu per dirmi cosa ci debba mettere in un pezzo"...ma...diamine, siamo a livello di pianola, di moogge, di..di...che tristezza
Chitarrista monotematico ehh??..che p@lle...da giovane annuivo ingollavo e mi adattavo...ora siccome non sono il piu giovane, non riesco piu a stare zitto. A volte invita qualche suo collega il ns chitarrista, o va bene bene o mi ci prendo. E sto stronzo lo fa apposta...emo
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4376
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 245  

23-07-18 10.50

@ zerinovic
Chitarrista monotematico ehh??..che p@lle...da giovane annuivo ingollavo e mi adattavo...ora siccome non sono il piu giovane, non riesco piu a stare zitto. A volte invita qualche suo collega il ns chitarrista, o va bene bene o mi ci prendo. E sto stronzo lo fa apposta...emo
...effetto Rock in 1000...
  • Carlojazz
  • Membro: Guest
  • Risp: 12
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 1  

18-04-20 14.40

@ michelet
Dopo la delusione avuta con Korg TR76, che sono stato costretto a comperare nel 2007 per esclusivi motivi di bassa disponibilità altrimenti non sarei riuscito ad affiancarle un Roland RD-300sx (entrambe oggi non più parte del mio arsenale), mi sta ritornando il desiderio di avere una workstation Korg, anche se di dimensioni contenute.
Non ditemi di orientarmi verso Kross 2, Krome, M50 o peggio M3 perché la mia disponibilità attuale è bassissma.
Del resto non vorrei lasciarmi sfuggire una Korg Microstation a 250€ (spero di poter trattare un po' il prezzo) che sarebbe disponibile in zona.

Visto che non vorrei predicare bene e razzolare male, a vostro avviso, è meglio acquistare oggi una Korg Microstation oppure aspettare ed acquistare (non prima di 7/8 mesi) una Kross 2?

E le domande centrali del thread sono: oggi Korg Microstation vale ancora 250€ e chi la possiede oggi, la ricomprerebbe?
Ciao, risposta sicuramente tardiva, mi piacerebbe sapere cosa ti ha deluso della TR76 solo per curiosità. Io ho una TR76 che uso spesso in live e 2 (!) Microstation in studio, ogni tanto ne uso una anche in live. Mi é piaciuta così tanto che ne ho preso pure un altra così ne ho due. Ho provato la Kross e la tastiera in se mi ha deluso, troppo leggera, a questo punto preferisco la TR, alla fine la pasta Korg é sempre la stessa, le differenze sono dettagli. Chiaro che se usi combi che richiedono molti ifx con la TR non li puoi fare dato che di ifx ne hai uno solo, nel mio caso live non uso combi particolarmente elaborate ed un minimo di effetti.
Dovendo pensare ad una tastiera nuova salterei la Kross e passerei alla Krome che ha sicuramente molte carte in più da giocare e pianoforti all'altezza, intanto mi tengo le mie microstation che a mio avviso sono uno dei migliori prodotti usciti da Korg
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15814
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 2112  

18-04-20 14.51

@ Carlojazz
Ciao, risposta sicuramente tardiva, mi piacerebbe sapere cosa ti ha deluso della TR76 solo per curiosità. Io ho una TR76 che uso spesso in live e 2 (!) Microstation in studio, ogni tanto ne uso una anche in live. Mi é piaciuta così tanto che ne ho preso pure un altra così ne ho due. Ho provato la Kross e la tastiera in se mi ha deluso, troppo leggera, a questo punto preferisco la TR, alla fine la pasta Korg é sempre la stessa, le differenze sono dettagli. Chiaro che se usi combi che richiedono molti ifx con la TR non li puoi fare dato che di ifx ne hai uno solo, nel mio caso live non uso combi particolarmente elaborate ed un minimo di effetti.
Dovendo pensare ad una tastiera nuova salterei la Kross e passerei alla Krome che ha sicuramente molte carte in più da giocare e pianoforti all'altezza, intanto mi tengo le mie microstation che a mio avviso sono uno dei migliori prodotti usciti da Korg
Grazie alle notifiche che pervengono via mail, ho visto che hai risposto a questo thread e quindi posso rispetto a mia volta.
Fondamentalmente, come avevo già detto, non è che in modo Program (e limitatamente in Combination) Korg TR mi avesse deluso. La realtà è che avrei voluto Triton Extreme, ma dovendo affiancare uno stage piano, nel 2007 il budget consentiva solo di accedere ad un RD-300sx (con cui mi sono divertito tantissimo) fui costretto a ripiegare su TR.
Come hai osservato tu stesso, il tallone d’achille di TR è l’unico Insert FX che “castra” abbastanza l’uso multitimbrico. All’epoca aggiunsi pure la EXB-SMPL nella speranza di aumentare la palette timbrica, ma si rivelò un mezzo buco nell’acqua a causa della lentezza di caricamento dei samples (oltre 6 minuti per 54MB) e per la farraginosità dell’editing dei campioni.
Riguardo a Krome, di recente ho provato la versione EX e ne sono rimasto abbastanza deluso, in rapporto al suo costo complessivo.
Vediamo se in un prossimo futuro Korg metterà in commercio delle workstation mid-level che valgano la pena di essere prese in considerazione.
  • Carlojazz
  • Membro: Guest
  • Risp: 12
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 1  

20-04-20 02.42

@ michelet
Grazie alle notifiche che pervengono via mail, ho visto che hai risposto a questo thread e quindi posso rispetto a mia volta.
Fondamentalmente, come avevo già detto, non è che in modo Program (e limitatamente in Combination) Korg TR mi avesse deluso. La realtà è che avrei voluto Triton Extreme, ma dovendo affiancare uno stage piano, nel 2007 il budget consentiva solo di accedere ad un RD-300sx (con cui mi sono divertito tantissimo) fui costretto a ripiegare su TR.
Come hai osservato tu stesso, il tallone d’achille di TR è l’unico Insert FX che “castra” abbastanza l’uso multitimbrico. All’epoca aggiunsi pure la EXB-SMPL nella speranza di aumentare la palette timbrica, ma si rivelò un mezzo buco nell’acqua a causa della lentezza di caricamento dei samples (oltre 6 minuti per 54MB) e per la farraginosità dell’editing dei campioni.
Riguardo a Krome, di recente ho provato la versione EX e ne sono rimasto abbastanza deluso, in rapporto al suo costo complessivo.
Vediamo se in un prossimo futuro Korg metterà in commercio delle workstation mid-level che valgano la pena di essere prese in considerazione.
Confermo che la TR é ottima per i program e combi non particolarmente complesse, la uso molto in live non per sequenze. Ho anche la extreme e confermo per quanto la TR sia ottima, la extreme é decisamente un altra macchina. La preferisco quasi al modulo M3 che possiedo. La Microstation si pone un po' in mezzo, derivata da M50 a sua volta da M3 con i suoi 5 ifx permette di fare molto, i soli 49mega di wave rom non sembrano un grosso limite, ben suonante, la tastiera mini é comunque suonabilissima anche per cose complesse e il peso piuma ne fa la tastiera da infilare dappertutto. Non per niente quando un mio amico me ne ha venduta una a 180€ l'ho presa subito pur avendone già un altra e sono entrambe parte attiva delle mie produzioni semi-casalinghe
  • pianola
  • Membro: Senior
  • Risp: 384
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 15  

20-04-20 08.34

Devo dire che avevo un po' snobbato la Korg Microstation, per il fatto che non ne sapevo nulla. Sono andata a sbirciare le caratteristiche tecniche sul sito Korg, e ho notato con mio grande stupore, che in effetti forse è la migliore scaled-down dell'intera sintesi HI - EDS di Triton e M3; avessi "studiato" meglio, avrei scelto la Microstation piuttosto che la Micro-X(che ha solo un effetto insera contri i 5 della Microstation).
Ovviamente mi riferisco al rapporto prezzo-prestazioni, tralasciando Kross e Krome(che sono più costose)
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15814
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 2112  

20-04-20 08.51

@ pianola
Devo dire che avevo un po' snobbato la Korg Microstation, per il fatto che non ne sapevo nulla. Sono andata a sbirciare le caratteristiche tecniche sul sito Korg, e ho notato con mio grande stupore, che in effetti forse è la migliore scaled-down dell'intera sintesi HI - EDS di Triton e M3; avessi "studiato" meglio, avrei scelto la Microstation piuttosto che la Micro-X(che ha solo un effetto insera contri i 5 della Microstation).
Ovviamente mi riferisco al rapporto prezzo-prestazioni, tralasciando Kross e Krome(che sono più costose)
Effettivamente microSTATION è un prodotto molto interessante, ma “castrato” dalla dimensione della sua tastiera. Le caratteristiche sono di tutto rispetto, però ho tenuto in considerazione il fatto che l’avrei usata alla stregua di un expander, come faccio con microKORG, microKORG XL+, MiniNova e JD-XI... e quindi non l’ho acquistata (anche se per un breve periodo ne sono stato fortemente tentato).
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3094
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 253  

26-08-21 10.14

Domanda: la Microstation, essendo dotata di midi in (ed out, oltre che uscita usb..) può essere pilotata da una master midi e quindi suonare delle combi su due canali distinti per avere quindi due suoni distinti ?
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10051
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 870  

26-08-21 10.41

@ 1paolo
Domanda: la Microstation, essendo dotata di midi in (ed out, oltre che uscita usb..) può essere pilotata da una master midi e quindi suonare delle combi su due canali distinti per avere quindi due suoni distinti ?
si, dalla stessa combi puoi suonare più suoni, con una master. su ogni parte puoi impostare il canale midi che preferisci.
le parti su global channel (solitamente ch1)verranno suonate dalla tastiera di bordo, le parti sul ch 6 per es. suoneranno dalla master impostata sul ch 6.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3094
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 253  

26-08-21 10.50

@ zerinovic
si, dalla stessa combi puoi suonare più suoni, con una master. su ogni parte puoi impostare il canale midi che preferisci.
le parti su global channel (solitamente ch1)verranno suonate dalla tastiera di bordo, le parti sul ch 6 per es. suoneranno dalla master impostata sul ch 6.
Grazie emo