GSI Gemini modulo consigli ed esperienza

  • greg
  • Membro: Expert
  • Risp: 2594
  • Loc: Salerno
  • Thanks: 78  

07-07-22 00.20

@ d_phatt
La polifonia dipende dal motore sonoro selezionato.
In genere i modelli di strumenti elettromeccanici come organi e piani elettrici hanno polifonia piena, come gli strumenti originali. Il synth virtual analog in modalità polifonica ha 24 voci di polifonia, in modalità unison 8, in modalità monofonica ovviamente 1 sola voce.
Il sample player ha polifonia variabile in base al sampleset selezionato, dispone di un algoritmo di "intelligent note stealing", e non ho mai avvertito problemi di note sparite. Inoltre per i suoni di pianoforte acustico prevede una serie di parametri speciali come risonanze simpatetiche e livelli dei campioni di pedale e release, ove presenti.

È multimbrico a due parti, ognuna delle quali è completamente indipendente e ha sempre la polifonia piena del motore selezionato, quindi non ci sono mai problemi di polifonia da distribuire tra le due parti.

Per quanto riguarda i controller tutto dipende da come preferisci usarlo, in generale è meglio che siano programmabili perché un minimo di programmazione manuale va fatta. In caso contrario puoi farla lato Gemini modificando l'apposita CC map, ma chiaramente non è la scelta più flessibile, meglio dei controller che puoi programmare memoria dopo memoria. O se sei uno fissato come me fai entrambe le cose emo
Mille grazie, ma come ti thankso?
  • greg
  • Membro: Expert
  • Risp: 2594
  • Loc: Salerno
  • Thanks: 78  

07-07-22 00.23

Benissimo. Un'ultima cosa, dove mi consigli di acquistare?
  • d_phatt
  • Membro: Guru
  • Risp: 4658
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 1018  

07-07-22 01.12

@ greg
Benissimo. Un'ultima cosa, dove mi consigli di acquistare?
Ti rimando a questa pagina sul sito Crumar, anche se non tutti i siti linkati hanno anche i prodotti GSi: link

Posso dirti che puoi trovarlo tra gli altri sul noto store online tedesco, per un periodo vendevano anche loro direttamente, ma non so se lo fanno ancora. Forse sì.

In ogni caso cerca il modello nuovo, quello nero con lo schermo rosso, pur se meno riuscito esteticamente a mio modesto avviso, ha delle specifiche migliorate, tra cui il doppio della memoria per i sampleset (8 GB) che permette di non dover fare scelte in termini di espansioni installate, dato che ci entrano tutte emo
  • greg
  • Membro: Expert
  • Risp: 2594
  • Loc: Salerno
  • Thanks: 78  

07-07-22 01.30

@ d_phatt
Ti rimando a questa pagina sul sito Crumar, anche se non tutti i siti linkati hanno anche i prodotti GSi: link

Posso dirti che puoi trovarlo tra gli altri sul noto store online tedesco, per un periodo vendevano anche loro direttamente, ma non so se lo fanno ancora. Forse sì.

In ogni caso cerca il modello nuovo, quello nero con lo schermo rosso, pur se meno riuscito esteticamente a mio modesto avviso, ha delle specifiche migliorate, tra cui il doppio della memoria per i sampleset (8 GB) che permette di non dover fare scelte in termini di espansioni installate, dato che ci entrano tutte emo
Ti ho thanks ato, perfetto, grazie
  • d_phatt
  • Membro: Guru
  • Risp: 4658
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 1018  

07-07-22 23.59

@ greg
Ti ho thanks ato, perfetto, grazie
emo
  • Giuliano1
  • Membro: Guest
  • Risp: 14
  • Loc:
  • Thanks: 1  

12-10-22 08.02

Buongiorno a tutti i Crumar fans di questo blog. Dal 1978 mi accompagno con un multiman S che ancora oggi fa egregiamente il.suo servizio. Mi rivolgo a ZioKiller cui tutti voi fate riferimento per chiedere lumi su come usare il gemini che Lenzotti mi ha appena spedito e sul quale ho caricato il cp70 del balla.
Uso il gemini tramite una Yamaha p515 e l'editor fa perfettamente il suo lavoro.
Però da buon 60enne pur con la mia brava esperienza non riesco a capire come fare suonare assieme e salvare in un preset richiamabile il cp 70 e degli strings di modo da ottenere quello che il mitico Max riesce a fare cioè questo :

https://youtu.be/KiUU4lx_qeU

Grazie Giulio
  • Giuliano1
  • Membro: Guest
  • Risp: 14
  • Loc:
  • Thanks: 1  

12-10-22 08.06

@ Giuliano1
Buongiorno a tutti i Crumar fans di questo blog. Dal 1978 mi accompagno con un multiman S che ancora oggi fa egregiamente il.suo servizio. Mi rivolgo a ZioKiller cui tutti voi fate riferimento per chiedere lumi su come usare il gemini che Lenzotti mi ha appena spedito e sul quale ho caricato il cp70 del balla.
Uso il gemini tramite una Yamaha p515 e l'editor fa perfettamente il suo lavoro.
Però da buon 60enne pur con la mia brava esperienza non riesco a capire come fare suonare assieme e salvare in un preset richiamabile il cp 70 e degli strings di modo da ottenere quello che il mitico Max riesce a fare cioè questo :

https://youtu.be/KiUU4lx_qeU

Grazie Giulio
Guido non Giulio.... scusa
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24791
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3381  

12-10-22 08.18

@ Giuliano1
Buongiorno a tutti i Crumar fans di questo blog. Dal 1978 mi accompagno con un multiman S che ancora oggi fa egregiamente il.suo servizio. Mi rivolgo a ZioKiller cui tutti voi fate riferimento per chiedere lumi su come usare il gemini che Lenzotti mi ha appena spedito e sul quale ho caricato il cp70 del balla.
Uso il gemini tramite una Yamaha p515 e l'editor fa perfettamente il suo lavoro.
Però da buon 60enne pur con la mia brava esperienza non riesco a capire come fare suonare assieme e salvare in un preset richiamabile il cp 70 e degli strings di modo da ottenere quello che il mitico Max riesce a fare cioè questo :

https://youtu.be/KiUU4lx_qeU

Grazie Giulio
A meno che dal P515 non riesci a mandare le note su 2 canali MIDI distinti (credo che attivando il modo Layer lo faccia, vedi sul manuale del P5151 alla voce MIDI), devi mettere entrambi i DSP del Gemini sullo stesso canale (come spiegato nel manuale alla sezione MIDI CHANNELS) e poi su un DSP caricherai un preset di CP70 e sull'altro degli strings.

Ma devi farlo a mano perchè sul Gemini, se ricordo bene, non puoi salvare preset che includono i setting di entrambi i DSP ovvero dei "setup" di tutto l'Expander, solo preset caricabili a livello di singolo DSP.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1393
  • Loc: Milano
  • Thanks: 331  

12-10-22 08.28

@ Giuliano1
Buongiorno a tutti i Crumar fans di questo blog. Dal 1978 mi accompagno con un multiman S che ancora oggi fa egregiamente il.suo servizio. Mi rivolgo a ZioKiller cui tutti voi fate riferimento per chiedere lumi su come usare il gemini che Lenzotti mi ha appena spedito e sul quale ho caricato il cp70 del balla.
Uso il gemini tramite una Yamaha p515 e l'editor fa perfettamente il suo lavoro.
Però da buon 60enne pur con la mia brava esperienza non riesco a capire come fare suonare assieme e salvare in un preset richiamabile il cp 70 e degli strings di modo da ottenere quello che il mitico Max riesce a fare cioè questo :

https://youtu.be/KiUU4lx_qeU

Grazie Giulio
non avevo mai visto quel video, grazie !!! è “dove sto domani” dei Pooh! che bella quella canzone e ovviamente splendida dalle mani di Max Tempia!
Io fino a non molti anni fa non conoscevo lo yamaha cp 70/80… poi un giorno sentii un video su youtube e subito lo collegai proprio a tutte queste canzoni dei Pooh (specialmente i live)
okay c’è chi lo “collega” ai Genesis, ma per me è il suono dei Pooh di quegli anni, specialmente con il chorus ce-1 collegato
  • d_phatt
  • Membro: Guru
  • Risp: 4658
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 1018  

12-10-22 12.01

@ maxpiano69
A meno che dal P515 non riesci a mandare le note su 2 canali MIDI distinti (credo che attivando il modo Layer lo faccia, vedi sul manuale del P5151 alla voce MIDI), devi mettere entrambi i DSP del Gemini sullo stesso canale (come spiegato nel manuale alla sezione MIDI CHANNELS) e poi su un DSP caricherai un preset di CP70 e sull'altro degli strings.

Ma devi farlo a mano perchè sul Gemini, se ricordo bene, non puoi salvare preset che includono i setting di entrambi i DSP ovvero dei "setup" di tutto l'Expander, solo preset caricabili a livello di singolo DSP.
Ricordi bene, infatti si possono salvare solo i preset a livello di singolo DSP, non scene che coinvolgono entrambi i DSP, questo compito è demandato alla master.

Però (vado a memoria) Gemini memorizza i canali assegnati ai due DSP, quindi una volta fatto questo basta accenderlo e selezionare i preset desiderati. Tuttavia così facendo suoneranno sempre in layer, quindi sentirà sempre due suoni, a meno di non controllarne il volume in tempo reale via editor, o a meno di non crearsi un preset apposito con volume zero.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24791
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3381  

12-10-22 12.31

@ d_phatt
Ricordi bene, infatti si possono salvare solo i preset a livello di singolo DSP, non scene che coinvolgono entrambi i DSP, questo compito è demandato alla master.

Però (vado a memoria) Gemini memorizza i canali assegnati ai due DSP, quindi una volta fatto questo basta accenderlo e selezionare i preset desiderati. Tuttavia così facendo suoneranno sempre in layer, quindi sentirà sempre due suoni, a meno di non controllarne il volume in tempo reale via editor, o a meno di non crearsi un preset apposito con volume zero.
Giusta osservazione. Allora nel caso di Giuliano1, per evitare di dover commutare ogni volta il canale MIDI del DSP2 sul Gemini, forse meglio sfruttare la funzione layer del P515 (che purtroppo non ha molte funzioni master) che quando è attivo trasmette sul canale n e n+1 (n = canale base del P515 impostabile dall'apposito menù), quindi impostando DSP1 su n e DSP2 su n+1 funzionerebbe e si avrebbe il controllo del layer on/off direttamente dal piano.
  • JohnBarleycorn
  • Membro: Expert
  • Risp: 2293
  • Loc: Sassari
  • Thanks: 125  

13-10-22 15.15

@ maxpiano69
Giusta osservazione. Allora nel caso di Giuliano1, per evitare di dover commutare ogni volta il canale MIDI del DSP2 sul Gemini, forse meglio sfruttare la funzione layer del P515 (che purtroppo non ha molte funzioni master) che quando è attivo trasmette sul canale n e n+1 (n = canale base del P515 impostabile dall'apposito menù), quindi impostando DSP1 su n e DSP2 su n+1 funzionerebbe e si avrebbe il controllo del layer on/off direttamente dal piano.
Tutto giusto, ma temo sia una soluzione non applicabile con i preset di vb3 perché il canale midi n+1 farebbe suonare sia il manuale inferiore del dsp1, che il dsp2
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24791
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3381  

13-10-22 15.48

@ JohnBarleycorn
Tutto giusto, ma temo sia una soluzione non applicabile con i preset di vb3 perché il canale midi n+1 farebbe suonare sia il manuale inferiore del dsp1, che il dsp2
Giusto, ma in quel caso l'unica altra soluzione è mettere VB3 sul DSP assegnato al canale n+1 e non a quello sul canale n (o altrimenti, come dicevamo, cambiare a mano i canali sul DSP alla bisogna)
  • alkemyst85
  • Membro: Expert
  • Risp: 1857
  • Loc: Viterbo
  • Thanks: 105  

13-10-22 21.18

@ MicheleJD
Buonasera a tutti, suono per diletto cover anni 60-90 italiana e straniera e mi piacciono le sonorità vintage/analogiche così come i grandi classici tipo DX o MKS. Attualmente ho principalmente un Vox Continental 73 e una Roland JD-XA (“quest’ultima “customizzata” con solo suoni “classici”, tipo pad, strings e poly...ok lo so che può fare ben di più, ma sono i suoni che uso... rumori, stranezze, arpeggiatori ampollosi ecc non li uso )e mi piacerebbe acquistare un GSI Gemini perché incorpora tutte le sonorità che cerco. Lo userei con una master Roland A33 che giace inutilizzata in una seconda casa, piuttosto che come complemento o alternativa ai miei due strumenti principali. Ho letto tante opinioni in vari blog, ma spesso sono discussioni nel periodo in cui il gemini è uscito, mentre poco parla di evoluzioni, aggiornamenti o anche affidabilità nel tempo. Non sono nemmeno riuscito a trovare una lista di preset ne suoni user condivisi. Insomma a parte tante discussioni iniziali (per lo più collegate all uso con la master dmc 122) e qualche sostenitore successivo, nulla di aggiornato. È anche uno dei pochi di cui non ho trovato una bella e completa recensione (ne in italiano ne in Inglese). Partendo dal presupposto che sulla carta incorpora solo le sonorità che mi piacciono, mi piacerebbe se chi lo possiede o lo ha posseduto possa condividere la sua esperienza e i suoi suggerimenti.
Grazie a tutti
Michele
Anche io ho il Vox Continental ma il 61, preso come tastiera tuttofare e leggera è diventato da subito il centro del mio suono, ho anche Korg Prologue 16 e Sequential Prophet XL ma il Vox è insostituibile, potrei fare tutto con quello. Secondo me si sovrappone al gemini, sono quasi la stessa cosa, indipendentemente dalla bontà dei suoni, sicuramente eccezionali sul Gemini ma specialmente con gli elettromeccanici, sul Vox non ho problemi a trovare facilmente quello che voglio.
  • d_phatt
  • Membro: Guru
  • Risp: 4658
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 1018  

14-10-22 02.31

@ alkemyst85
Anche io ho il Vox Continental ma il 61, preso come tastiera tuttofare e leggera è diventato da subito il centro del mio suono, ho anche Korg Prologue 16 e Sequential Prophet XL ma il Vox è insostituibile, potrei fare tutto con quello. Secondo me si sovrappone al gemini, sono quasi la stessa cosa, indipendentemente dalla bontà dei suoni, sicuramente eccezionali sul Gemini ma specialmente con gli elettromeccanici, sul Vox non ho problemi a trovare facilmente quello che voglio.
Ho sempre pensato che il Vox sia veramente una gran tastiera, è altamente professionale e davvero bella. Solo che il minus non sono tanto i limiti nell'editing, perché comunque i suoni ci sono e possono essere modificati a sufficienza (anche se non a fondo), quanto l'implementazione MIDI veramente ridicola e assolutamente inadeguata per uno strumento professionale.
  • Giuliano1
  • Membro: Guest
  • Risp: 14
  • Loc:
  • Thanks: 1  

16-10-22 18.23

Chiedo a voi comunità esperta, io amplifico il gemini via mixer con uno stage pas1 della Yamaha e un cube Korg k400. La sonorità che ottengo soni lontane anni luce da cose come questa :

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=pfbid02yscZwz6y1yTQbx7AXkZzeopYh6VMYoL4H7HbnSX74vg2Bm7YXMpsAWg8i8tHzwZul&id=1622718102&sfnsn=scwspwa

Chiedo a voi come amplificate per avere dei ritorni all'altezza del Gemini?

Dovrei usare schede audio o altro?

Grazie
  • piattica
  • Membro: Senior
  • Risp: 662
  • Loc: Bergamo
  • Thanks: 69  

17-02-23 19.27

piloto la Gemini con una Kurzweil PC4
quando su Gemini mi sposto da uno degli ultimi pianoforti resi disponibile ad un'altro, le prime 4 o 5 note suonano in ritardo o strane come se il campione non fosse caricato completamente
ho provato ad aspettare qualche secondo ma non cambia nulla
quale accorgimento posso utilizzare per evitare questo?
  • ziokiller
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9397
  • Loc: Treviso
  • Thanks: 1252  

18-02-23 12.16

@ piattica
piloto la Gemini con una Kurzweil PC4
quando su Gemini mi sposto da uno degli ultimi pianoforti resi disponibile ad un'altro, le prime 4 o 5 note suonano in ritardo o strane come se il campione non fosse caricato completamente
ho provato ad aspettare qualche secondo ma non cambia nulla
quale accorgimento posso utilizzare per evitare questo?
Se questa cosa ti succede col campione del Venice Grand C5, disinstallalo. Purtroppo su alcuni Gemini si è verificato questo problema, solo con questa espansione. In qualche modo cercheremo di risolvere.

  • piattica
  • Membro: Senior
  • Risp: 662
  • Loc: Bergamo
  • Thanks: 69  

18-02-23 12.22

@ ziokiller
Se questa cosa ti succede col campione del Venice Grand C5, disinstallalo. Purtroppo su alcuni Gemini si è verificato questo problema, solo con questa espansione. In qualche modo cercheremo di risolvere.

faccio una prova
  • piattica
  • Membro: Senior
  • Risp: 662
  • Loc: Bergamo
  • Thanks: 69  

18-02-23 13.13

@ ziokiller
Se questa cosa ti succede col campione del Venice Grand C5, disinstallalo. Purtroppo su alcuni Gemini si è verificato questo problema, solo con questa espansione. In qualche modo cercheremo di risolvere.

sembra lo faccia anche senza questa espansione