Nuovo Crumar Seventeen

  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3969
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 641  

17-06-22 18.36

keyboard7 ha scritto:
...niente giocattoloni (con fisarmoniche nacchere e flauti)...

E le chitarre? 'Sta cosa delle chitarre sulle tastiere m'ha sempre fatto impazzire... emo
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5520
  • Loc: Savona
  • Thanks: 612  

17-06-22 19.06

@ keyboard7
vabbè ma questo piano nasce con una filosofia diversa, vuole emulare i piani elettromeccanici anni 70 , lo si intuisce dalla forma. il rhodes, il wurli, il cp80 non avevano split e layer, e nemmeno il pianoforte. È una strumento concepito con quella filosofia.
anche Nord Electro era nato per emulare gli elettromeccanici, ma alla fine lo hanno fatto bitimbrico, splittabile, layerabile e con suoni di pianoforte... se il mercato va da una parte bisogna - secondo me - cedere un attimo e dare quello che il mercato chiede. I puristi sono pochi (e se possono usano gli originali), i più tanti sono musicisti che hanno bisogno di suoni variegati, spesso al volo, che rendano. (non sto dicendo che i suoni Crumar non rendono, attenzione! E' un discorso generico)
Detto questo, il design del Seventeen mi piace, come dice Giosanta il pannello ricorda una radio vintage.
I pomelli luminosi non mi convincono troppo, sono un po' meno vintage: forse li avrei messi in bachelite nera (che sul pannello chiaro si vede meglio) e coi soldi risparmiati ci stavano forse tre o quattro potenziometri per regolare al volo qualche parametro.... ma questa è più una riflessione che altro, non avendo in mano le istruzioni del Seventeen.
Riguardo al discorso di Ziokiller sul Buy Italian... sono pienamente d'accordo, ma penso che siano finiti i tempi del "compro italiano perchè è italiano": la vedo più "compro preferibilmente italiano a patto che mi serva".
Se un italiano non mi dà ciò che io ritengo utile, ad esempio un buon suono di piano per i Dexibell - mio difetto, sicuramente, ma non li digerisco - o uno split/layer, o una gestione da pannello che non preveda il collegamento di un tablet o cellulare (che trovo scomoda), guardo altrove. A volte si compra una cosa estera quando serve e poi ne esce una italiana che intriga, ma io non sono di quelli che rivendono subito per comprare altro, di solito le cose mi durano un po' emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3969
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 641  

17-06-22 19.24

zaphod ha scritto:
I pomelli luminosi non mi convincono troppo, sono un po' meno vintage: forse li avrei messi in bachelite nera (che sul pannello chiaro si vede meglio) e coi soldi risparmiati ci stavano forse tre o quattro potenziometri per regolare al volo qualche parametro...

Concordo.

zaphod ha scritto: penso che siano finiti i tempi del "compro italiano perchè è italiano": la vedo più "compro preferibilmente italiano a patto che mi serva".

Come sopra, è un aspetto che può far piacere a parità di risposta ai bisogni, nulla di più.
  • keyboard7
  • Membro: Expert
  • Risp: 764
  • Loc: Roma
  • Thanks: 129  

17-06-22 19.29

zaphod ha scritto:
pomelli luminosi non mi convincono troppo, sono un po' meno vintage: forse li avrei messi in bachelite nera

oppure anche quelli colorati che c'erano sul Crumar dp80 (simili alla Roland TR-808) emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3969
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 641  

17-06-22 19.36

keyboard7 ha scritto:
oppure anche quelli colorati che c'erano sul Crumar dp80

Ecco, visto che sono nominalmente in casa emulassero quello, altro che CP.
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1642
  • Loc: Torino
  • Thanks: 147  

17-06-22 20.18

@ keyboard7
lo ha spiegato chiaramente Guido nel suo post:
"si tratta di una versione "scaled down" del Seven, set di suoni diverso, meno parametri, meno peso, meno dotazioni, meno soldi..."
per chi non vuole (o non può) spendere 1900 per il Seven, c'è la versione entry level a 1350 (più le gambe 😭)
ammiro molto la Crumar, perché fa solo strumenti "seri" niente giocattoloni (con fisarmoniche nacchere e flauti) e la mia impressione è che anche questo sia uno strumento "serio", sebbene più economico del Seven
allora non ho capito bene io…sono curioso di sapere come si è sviluppato lo “scaled down” dei motori a modellazione fisica
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 930
  • Loc: Milano
  • Thanks: 208  

17-06-22 20.39

@ giosanta
keyboard7 ha scritto:
oppure anche quelli colorati che c'erano sul Crumar dp80

Ecco, visto che sono nominalmente in casa emulassero quello, altro che CP.
…ma sai che li trovo molto affascinanti i suoni di piano analogico tipo crumar dp ma anche yamaha cp30 o i farfisa piano artist?!? leggo sempre con passione le storie dei gruppi che negli anni 60-70 i quali facevano centinaia di “concerti” all anno suonando nelle balere, prima che queste diventassero “discoteche”. un periodo che non ho vissuto (sono nato nel ‘81) ma che ha generato la musica che più mi appassiona. Quegli strumenti imperfetti (sicuramente) ma necessari (in mancanza di altro…) sono per me così affascinanti. Tra i preferiti del mio vox 73 ora (non sono così esperto da capire a cosa si ispira…ma il suono è quello..) ma prima ancora nel jv1080 (non ricordo se era la scheda 60’s/70’s o la vintage) uno di quei piani irrealistici e sgraziati ci deve essere sempre! in realtà non mi serve a nulla se non a immaginare un tempo in cui la musica live era la norma: questo mi basta per prendermi 15 minuti di puro relax immaginando un mondo certo migliore per la musica ma anche per tante tante altre cose
  • keyboard7
  • Membro: Expert
  • Risp: 764
  • Loc: Roma
  • Thanks: 129  

17-06-22 20.45

@ Dadopotter
allora non ho capito bene io…sono curioso di sapere come si è sviluppato lo “scaled down” dei motori a modellazione fisica
il Seven ha 8 motori di sintesi a modelli più il lettore di campioni, il Seventeen ha solo il modello del piano elettrico mentre tutti gli altri suoni sono campionati. Lo spiega nel video (minuto 4,50)
presentazione
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3969
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 641  

17-06-22 20.48

MicheleJD ha scritto:
…ma sai che li trovo molto affascinanti i suoni di piano analogico tipo crumar dp ma anche yamaha cp30 o i farfisa pia

Anche io. Sentiti il Farfisa Professional Piano suonato da Joe Vescovi in Atlantide. È il CP80 che PERSONALMENTE trovo inutile.
MicheleJD ha scritto:
e questo mi basta per prendermi 15 minuti di puro relax

Perché, utilizzi professionali (nel senso letterale del termine) a parte, a cos'altro serve uno strumento musicale?
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 930
  • Loc: Milano
  • Thanks: 208  

17-06-22 21.10

@ giosanta
MicheleJD ha scritto:
…ma sai che li trovo molto affascinanti i suoni di piano analogico tipo crumar dp ma anche yamaha cp30 o i farfisa pia

Anche io. Sentiti il Farfisa Professional Piano suonato da Joe Vescovi in Atlantide. È il CP80 che PERSONALMENTE trovo inutile.
MicheleJD ha scritto:
e questo mi basta per prendermi 15 minuti di puro relax

Perché, utilizzi professionali (nel senso letterale del termine) a parte, a cos'altro serve uno strumento musicale?
grazie!!! non li conoscevo!!! a breve avrò un oretta di auto per scappare da milano e l ascolto. sono abbastanza sicuro che mia moglie ti odierà non sopportando lei il progressive rock, ma non saresti il primo ( me compreso)emo
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1642
  • Loc: Torino
  • Thanks: 147  

17-06-22 21.10

@ keyboard7
il Seven ha 8 motori di sintesi a modelli più il lettore di campioni, il Seventeen ha solo il modello del piano elettrico mentre tutti gli altri suoni sono campionati. Lo spiega nel video (minuto 4,50)
presentazione
grazie…non avevo visto questo video ma solo quelli con Max che suonava il singolo suono

inizia ad esser molto più chiaro!

mandato thanks
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3969
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 641  

17-06-22 21.48

MicheleJD ha scritto:
sono abbastanza sicuro che mia moglie ti odierà non sopportando lei il progressive rock, ma non saresti il primo ( me compreso)

Ecco, questi sono gli amici... In ogni caso poi fammi sapere se il disco ti è piaciuto
  • divicos
  • Membro: Expert
  • Risp: 906
  • Loc: Aquila
  • Thanks: 147  

17-06-22 22.12

@ MicheleJD
…ma sai che li trovo molto affascinanti i suoni di piano analogico tipo crumar dp ma anche yamaha cp30 o i farfisa piano artist?!? leggo sempre con passione le storie dei gruppi che negli anni 60-70 i quali facevano centinaia di “concerti” all anno suonando nelle balere, prima che queste diventassero “discoteche”. un periodo che non ho vissuto (sono nato nel ‘81) ma che ha generato la musica che più mi appassiona. Quegli strumenti imperfetti (sicuramente) ma necessari (in mancanza di altro…) sono per me così affascinanti. Tra i preferiti del mio vox 73 ora (non sono così esperto da capire a cosa si ispira…ma il suono è quello..) ma prima ancora nel jv1080 (non ricordo se era la scheda 60’s/70’s o la vintage) uno di quei piani irrealistici e sgraziati ci deve essere sempre! in realtà non mi serve a nulla se non a immaginare un tempo in cui la musica live era la norma: questo mi basta per prendermi 15 minuti di puro relax immaginando un mondo certo migliore per la musica ma anche per tante tante altre cose
Bellissima riflessione!

Mi hai fatto tornare in mente anche uno dei suoni che avevo sul vecchio Roland Rd300, uno dei due e-piano a bordo, preso pari pari dal fratellone Rd1000. Sfacciatamente imperfetto, modellato non campionato, che non era né piano né nulla di noto o celebrato. Effettivamente irrealistico. Eppure con una sua personalità particolare, tant’è che pure Elton John lo ha usato in alcuni album.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 930
  • Loc: Milano
  • Thanks: 208  

17-06-22 22.50

@ giosanta
MicheleJD ha scritto:
sono abbastanza sicuro che mia moglie ti odierà non sopportando lei il progressive rock, ma non saresti il primo ( me compreso)

Ecco, questi sono gli amici... In ogni caso poi fammi sapere se il disco ti è piaciuto
si mi è piaciuto! (e soprattutto ho conosciuto un gruppo a me nuovo). certo avrebbero meritato un ascolto un po’ più accurato che riprodotto da cellulare attraverso le casse del auto in autostrada. adesso metto a nanna il piccolo, e me lo risento un pochino con gli auricolari a letto, ma mi addormento sicuro ben prima di sentirlo tutto di nuovo, la giornata è stata lunghetta
grazie ancora
  • anumj
  • Membro: Staff
  • Risp: 17895
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 1111  

18-06-22 22.01

zaphod ha scritto:
ma alla fine lo hanno fatto bitimbrico


tri-timbrico
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5520
  • Loc: Savona
  • Thanks: 612  

20-06-22 10.33

@ anumj
zaphod ha scritto:
ma alla fine lo hanno fatto bitimbrico


tri-timbrico
OT: si hai ragione. Non riceve però su 3 canali midi distinti, ma solo upper (che poi è il canale midi main) e lower. Dato che uso molto questa configurazione (master sotto che pilota il lower) non avevo contato che in effetti usando il solo NE puoi layerare tuttte e 3 le parti. Puoi però fare 1 split solo, non 2. Di fatto quindi è tritimbrica un po' castrata (anche se per il mio utilizzo è più che sufficiente)
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11486
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1333  

20-06-22 10.48

@ anumj
zaphod ha scritto:
ma alla fine lo hanno fatto bitimbrico


tri-timbrico
Poker d'assi, mister emo
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 4153
  • Loc: Siena
  • Thanks: 308  

21-06-22 13.14

Però il prezzo non mi pare in linea con quello preventivato!
A questo punto compro il Seven 😂😂
A parte le battute a questo prezzo non capisco il senso del seventeen !
  • Bob_Braces
  • Membro: Senior
  • Risp: 274
  • Loc: Bolzano
  • Thanks: 102  

21-06-22 13.42

@ berlex65
Però il prezzo non mi pare in linea con quello preventivato!
A questo punto compro il Seven 😂😂
A parte le battute a questo prezzo non capisco il senso del seventeen !
Beh, per quanto mi riguarda, uno dei plus rispetto al Seven è sicuramente il peso.
Quando ho preso l'x piano il Seven l'avevo valutato, ma subito scartato per kg e ingombro. Poi è vero che senza case si alleggerisce, ma è un po' il suo bello (a parte naturalmente i suoni), una volta che ce l'hai vuoi non portartelo?
  • keyboard7
  • Membro: Expert
  • Risp: 764
  • Loc: Roma
  • Thanks: 129  

21-06-22 14.41

@ berlex65
Però il prezzo non mi pare in linea con quello preventivato!
A questo punto compro il Seven 😂😂
A parte le battute a questo prezzo non capisco il senso del seventeen !
il prezzo mi sembra alto. 1300 comprese le gambe poteva essere interessante, 1500 senza le gambe mi sembra tanto