Novità Oberheim OB-X8

  • Mac066
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Trento
  • Thanks: 99  

05-05-22 15.33

8-voice, pure-analog polyphony with sine, saw, square, triangle, and noise
Two discrete SEM/OB-X-lineage VCOs per voice deliver classic punchy Oberheim tone
Discrete SEM-lineage VCFs deliver authentic OB-X-style tone and presence
Genuine Curtis filters add bold OB-Xa/OB-8 character
Meticulously modeled envelope responses match each OB model: OB-X, OB-Xa, and OB-8
The 61-key FATAR velocity- and touch-sensitive keyboard allows unparalleled expression and responsiveness
Bi-timbral capability allows two presets simultaneously for splits and doubles
400-plus factory programs, including the full set of factory sounds for the OB-X, OB-SX, OB-Xa, and OB-8
Integral, fanless, heatsink-free power supply
Real walnut end cheeks
High-resolution OLED display enables patch management and easy access to advanced features
Classic Oberheim Pitch and Mod levers allow expressive note bending, vibrato, and access to arpeggiator functions


Enhancements
Additional SEM Filter modes add high-pass, band-pass, and notch functions to the classic OB-X filter
Vintage knob allows variable amounts of voice-to-voice variability to emulate the behavior of vintage instruments
Velocity sensitivity adds expressiveness to volume and filter
Channel Aftertouch adds real-time performance-based modulation
Enhanced unison allows variable voice stacking from 1-8 voices
Variable triangle wave cross-modulation
Over 600 user-programmable preset locations
Programmable per-voice pan allows wider stereo presence
Variable oscillator and noise levels


Ins & Outs
Stereo and Mono outputs
Volume, Sustain, and Filter inputs
Arpeggiator clock input
MIDI In, Out, Thru
USB


MSRP: $5000
Release date: June

Foto:


Discussione su gearspace
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16225
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2252  

05-05-22 15.35

@ Mac066
8-voice, pure-analog polyphony with sine, saw, square, triangle, and noise
Two discrete SEM/OB-X-lineage VCOs per voice deliver classic punchy Oberheim tone
Discrete SEM-lineage VCFs deliver authentic OB-X-style tone and presence
Genuine Curtis filters add bold OB-Xa/OB-8 character
Meticulously modeled envelope responses match each OB model: OB-X, OB-Xa, and OB-8
The 61-key FATAR velocity- and touch-sensitive keyboard allows unparalleled expression and responsiveness
Bi-timbral capability allows two presets simultaneously for splits and doubles
400-plus factory programs, including the full set of factory sounds for the OB-X, OB-SX, OB-Xa, and OB-8
Integral, fanless, heatsink-free power supply
Real walnut end cheeks
High-resolution OLED display enables patch management and easy access to advanced features
Classic Oberheim Pitch and Mod levers allow expressive note bending, vibrato, and access to arpeggiator functions


Enhancements
Additional SEM Filter modes add high-pass, band-pass, and notch functions to the classic OB-X filter
Vintage knob allows variable amounts of voice-to-voice variability to emulate the behavior of vintage instruments
Velocity sensitivity adds expressiveness to volume and filter
Channel Aftertouch adds real-time performance-based modulation
Enhanced unison allows variable voice stacking from 1-8 voices
Variable triangle wave cross-modulation
Over 600 user-programmable preset locations
Programmable per-voice pan allows wider stereo presence
Variable oscillator and noise levels


Ins & Outs
Stereo and Mono outputs
Volume, Sustain, and Filter inputs
Arpeggiator clock input
MIDI In, Out, Thru
USB


MSRP: $5000
Release date: June

Foto:


Discussione su gearspace
Bello! Il prezzo, ovviamente, popolare 🤣
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 3555
  • Loc: Pistoia
  • Thanks: 270  

05-05-22 19.44

Brutti i fianchetti e per questo non lo comprerò!

😁
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11738
  • Loc: Como
  • Thanks: 1204  

05-05-22 22.39

Oh ma che bello!
  • MarianoM
  • Membro: Senior
  • Risp: 478
  • Loc: Avellino
  • Thanks: 32  

06-05-22 09.06

Sembra un gioiello, e sembra uno strumento autentico al 100%, la qualità si farà strada
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7496
  • Loc: Lecce
  • Thanks: 380  

06-05-22 14.21

@ filigroove
Brutti i fianchetti e per questo non lo comprerò!

😁
Con 30 euro il mio falegname me li fa meglio emo
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7496
  • Loc: Lecce
  • Thanks: 380  

06-05-22 14.30

A parte gli scherzi...quante poche idee hanno i costruttori? Riedizioni, cloni, prima software, ora in carne e ossa, e a prezzi altissimi. Dopo l’analogico e l’era DX7 c’è stata l’evoluzione dei sampler, poi le workstation. Ma archi e brass erano e sono rimasti de plastica, mentre s’immaginava (nel 1990) chissà tra trent’anni...sembrerà di stare dentro una vera orchestra, invece, ripeto, si è riciclato materiale degli anni ‘90, ma non solo: ricostruiamo Moog, Jupiter, Prophet 5 e OBx...
Bellissimi, ma a questo punto torniamo al dopoguerra 😂😂
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12085
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1471  

06-05-22 14.42

@ losfogos
A parte gli scherzi...quante poche idee hanno i costruttori? Riedizioni, cloni, prima software, ora in carne e ossa, e a prezzi altissimi. Dopo l’analogico e l’era DX7 c’è stata l’evoluzione dei sampler, poi le workstation. Ma archi e brass erano e sono rimasti de plastica, mentre s’immaginava (nel 1990) chissà tra trent’anni...sembrerà di stare dentro una vera orchestra, invece, ripeto, si è riciclato materiale degli anni ‘90, ma non solo: ricostruiamo Moog, Jupiter, Prophet 5 e OBx...
Bellissimi, ma a questo punto torniamo al dopoguerra 😂😂
Ma tanto la qualità vera la fa l'esecutore. A me puoi dare anche le librerie Spitfire e chi più ne ha più ne metta... mi fermo qui. emoemoemo
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 3555
  • Loc: Pistoia
  • Thanks: 270  

06-05-22 15.05

@ losfogos
A parte gli scherzi...quante poche idee hanno i costruttori? Riedizioni, cloni, prima software, ora in carne e ossa, e a prezzi altissimi. Dopo l’analogico e l’era DX7 c’è stata l’evoluzione dei sampler, poi le workstation. Ma archi e brass erano e sono rimasti de plastica, mentre s’immaginava (nel 1990) chissà tra trent’anni...sembrerà di stare dentro una vera orchestra, invece, ripeto, si è riciclato materiale degli anni ‘90, ma non solo: ricostruiamo Moog, Jupiter, Prophet 5 e OBx...
Bellissimi, ma a questo punto torniamo al dopoguerra 😂😂
Io credo che una cosa non decrebbe escludere l’altra. Se da una parte è vero che si poteva fare meglio sui timbri che i tastieristi bene o male sono chiamati a emulare, dall’altra c’è giustamente una richiesta di quelle sonorità che sono date da strumenti ormai vecchi, poco affidabili e poco integrabili negli studi moderni.
Quindi mi auspico sia grandi classici analogici modernizzati con porte usb e quant’altro, sia che Yamaha, per esempio, rivitalizzi quel sistema innovativo di modellazione sugli strumenti a fiato, magari non limitandosi a strumenti singoli ma a sezioni.
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7496
  • Loc: Lecce
  • Thanks: 380  

06-05-22 15.14

@ paolo_b3
Ma tanto la qualità vera la fa l'esecutore. A me puoi dare anche le librerie Spitfire e chi più ne ha più ne metta... mi fermo qui. emoemoemo
Queste librerie Spitfire vanno ascoltate! Un caro saluto da parte mia
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7496
  • Loc: Lecce
  • Thanks: 380  

06-05-22 15.18

@ filigroove
Io credo che una cosa non decrebbe escludere l’altra. Se da una parte è vero che si poteva fare meglio sui timbri che i tastieristi bene o male sono chiamati a emulare, dall’altra c’è giustamente una richiesta di quelle sonorità che sono date da strumenti ormai vecchi, poco affidabili e poco integrabili negli studi moderni.
Quindi mi auspico sia grandi classici analogici modernizzati con porte usb e quant’altro, sia che Yamaha, per esempio, rivitalizzi quel sistema innovativo di modellazione sugli strumenti a fiato, magari non limitandosi a strumenti singoli ma a sezioni.
Yamaha è stata sempre innovativa, salvo poi fossilizzarsi con l’era wavetable del Motif.
Sarebbe bello a questo punto una riedizione del DX7, anche se già implementata nel Montage, e soprattutto riassaporare quel mondo VL1-Breath control, magari polifonicamente
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12085
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1471  

06-05-22 15.23

@ losfogos
Queste librerie Spitfire vanno ascoltate! Un caro saluto da parte mia
Si immagino vadano bene, ho sentito dei lavori eccellenti. Un caro saluto anche da parte mia Raf!
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 5042
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1031  

06-05-22 23.16

È già sulla lista dei prossimi acquisti dopo il Juno X.
Lista dei prossimi acquisti non so di chi, non la mia (purtroppo) emo
  • anumj
  • Membro: Staff
  • Risp: 17897
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 1116  

07-05-22 23.04

ma ce l'ha il suono di jump?
  • gobert4
  • Membro: Senior
  • Risp: 253
  • Loc: Ferrara
  • Thanks: 28  

08-05-22 00.19

Io piuttosto che un real analog, oggi fossi in voi punterei su di un bel synth vintage digitale!
1500€* per un JD990 e passa la paura!
Volete mettere l’aliasing, il filtro che distorce ed i sample della rom?

* per la vintage card occorre essere possessori della Crimea
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 5042
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1031  

08-05-22 08.38

@ gobert4
Io piuttosto che un real analog, oggi fossi in voi punterei su di un bel synth vintage digitale!
1500€* per un JD990 e passa la paura!
Volete mettere l’aliasing, il filtro che distorce ed i sample della rom?

* per la vintage card occorre essere possessori della Crimea
Possibilmente ancora con colla rossa originale: vuoi mettere il piacere di dover smontare tutto e ripulire?
  • MarioSynth
  • Membro: Expert
  • Risp: 1176
  • Loc: Genova
  • Thanks: 190  

08-05-22 09.18

Un paio di foto nuove:



  • soicaM
  • Membro: Expert
  • Risp: 913
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Thanks: 340  

08-05-22 14.53

@ MarioSynth
Un paio di foto nuove:



La volpe e l'uva.....
Il display è bello ma ha pochi sliders (quelli che vanno su e giù), poi dalle foto riconosco la meccanica, è quella che montava la pa3xle....tasto bianco semipesato ma gli spigoli graffiavano, quello nero duro corto stretto scivoloso e rumorosissimo, magari aprendolo e cambiando la striscia di feltro dove battono si rimedia boh......peccato
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1055
  • Loc: Milano
  • Thanks: 250  

08-05-22 15.14

@ soicaM
La volpe e l'uva.....
Il display è bello ma ha pochi sliders (quelli che vanno su e giù), poi dalle foto riconosco la meccanica, è quella che montava la pa3xle....tasto bianco semipesato ma gli spigoli graffiavano, quello nero duro corto stretto scivoloso e rumorosissimo, magari aprendolo e cambiando la striscia di feltro dove battono si rimedia boh......peccato
meno male che ne ha pochi, se ce ne mettevono tanti passava i diecimila! emo
  • anumj
  • Membro: Staff
  • Risp: 17897
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 1116  

08-05-22 15.17

Non ha manco un pulsantino multicolor...
E mettici 'nu cazz di taucscrin a colori!
il uifi non c'è... l'editor boh...
I models del 2-voice... del matrix 12 ndo stanno?
l'arpeggio intelligente che suona le note a cazzo di cane non l'hanno messo!!!
e poi con 8 voci di polifonia ci faccio il brodo, oggi minimo 256.

Na cacata dai.
emo