Fantom 07 Experience

  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

06-04-22 14.47

maxipf ha scritto:
Una soluzione potrebbe essere mettere l’uscita audio nell’ingresso audio e registrare tutto l’audio insieme


Non è necessario: non so sul Fantom grande, ma sul piccolo si può scegliere se campionare il motore sonoro, l'audio in o entrambi.
L'unico modo per poter sequenziare i campioni mi sa che può essere quello di campionare "to keyboard" e non "to pad", e di creare un tone che comprenda diversi campioni, che possono a loro volta venir pilotati dal sequencer.
Più che altro mi interessa capire il routing audio di ciò che entra, perché non ho ancora avuto modo di lavorarci su DAW.
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2661
  • Loc: Torino
  • Thanks: 208  

06-04-22 16.05

@ wildcat80
maxipf ha scritto:
Una soluzione potrebbe essere mettere l’uscita audio nell’ingresso audio e registrare tutto l’audio insieme


Non è necessario: non so sul Fantom grande, ma sul piccolo si può scegliere se campionare il motore sonoro, l'audio in o entrambi.
L'unico modo per poter sequenziare i campioni mi sa che può essere quello di campionare "to keyboard" e non "to pad", e di creare un tone che comprenda diversi campioni, che possono a loro volta venir pilotati dal sequencer.
Più che altro mi interessa capire il routing audio di ciò che entra, perché non ho ancora avuto modo di lavorarci su DAW.
Sul fantom grande è uguale, assegni il sample ad un tasto, ma i sample non possono essere manipolati piu di tanto, mi pare si possa manipolare solo la lunghezza e non il tempo o l’intonazione del singolo campione
la sincronia con gli altri pattern, una volta assegnato al tasto, potrebbe essere attuata via midi clock attraverso il tasto stesso, ma chissà che effetti puo avere su di un sample come la voce se aumenti o diminuisci i beat, bisogna provare, io non l’ho mai fatto perchè fantom la uso per i live ed i pad li utilizzo solo per gli switch group, anche se sono un po scomodi perche a destra.
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1344
  • Loc: Roma
  • Thanks: 94  

06-04-22 17.54

Credo che Questo video risponda a parecchi dei dubbi riguardanti le funzionalità del sequencer Fantom
  • mallex
  • Membro: Guest
  • Risp: 5
  • Loc:
  • Thanks: 1  

06-04-22 22.28

Salve, sono nuovo e sto valutando l'acquisto del fantom 07. Vorrei chiedere a chi già la possiede, come giudica la meccanica della tastiera, che a dire il vero è l'unica cosa che mi lascia ancora perplesso. Ho avuto numerosi altri synth e mi piacerebbe sapere a quale altra meccanica la trovate simile. Grazie a tutti in anticipo
  • Steruny
  • Membro: Expert
  • Risp: 909
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 80  

07-04-22 07.10

@ mallex
Salve, sono nuovo e sto valutando l'acquisto del fantom 07. Vorrei chiedere a chi già la possiede, come giudica la meccanica della tastiera, che a dire il vero è l'unica cosa che mi lascia ancora perplesso. Ho avuto numerosi altri synth e mi piacerebbe sapere a quale altra meccanica la trovate simile. Grazie a tutti in anticipo
Vai tranquillo. Secondo me è una versione ancora migliorata di quella del Juno stage -BK 9( che era già buona) . Tasti in misura standard , ci suoni bene anche i piani , quella della Fantom 08 è fantastica.
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 609
  • Loc: Roma
  • Thanks: 43  

07-04-22 12.27

@ Deckard
Credo che Questo video risponda a parecchi dei dubbi riguardanti le funzionalità del sequencer Fantom
C' é una cosa che ancora non si evince dai video, e riguarda l' inserimento di una traccia di batteria usando i tastini da 1 a 16 (un pó come sul JD-Xi) (TR-Rec). In tal caso si é limitati a 16 battute, oppure si puó (come appunto sul JD-Xi) "voltare pagina" e programmare altre 16 battute e poi altre 2x16 fino a 64 ?
Non so se mi sono spiegato..
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

07-04-22 13.55

Sono 64 battute e il numero si regola direttamente da display
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

07-04-22 14.35

mallex ha scritto:
Vorrei chiedere a chi già la possiede, come giudica la meccanica della tastiera, che a dire il vero è l'unica cosa che mi lascia ancora perplesso.


È una synth action molto piacevole e sui cui si riescono a suonare discretamente anche i suoni di pianoforte. Dovrebbe essere la meccanica del System 8 ma con dimensioni dei tasti standard.
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 609
  • Loc: Roma
  • Thanks: 43  

07-04-22 14.36

@ wildcat80
Sono 64 battute e il numero si regola direttamente da display
Buono a sapersi.
Quindi quei 16 tastini visualizzano una "pagina" di 16 steps per volta. Se si impostano gli step totali a 64 sul display, ci sará il modo di voltare "pagina" e a questo punto i 16 tasti sono relativi alle battute 17-31, poi 32-47 ed infine a 48-64 giusto ?
[EDIT] Forse é il caso di leggersi il manuale ;-)
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

07-04-22 14.37

Guarda io lo faccio da display, mi trovo meglio
  • Steruny
  • Membro: Expert
  • Risp: 909
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 80  

07-04-22 14.59

@ wildcat80
mallex ha scritto:
Vorrei chiedere a chi già la possiede, come giudica la meccanica della tastiera, che a dire il vero è l'unica cosa che mi lascia ancora perplesso.


È una synth action molto piacevole e sui cui si riescono a suonare discretamente anche i suoni di pianoforte. Dovrebbe essere la meccanica del System 8 ma con dimensioni dei tasti standard.
A mè è sembrata molto simile al
Mio vecchio Fantom fa 76
  • semar
  • Membro: Senior
  • Risp: 609
  • Loc: Roma
  • Thanks: 43  

07-04-22 15.00

@ wildcat80
Guarda io lo faccio da display, mi trovo meglio
Ah quindi si puó fare anche dal display. Ancora meglio. Grazie per la segnalazione.
Il manuale é un pó sibillino..

Leggo: "Il sequencer di questa unità vi permette di registrare e riprodurre usando 16 tracce che corrispondono alle zone. Ogni traccia può avere sino a otto pattern."
Domanda. Se avessi bisogno di 9 pattern su una particolare traccia alias strumento ?
Dovrei forse usare un pattern di un altra scena ? Ma allora, posso combinare, in una song, gruppi provenienti da scene diverse ? --> secondo il manuale, no. Una song, contenuta in una scena, puó attingere solo ai pattern contenuti in quella scena.
C' é un metodo per aggirare il "limite" degli otto pattern ? Certo si potrebbe usare due volte lo stesso strumento in una scena, avendo cosí 16 pattern a disposizione per quel singolo strumento.

Dite la vostra a riguardo.
  • mallex
  • Membro: Guest
  • Risp: 5
  • Loc:
  • Thanks: 1  

08-04-22 21.46

Grazie a tutti per le risposte. Ho apprezzato la meccanica del juno stage quindi direi che posso procedere con l'acquisto, spero solo che non sia costruita come quella del modx6/7 dove i tasti bianchi e quelli neri sono montati a gruppi di 5 e se se ne rompe uno devi cambiare tutto il gruppo. Non ci sono molle ma è la plastica stessa e i gommini della contattiera a dare l'elasticità e il rimbalzo. Purtroppo dove vivo non c'è nessuna possibilità di provarla prima perchè sono spariti tutti i negozi fisici di strumenti musicali.
  • samysun
  • Membro: Senior
  • Risp: 119
  • Loc: Verona
  • Thanks: 21  

09-04-22 13.28

Ciao a tutti, una domanda per chi ha preso lo 0 (ma forse vale anche per l'ammiraglia).
Io sono quello che non vuole tanti sbattimenti. Vi risulta e potete confermare che installati i driver USB e la control DAW, Logic riconosce la macchina come un plug-in?
In Logic attivo una traccia instrument midi e seleziono il Fantom come plugin potendo scegliere il suono che mi aggrada?

Grazie
  • samysun
  • Membro: Senior
  • Risp: 119
  • Loc: Verona
  • Thanks: 21  

09-04-22 16.56

@ samysun
Ciao a tutti, una domanda per chi ha preso lo 0 (ma forse vale anche per l'ammiraglia).
Io sono quello che non vuole tanti sbattimenti. Vi risulta e potete confermare che installati i driver USB e la control DAW, Logic riconosce la macchina come un plug-in?
In Logic attivo una traccia instrument midi e seleziono il Fantom come plugin potendo scegliere il suono che mi aggrada?

Grazie
Mi rispondo da solo dopo un paio d'ore a leggere i vostri commenti su thread precedenti relativi a Roland e Zenology.
Non esiste un plugin.
L unico modo è utilizzare appunto Zenology come VST nella DAW.
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

10-04-22 01.27

Prosegue l'avventura. Sequencer, editing eventi, creazione song ok.
Provato la modalità pattern trigger da pad e non è proprio il massimo, occorre prenderci la mano soprattutto quando ci sono più di 4 tracce armate di pattern da lanciare.
Ho anche programmato in paio di suoni e devo dire che, essendo tutto molto agevole rispetto a Zenology e allo Jupiter XM, mi sono potuto concentrare su alcuni dettagli.
In generale tutti i filtri sono ben modellati, in particolare i vintage filters che sono:
- R (Roland Ir3109, Jupiter 8, Juno 106, JX3P ad esempio)
- M (Moog Ladder)
- S (SSM2040 del Prophet 5 originale)
Sono veramente ben suonanti, con aliasing praticamente nullo, molto musicali e fedeli agli originali... Ho avuto sottomano fino a stamattina il filtro R reale, e ho sottomano gli SSI dell'Uno Pro che clonano il 2040, sono modellati veramente bene.
  • Jerrymusic
  • Membro: Senior
  • Risp: 285
  • Loc: Messina
  • Thanks: 48  

10-04-22 09.44

Scusate la domanda banale, ma avendo acquistato la Fantom 07, quali suoni e/o patch posso scaricare gratuitamente da Roland Cloud e come fare?
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16132
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2238  

10-04-22 10.02

@ Jerrymusic
Scusate la domanda banale, ma avendo acquistato la Fantom 07, quali suoni e/o patch posso scaricare gratuitamente da Roland Cloud e come fare?
Appena acquistata Fantom 07 e subito vai alla ricerca di altri suoni... Mah!
In ogni caso, Roland non regala assolutamente NULLA, anzi. Quindi o apri un account gratuito su Roland Cloud Manager e acquisti le Lifetime Key per i vari pacchetti suoni (ce ne sono un centinaio a circa 1€ l'uno) oppure sottoscrivi un abbonamento a Zenology Pro (o Ultimate) e puoi scaricare tutti i Tones che desideri (sempre entro quel centinaio di pacchetti di cui sopra).
Intanto, per farti un'idea, apri l'account su Roland Cloud e vedi, per lo strumento che possiedi, cosa è disponibile (a pagamento).
In linea di massima, se utilizzi molto frequentemente il computer, forse ti conviene fare l'abbonamento a Zenology Pro e, nell'arco dell'anno, scaricare tutto lo scaricabile in fatto di Tones per Fantom 07, sapendo poi che al termine del periodo avrai uno strumento virtuale (D-50, Juno 106, Jupiter 8 ecc.) di tua proprietà - però tutto il resto dei software non potrai più utilizzarlo senza rinnovare l'abbonamento.
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4426
  • Loc: Genova
  • Thanks: 853  

10-04-22 11.44

@ Jerrymusic
Scusate la domanda banale, ma avendo acquistato la Fantom 07, quali suoni e/o patch posso scaricare gratuitamente da Roland Cloud e come fare?
Scusa la risposta banale... il Fantom è uno strumento semplice ma con un funzionamento piuttosto articolato, tanto che ci sono centinaia di pagine a supporto (190 di Reference, 102 Parameter Guide, 13 di DAW Integration, 36 di Manuale Utente, senza contare Tone List e MIDI Implementation chart).
Sono domande a cui rispondere a parole è molto più complesso rispetto a leggere la paginetta sul manuale o guardare il video esplicativo.
  • rdanl80
  • Membro: Senior
  • Risp: 613
  • Loc: Bologna
  • Thanks: 56  

10-04-22 13.23

Le srx con il fantom 07 sono gratuite o sono io che ho capito male? In sostanza si andrebbero a pagare se uno li vuole / gli servono i vari pacchetti di patch e i models vari ( jupiter 8, juno etc) Giusto? e comunque dentro di fabbrica mi ritrovo già alcune srx caricate in memoria più tutti gli nmila suoni zencore e supernatural che ho chiavi in mano.
Infine l editor per PC dei suoni zencore è gratuito o sbaglio? Perdonate eh ma anche a cercarli in giro tra i vari video/ sito roland etc e' un casino Micca da ridere.
Inoltre sull usato quando uscirà bisogna sapere che a meno di non riuscire a far passare le lifetime licenze cosa che non ho capito se possibile o meno ci troveremo ad avere uno strumento con i suoni precariati dal precedente proprietario e saremmo costretti praticamente a ritornare alle condizioni di fabbrica e a riacquistare ciò che ci interessa anche solo si volesse aggiungere una cosa in più alla macchina? Corretto o sto dicendo fesserie?