Roland Fantom-0

18-03-22 10.17

toniz1 ha scritto:
secondo me di FA08 e 7 ne vedremo parecchie in giro e le 08 viaggeranno a 650-700...

Che è un prezzo onesto, a mio parere, e per una "seconda" tastiera in un setup leggero sarebbe perfetta.
Diciamo che se ricominciassi l'attività live l'accoppiata NE6D e FA06 mi intrigherebbe, pur non essendo un fan della Roland.
  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 2255
  • Loc: Padova
  • Thanks: 211  

18-03-22 10.23

@ MarcezMonticus
toniz1 ha scritto:
secondo me di FA08 e 7 ne vedremo parecchie in giro e le 08 viaggeranno a 650-700...

Che è un prezzo onesto, a mio parere, e per una "seconda" tastiera in un setup leggero sarebbe perfetta.
Diciamo che se ricominciassi l'attività live l'accoppiata NE6D e FA06 mi intrigherebbe, pur non essendo un fan della Roland.
Sono andato avanti un anno con quel setup, è davvero ottima come combinazione! ovviamente se non si necessita del tasto pesato

18-03-22 10.30

Raptus ha scritto:
ovviamente se non si necessita del tasto pesato

Sono di bocca buona. emo
  • Steruny
  • Membro: Expert
  • Risp: 909
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 81  

18-03-22 12.41

@ MicheleJD
Ho visto quasi tutto il video di Gattobus (complimenti a lui e a Gerbi perché è stato interessante e piacevole allo stesso tempo) e hanno chiaramente mostrato che Fantom 0 può ospitare model bank e espansioni in stile srx (capacità limitata a 256 mb, ma sembra di capire che ce ne stiano un po’… personalmente credo che già avere un paio di model bank e due o tre “srx” sia già spettacolare)
Davvero un prodotto spettacolare, brava Roland!
Ho bloccato l’acquisto di un nautilus 61 perché proprio questa non me l’aspettavo. Tanta roba
Voglio assolutamente provarla appena possibile
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16229
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2254  

18-03-22 13.22

@ Steruny
Ho bloccato l’acquisto di un nautilus 61 perché proprio questa non me l’aspettavo. Tanta roba
Voglio assolutamente provarla appena possibile
Leggi bene le specifiche dello strumento e, soprattutto, fa’ attenzione ai limiti fisici perché non è tutto oro quello che luccica. A partire dai Model Bank a pagamento e la memoria per espansioni e campionamenti ridotta a soli 256MB.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 2369
  • Loc: Verona
  • Thanks: 498  

18-03-22 15.04

@ michelet
Leggi bene le specifiche dello strumento e, soprattutto, fa’ attenzione ai limiti fisici perché non è tutto oro quello che luccica. A partire dai Model Bank a pagamento e la memoria per espansioni e campionamenti ridotta a soli 256MB.
concordo, poi non vorrei che tra Roland Cloud e altro ti costasse un bel tot in più.
Onestamente io non ho ben presente tutti i costi di espansioni e abbonamento, sono sincero.

Ma Nautilus mi sembra un ottimo strumento (con i 9 motori disponibili) qui su F. invece ragiona un po' diverso, per cui hai un bell'armamentario... ma qualcosa puoi espandere ma ovviamente non come la Flagship.. per cui... Se riesci a ritagliarti il "vestito" come si deve, anche F-0 va bene... ma N. ti da subito tante possibilità.

Imho è comunque un bel salto rispetto a FA... e ti da molto... ma credo che (per quanto ho capito) che N. sia imho ancora superiore.

Ma chi vuole suoni "Roland" ora ha una bella bestia tra le mani a un prezzo interessante. Dopotutto ci sono già 3500 suoni (tones) dentro... quanti ve ne servono? emo già su Fa c'era praticamente tutto... con 2 exp in piu'... e qui sembra ci sia di piu' di "aggiungibile".

  • Steruny
  • Membro: Expert
  • Risp: 909
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 81  

18-03-22 16.48

@ toniz1
concordo, poi non vorrei che tra Roland Cloud e altro ti costasse un bel tot in più.
Onestamente io non ho ben presente tutti i costi di espansioni e abbonamento, sono sincero.

Ma Nautilus mi sembra un ottimo strumento (con i 9 motori disponibili) qui su F. invece ragiona un po' diverso, per cui hai un bell'armamentario... ma qualcosa puoi espandere ma ovviamente non come la Flagship.. per cui... Se riesci a ritagliarti il "vestito" come si deve, anche F-0 va bene... ma N. ti da subito tante possibilità.

Imho è comunque un bel salto rispetto a FA... e ti da molto... ma credo che (per quanto ho capito) che N. sia imho ancora superiore.

Ma chi vuole suoni "Roland" ora ha una bella bestia tra le mani a un prezzo interessante. Dopotutto ci sono già 3500 suoni (tones) dentro... quanti ve ne servono? emo già su Fa c'era praticamente tutto... con 2 exp in piu'... e qui sembra ci sia di piu' di "aggiungibile".

Korg mi è piaciuta con il suo classico sound inconfondibile, tanta roba è fatta bene.
Mi riservo di provare appena riesco la nuova Roland e grazie per i consigli .
Sperando che almeno la 76 abbia una meccanica decente. Quella del Nautilus mi è piaciuta, non male.
  • Steruny
  • Membro: Expert
  • Risp: 909
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 81  

18-03-22 16.49

@ michelet
Leggi bene le specifiche dello strumento e, soprattutto, fa’ attenzione ai limiti fisici perché non è tutto oro quello che luccica. A partire dai Model Bank a pagamento e la memoria per espansioni e campionamenti ridotta a soli 256MB.
Yes , grazie.
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16229
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2254  

18-03-22 16.50

@ toniz1
concordo, poi non vorrei che tra Roland Cloud e altro ti costasse un bel tot in più.
Onestamente io non ho ben presente tutti i costi di espansioni e abbonamento, sono sincero.

Ma Nautilus mi sembra un ottimo strumento (con i 9 motori disponibili) qui su F. invece ragiona un po' diverso, per cui hai un bell'armamentario... ma qualcosa puoi espandere ma ovviamente non come la Flagship.. per cui... Se riesci a ritagliarti il "vestito" come si deve, anche F-0 va bene... ma N. ti da subito tante possibilità.

Imho è comunque un bel salto rispetto a FA... e ti da molto... ma credo che (per quanto ho capito) che N. sia imho ancora superiore.

Ma chi vuole suoni "Roland" ora ha una bella bestia tra le mani a un prezzo interessante. Dopotutto ci sono già 3500 suoni (tones) dentro... quanti ve ne servono? emo già su Fa c'era praticamente tutto... con 2 exp in piu'... e qui sembra ci sia di piu' di "aggiungibile".

Con Roland Cloud hai due possibilità: l’abbonamento o l’acquisto delle licenze perpetue, dette Lifetime Key.
Con l’abbonamento Pro o Ultimate, che a mio avviso sono quelli più convenienti, hai a disposizione - per un anno - tutto il parco suoni e i virtual instrument oltre a Zenology Pro, il motore di sintesi che equipaggia Fantom, Jupiter X, AX ecc. Dopo un anno, si diventa proprietari, rispettivamente, di uno strumento o di due strumenti virtuali a scelta.
Diversamente, con le licenze perpetue, si possono acquistare gli stessi prodotti per conservarne la proprietà. Ho fatto due conti e per acquistare tutto si spendono quasi 4000€. La cosa non è fattibile se non si è professionisti.
Nel mio caso, ho scelto di acquistare solo le licenze perpetue dei pacchetti suoni, perché dei corrispondenti strumenti virtuali possiedo la versione hardware. In particolare, non mi interessavano D-50, JX-8P e JD-800, perché D-05, MKS-70, JX-08 e JD-990 con scheda Vintage Synth, fanno già parte del mio setup.
Ad onor del vero, avrei potuto anche abbonarmi ad un anno di Zenology Pro, convertire tutti i pacchetti suoni in formato Fantom (gratuitamente) e risparmiarmi tutti i soldi spesi. Non sono riuscito a farlo perché Roland Cloud Manager non funziona ancora del tutto bene e il mio computer per la musica non è ancora pronto.
  • Steruny
  • Membro: Expert
  • Risp: 909
  • Loc: Cagliari
  • Thanks: 81  

18-03-22 17.07

@ michelet
Con Roland Cloud hai due possibilità: l’abbonamento o l’acquisto delle licenze perpetue, dette Lifetime Key.
Con l’abbonamento Pro o Ultimate, che a mio avviso sono quelli più convenienti, hai a disposizione - per un anno - tutto il parco suoni e i virtual instrument oltre a Zenology Pro, il motore di sintesi che equipaggia Fantom, Jupiter X, AX ecc. Dopo un anno, si diventa proprietari, rispettivamente, di uno strumento o di due strumenti virtuali a scelta.
Diversamente, con le licenze perpetue, si possono acquistare gli stessi prodotti per conservarne la proprietà. Ho fatto due conti e per acquistare tutto si spendono quasi 4000€. La cosa non è fattibile se non si è professionisti.
Nel mio caso, ho scelto di acquistare solo le licenze perpetue dei pacchetti suoni, perché dei corrispondenti strumenti virtuali possiedo la versione hardware. In particolare, non mi interessavano D-50, JX-8P e JD-800, perché D-05, MKS-70, JX-08 e JD-990 con scheda Vintage Synth, fanno già parte del mio setup.
Ad onor del vero, avrei potuto anche abbonarmi ad un anno di Zenology Pro, convertire tutti i pacchetti suoni in formato Fantom (gratuitamente) e risparmiarmi tutti i soldi spesi. Non sono riuscito a farlo perché Roland Cloud Manager non funziona ancora del tutto bene e il mio computer per la musica non è ancora pronto.
Ok grazie ancora, tutto chiaro. 👍
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 2369
  • Loc: Verona
  • Thanks: 498  

18-03-22 17.15

@ Steruny
Korg mi è piaciuta con il suo classico sound inconfondibile, tanta roba è fatta bene.
Mi riservo di provare appena riesco la nuova Roland e grazie per i consigli .
Sperando che almeno la 76 abbia una meccanica decente. Quella del Nautilus mi è piaciuta, non male.
ma fai bene a provarla... in quanto SOSSORDI! ... e a quei livelli, imho, sono 2 supermacchine che ti possono durare anni prima di spremerle a dovere (almeno nel mio caso).
Poi sta a te decidere quale ti soddisfa di più.

La meccanica di 07 sono curioso di provarla anche io. Ho avuto nel tempo (e ho) varie 76 tasti e quella della FA76 la trovo ancora buona. Se questa e' simile e migliore di FA07 (che non mi aveva particolarmente entusiasmato) credo sia veramente valida.
Cosi' la confronto anche con quella di Modx7, che mi piace abbastanza.. devo dire.

@michelet: grazie, ma appunto io non mi addentrerei nei vari meandri Roland Cloud (probabilmente sbagliando) ma mi accontenterei di quanto previsto nel "pacchetto"... dato che sarebbe per puro diletto non suonando piu' in giro. Però chi la volesse sfruttare a fondo, anche personalizzandola coi pacchetti a pagamento, deve mettere in conto che qualche soldino da tirare fuori, c'e'.

  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16229
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2254  

18-03-22 17.56

toniz1 ha scritto:
@michelet: grazie, ma appunto io non mi addentrerei nei vari meandri Roland Cloud (probabilmente sbagliando) ma mi accontenterei di quanto previsto nel "pacchetto"... dato che sarebbe per puro diletto non suonando piu' in giro. Però chi la volesse sfruttare a fondo, anche personalizzandola coi pacchetti a pagamento, deve mettere in conto che qualche soldino da tirare fuori, c'e'.

Come dicevo, la convenienza con questi modelli scaled down, è abbastanza relativa nel momento in cui si vogliono aggiungere motori di sintesi e pacchetti suoni. Ad esempio, investire 1998€ per un Fantom 08 che non ha Aftertouch, dover aggiungere altri 630€ per i 4 Model Bank (Jupiter 8, SH-101, Juno 106 e JX-8P), sul quale non è possibile installare n/zyme perché ci sono due processori FPG in meno rispetto a Fantom, senza contare che la memoria RAM è di soli 256MB... A conti fatti, meglio lasciarla com'è, perché l'extra costo non è giustificato. Trovo veramente esagerato pagare più del 30% del valore dello strumento, solo per aggiungere 4 motori di sintesi, percentuale che si alza ulteriormente, per i modelli a 61 e 76 note.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 2369
  • Loc: Verona
  • Thanks: 498  

18-03-22 17.59

thx dato! emo
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16229
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2254  

18-03-22 18.02

@ toniz1
thx dato! emo
A parte la funzione meramente pubblicitaria, consiglio di vedere QUESTO, andato in streaming ieri sera.
Si tratta di Gattobus, intervistato dal buon Riccardo Gerbi, che presenta la nuova Fantom 0. È interessante per avere tutte le informazioni necessarie.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 2369
  • Loc: Verona
  • Thanks: 498  

18-03-22 18.06

@ michelet
A parte la funzione meramente pubblicitaria, consiglio di vedere QUESTO, andato in streaming ieri sera.
Si tratta di Gattobus, intervistato dal buon Riccardo Gerbi, che presenta la nuova Fantom 0. È interessante per avere tutte le informazioni necessarie.
io c'ero! emo... mi mancano solo gli ultimi 10-15 minuti... emo
  • Master1962
  • Membro: Guest
  • Risp: 82
  • Loc:
  • Thanks: 3  

18-03-22 19.49

@ michelet
Con Roland Cloud hai due possibilità: l’abbonamento o l’acquisto delle licenze perpetue, dette Lifetime Key.
Con l’abbonamento Pro o Ultimate, che a mio avviso sono quelli più convenienti, hai a disposizione - per un anno - tutto il parco suoni e i virtual instrument oltre a Zenology Pro, il motore di sintesi che equipaggia Fantom, Jupiter X, AX ecc. Dopo un anno, si diventa proprietari, rispettivamente, di uno strumento o di due strumenti virtuali a scelta.
Diversamente, con le licenze perpetue, si possono acquistare gli stessi prodotti per conservarne la proprietà. Ho fatto due conti e per acquistare tutto si spendono quasi 4000€. La cosa non è fattibile se non si è professionisti.
Nel mio caso, ho scelto di acquistare solo le licenze perpetue dei pacchetti suoni, perché dei corrispondenti strumenti virtuali possiedo la versione hardware. In particolare, non mi interessavano D-50, JX-8P e JD-800, perché D-05, MKS-70, JX-08 e JD-990 con scheda Vintage Synth, fanno già parte del mio setup.
Ad onor del vero, avrei potuto anche abbonarmi ad un anno di Zenology Pro, convertire tutti i pacchetti suoni in formato Fantom (gratuitamente) e risparmiarmi tutti i soldi spesi. Non sono riuscito a farlo perché Roland Cloud Manager non funziona ancora del tutto bene e il mio computer per la musica non è ancora pronto.
Quindi Michelet, c'è sempre la fregatura a pagamento dietro l'angolo o sbaglio? Per un presettaro come me andrebbe bene come seconda tastiera al posto del Motif XF (la mia schiena inizia a soffrire) oppure potrei dirottarmi su un Roland FA 07 che crollerà di prezzo per l'uscita del Fantom 0 oppure su Yamaha Modx7?
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16229
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2254  

18-03-22 20.06

@ Master1962
Quindi Michelet, c'è sempre la fregatura a pagamento dietro l'angolo o sbaglio? Per un presettaro come me andrebbe bene come seconda tastiera al posto del Motif XF (la mia schiena inizia a soffrire) oppure potrei dirottarmi su un Roland FA 07 che crollerà di prezzo per l'uscita del Fantom 0 oppure su Yamaha Modx7?
Premetto che non ho detto espressamente che Fantom 0 sia una fregatura, ho detto che la sua convenienza o il rapporto qualità/prezzo/offerta/prestazioni diventa meno appetibile se, vuoi aggiungere le opzioni, visto che Roland se le fa pagare profumatamente.
Se lo confrontiamo con FA, è evidente che vinca a mani basse, però dipende anche quali sono gli obiettivi che uno si pone e quali sono le sue legittime aspettative.
Ho l'impressione, in sintesi, che anche Fantom 0 sia un ottimo prodotto, però in ogni caso se lo si vuole "potenziare" bisogna necessariamente spenderci dei soldi che fanno notevolmente alzare l'asticella. Sarà che la nostra potenzialità d'acquisto si è ridotta negli ultimi anni, però oggi il prezzo di un Fantom 7, a distanza di un anno, è cresciuto ancora e confrontarlo con un Fantom 07 ci fa capire che sono entrambi strumenti (molto) costosi.
Ormai la regola dovremmo averla capita, si paga per quello che si mangia - anche se ad onor del vero, in qualitò di utenti esigenti, avremmo diritto a pretendere di più.
Alla fine, a mio modesto avviso, a ratio di tutto il discorso è: se ci si può permettere Fantom, meglio, perché in rapporto al prezzo c'è molta più carne al fuoco; se ci si può permettere solo Fantom 0, meglio lasciarla com'è perché il prezzo delle espansioni fa aumentare la forbice, a discapito della seconda, tra l'amiraglia e la prima. Del resto, se Fantom 0 avesse avuto compresi anche i Model Bank ed una RAM pià capiente, avrebbe fatto storcere il naso a più di qualche utente Fantom.
p.s. trovo orribile la scelta di dare un nome uguale al capostipite.
Su MODX non mi pronuncio, visto che da quando ho Fantom, Montage è spento.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1058
  • Loc: Milano
  • Thanks: 250  

18-03-22 20.41

@ michelet
toniz1 ha scritto:
@michelet: grazie, ma appunto io non mi addentrerei nei vari meandri Roland Cloud (probabilmente sbagliando) ma mi accontenterei di quanto previsto nel "pacchetto"... dato che sarebbe per puro diletto non suonando piu' in giro. Però chi la volesse sfruttare a fondo, anche personalizzandola coi pacchetti a pagamento, deve mettere in conto che qualche soldino da tirare fuori, c'e'.

Come dicevo, la convenienza con questi modelli scaled down, è abbastanza relativa nel momento in cui si vogliono aggiungere motori di sintesi e pacchetti suoni. Ad esempio, investire 1998€ per un Fantom 08 che non ha Aftertouch, dover aggiungere altri 630€ per i 4 Model Bank (Jupiter 8, SH-101, Juno 106 e JX-8P), sul quale non è possibile installare n/zyme perché ci sono due processori FPG in meno rispetto a Fantom, senza contare che la memoria RAM è di soli 256MB... A conti fatti, meglio lasciarla com'è, perché l'extra costo non è giustificato. Trovo veramente esagerato pagare più del 30% del valore dello strumento, solo per aggiungere 4 motori di sintesi, percentuale che si alza ulteriormente, per i modelli a 61 e 76 note.
Grazie molto interessante!
Parlando dell ammiraglia i 4 model bank (JP8 sh jx e juno) sono inclusi? o si pagano anche li?
Avevo visto su Jupiter x erano inclusi ma fantom non ho mai approfondito molto perché troppo lontana per prezzi
  • michelet
  • Membro: Staff
  • Risp: 16229
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 2254  

18-03-22 20.48

@ MicheleJD
Grazie molto interessante!
Parlando dell ammiraglia i 4 model bank (JP8 sh jx e juno) sono inclusi? o si pagano anche li?
Avevo visto su Jupiter x erano inclusi ma fantom non ho mai approfondito molto perché troppo lontana per prezzi
Fantom ha tutto compreso, cioè tutte le 15 espansioni EXZ (corrispondenti alle “vecchie” SRX), le espansioni SuperNatural di pianoforte acustico e elettrico, V-Piano ed il Virtual Tonewheel, campionamento e i 4 Model Bank (Jupiter 8, Juno 106, SH-101 e JX-8P).
Quello che NON è compreso è il nuovo motore di sintesi Wavetable n/zyme e tutti i pacchetti SDZ (che sarebbero accessibili se fai l’abbonamento a ZenCore.
Vediamo in futuro cosa uscirà e se sarà a pagamento o meno.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1058
  • Loc: Milano
  • Thanks: 250  

18-03-22 21.01

@ michelet
Fantom ha tutto compreso, cioè tutte le 15 espansioni EXZ (corrispondenti alle “vecchie” SRX), le espansioni SuperNatural di pianoforte acustico e elettrico, V-Piano ed il Virtual Tonewheel, campionamento e i 4 Model Bank (Jupiter 8, Juno 106, SH-101 e JX-8P).
Quello che NON è compreso è il nuovo motore di sintesi Wavetable n/zyme e tutti i pacchetti SDZ (che sarebbero accessibili se fai l’abbonamento a ZenCore.
Vediamo in futuro cosa uscirà e se sarà a pagamento o meno.
grazie! alla luce di queste info la tua valutazione è ancora più chiara e condivisibile