La zona parallela

ilFlauto 10/11/2012

è iniziato tutto con una spazzolata cassa e rullante,poi il basso a braccetto con un monosinth in 5, altra roba grassa, un filtro sulla chitarra, vox e rhodes ed un vintage string ad aprire un po'...il brano invece è una mia dichiarazione d'intenti!
Scusandomi per il mix che ancora non da risultati accettabili...buon giro nella Zona Parallela!

0:00
0:00
Commenti: COMMENTA
maxtub 10/11/2012
Bravo, a me è piaciutaemo

Come dici tu, il mix è migliorabile
marcoballa 10/11/2012
complimenti!
a me piace assai!
emoemo
cripod 10/11/2012
Bel brano, bel sound e bella voce complimenti emo
ilFlauto 10/11/2012
grazie dei commenti...ormai prima di fare altre cose con la mia musica il panetto grezzo l'ho passo sempre prima attraverso il vostro filtro!
Al Mix sto lavorando, ma ho grosse difficoltà, creo subito parecchi picchi e sto provandole tutte, non cerco un suono pulitino e precisino anche perché non è il mio sound, ma devo venirne a capo, perché ho riascoltato ora la versione che ho postato ed è abbastanza inascoltabile ( voce troppo su, qualche strumento un po' indietro, un casino di bassi impastati... adesso ricomincio tutto da capo!)emo

Tra l'altro se vi interessasse ho messo su youtube i video del "L'Uomo distante " ed " il tipo che sbraita" sono ovviamente home made, ma se volete vederli ogni consiglio è oro che cola!
vin_roma 11/11/2012
A me... me piace.

Sì, c' è un po' di casino nei livelli, bassi troppo liberi, voce che cambia messa a fuoco (1'.48"), ma comunque il pezzo ed il sound stanno in piedi.

Mi sa' che devi cercarti un 16 analogico per questo sound libertino, magari con i moduli DBX... lì si appiana tutto.
ilFlauto 11/11/2012
Ieri sera sono arrivato ad un risultato più accettabile se ci fosse modo lo riporterei al posto di questo... un dbx non sarebbe male ma finché suono in gattabuia soldi da spendere ne arrivano a singhiozzo e la lista di cose che mi servirebbero é già abbastanza lunga...