Numa compact 2 e 2X

  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9149
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 705  

22-11-20 14.23

GianfrixMG ha scritto:
Però poi vedi la sua recensione del Dexibell Vivo S1 e la stessa keybed è suonabile

ba insomma, non gli piace nemmeno questa...solo che ne parla meno peggio...forse per una diversa interazione. lo sento da anni ormai, chi ha un certo percorso non gli dare una semipesata,..sopratutto queste che cercano di avvicinarsi piu al piano che all'organo come fattezza.
è un compromesso che a me piace...
GianfrixMG ha scritto:
Insomma, se devo imparare un po' mi storce il naso a sapere di stare a farlo su una tastiera che potenzialmente mi possa far imparare brutte abitudini...

è una questione di tatto, poi se certe cose prettamente pianistiche escono peggio pazienza, fa parte del compromesso...non mi rovinerà la reputazione..emo
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 695
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 93  

22-11-20 15.02

zerinovic ha scritto:
ma ecco per fare un esempio, se il padre in garage ha una vecchia i3 korg, preferisco farlo imparare all’inizio su quella investendo sulle lezioni,piuttosto che su un nuovo strumento. se é meritevole avra lo strumento piu adatto.
poi se in casa c’è un verticale tanto meglio...

Su questo nulla da dire! Del resto anche io ho iniziato con una Yamaha PSR di mio nonno, come dicevo.
zerinovic ha scritto:
è una questione di tatto, poi se certe cose prettamente pianistiche escono peggio pazienza, fa parte del compromesso

Secondo me il tuo ragionamento è valido, tanto alla fine tutto è un compromesso a meno di non avere almeno 3 strumenti dedicati diversi e tanti chili di roba, quindi ognuno sceglie il compromesso più adatto alle sue esigenze.
Il problema è che gli utenti inesperti, come chi compra una tastiera per la prima volta, spesso possono essere fuorviati dalle descrizioni delle tastiere, a leggerle sembrano tutte delle Nord Stage emo
  • GianfrixMG
  • Membro: Senior
  • Risp: 246
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 22  

22-11-20 23.56

zerinovic ha scritto:
è una questione di tatto, poi se certe cose prettamente pianistiche escono peggio pazienza, fa parte del compromesso...non mi rovinerà la reputazione..

No no, io parlo proprio di imparare da quasi zero (quando il tatto te lo devi fare) più che passare a buone a cattive abitudini. Non ho più 15 anni, se voglio ricominciare voglio ricominciare bene emo
Va da sé che se avessi voluto suonare solo piano non avrei avuto così tanti dubbi ed avrei preso direttamente una pesata emo

d_phatt ha scritto:
spesso possono essere fuorviati dalle descrizioni delle tastiere, a leggerle sembrano tutte delle Nord Stage

Per fortuna in quei punti li le recensioni sono più oggettive e capisci cosa può fare una tastiera o meno però si, hai ragione emo
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2794
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 263  

23-11-20 00.45

Io non conosco nessun maestro di piano (non per forza classico), che dice che puoi partire con una tastiera semipesata. Io ho fatto qualche lezione, sia a scuola di musica che private, e potevo accettare per gli alunni la semipesata per i bambini sotto gli 8 anni, magari per le prime lezioni, perché magari sai che potevano abbandonare, ma dopo un paio di mesi la pesata era necessaria, sennò non si andava da nessuna parte. Con i prezzi che hanno ora i piani digitali poi, un Casio Cdp costerà 300€. Questo per imparare a suonare, poi una volta imparato puoi usare quante semipesate vuoi.
  • keyboard7
  • Membro: Senior
  • Risp: 525
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 55  

23-11-20 06.37

@ hrestov
Io non conosco nessun maestro di piano (non per forza classico), che dice che puoi partire con una tastiera semipesata. Io ho fatto qualche lezione, sia a scuola di musica che private, e potevo accettare per gli alunni la semipesata per i bambini sotto gli 8 anni, magari per le prime lezioni, perché magari sai che potevano abbandonare, ma dopo un paio di mesi la pesata era necessaria, sennò non si andava da nessuna parte. Con i prezzi che hanno ora i piani digitali poi, un Casio Cdp costerà 300€. Questo per imparare a suonare, poi una volta imparato puoi usare quante semipesate vuoi.
ma infatti secondo me il problema non consiste nel fatto che sia o meno adatta a scopi didattici, perché se vuoi studiare pianoforte hai bisogno della pesata, se vuoi imparare da autoditatta usi quello che preferisci. Il problema è il piacere che provi suonando un certo di tipo di tastiera, la risposta al tocco, e la soddisfazione che ne ottieni. Però secondo me (ma è la mia opinione) l’errore sta a monte, l’idea di costruire uno strumento che vuole essere pianoforte, sintetizzatore e organo, strumenti che hanno tastiere diverse perché si suonano in modi diversi.
Per esempio, per restare in tema, io farei la NC2 pesata e rivolta ai pianoforti e piani elettrici, e la NC2X semipesata (con un tasto da sinth o waterfall, magari 61 tasti) per i sintetizzatori e gli organi. E con due tastiere suoni tutto nel migliore dei modi.
  • toniz1
  • Membro: Senior
  • Risp: 761
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 55  

23-11-20 08.16

keyboard7 ha scritto:
Per esempio, per restare in tema, io farei la NC2 pesata e rivolta ai pianoforti e piani elettrici, e la NC2X semipesata (con un tasto da sinth o waterfall, magari 61 tasti) per i sintetizzatori e gli organi. E con due tastiere suoni tutto nel migliore dei modi.


per fortuna non le fai tu allora... emoemoemoemo
è pieno il mondo di tastiere come dici tu, qui invece hanno pensato bene di fare qualcosa di leggermente diverso... per ritagliarsi una fett(in)a di mercato non coperta.

Io guarda, ho suonato in giro per quasi 25 anni, con una 61 tasti ci ho sempre fatto poco poco ... per dire, che PER ME .. sarebbe adatta solo a chi suona in studio e fa una parte alla volta.
Avere una 76 (come ho sempre avuto) e una 88 (che ultimamente ho integrato, ma non leggera ahimè) leggere sarebbe stata una manna da portare in giro, invece mi dovevo portare dai 30 ai 40 kg di roba (2 tastiere) solo per suonare... e c'e' gente messa peggio emo

quindi solo per dire emo che le esigenze sono diverse e se la NC2/NC2X non hanno quello che fa per te, probabilmente dovrai cercare altro, e cercando bene probabilmente lo troverai emo

e cmq loro non sono fatte per suonare tutto "nel migliore dei modi" ma per avere "tutto nel setup piu' leggero possibile".. Per avere il tasto pesato, hanno altri modelli....
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2320
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 130  

23-11-20 08.35

@ toniz1
keyboard7 ha scritto:
Per esempio, per restare in tema, io farei la NC2 pesata e rivolta ai pianoforti e piani elettrici, e la NC2X semipesata (con un tasto da sinth o waterfall, magari 61 tasti) per i sintetizzatori e gli organi. E con due tastiere suoni tutto nel migliore dei modi.


per fortuna non le fai tu allora... emoemoemoemo
è pieno il mondo di tastiere come dici tu, qui invece hanno pensato bene di fare qualcosa di leggermente diverso... per ritagliarsi una fett(in)a di mercato non coperta.

Io guarda, ho suonato in giro per quasi 25 anni, con una 61 tasti ci ho sempre fatto poco poco ... per dire, che PER ME .. sarebbe adatta solo a chi suona in studio e fa una parte alla volta.
Avere una 76 (come ho sempre avuto) e una 88 (che ultimamente ho integrato, ma non leggera ahimè) leggere sarebbe stata una manna da portare in giro, invece mi dovevo portare dai 30 ai 40 kg di roba (2 tastiere) solo per suonare... e c'e' gente messa peggio emo

quindi solo per dire emo che le esigenze sono diverse e se la NC2/NC2X non hanno quello che fa per te, probabilmente dovrai cercare altro, e cercando bene probabilmente lo troverai emo

e cmq loro non sono fatte per suonare tutto "nel migliore dei modi" ma per avere "tutto nel setup piu' leggero possibile".. Per avere il tasto pesato, hanno altri modelli....
Quoto integralmente! Ho appena venduto la mia NC2 (in garanzia fino al 2021) a 380 euro (300 euro cash + expander M3r rivenduto nel forum a 80 euro) ad un tastierista che ha Yamaha S70XS e Nord Stage ma che aveva bisogno urgente di uno strumento leggero, completo dal punto di vista midi, espandibile con iPad, con suoni di base on board e, incredibile ma vero, me l'ha pagata come il nuovo, a testimonianza di quello che vado dicendo da mesi: la NC2 è lo strumento con un rapporto q/p imbattibile...
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9149
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 705  

23-11-20 08.48

@ 1paolo
Quoto integralmente! Ho appena venduto la mia NC2 (in garanzia fino al 2021) a 380 euro (300 euro cash + expander M3r rivenduto nel forum a 80 euro) ad un tastierista che ha Yamaha S70XS e Nord Stage ma che aveva bisogno urgente di uno strumento leggero, completo dal punto di vista midi, espandibile con iPad, con suoni di base on board e, incredibile ma vero, me l'ha pagata come il nuovo, a testimonianza di quello che vado dicendo da mesi: la NC2 è lo strumento con un rapporto q/p imbattibile...
e ora che ti compri?emo
  • toniz1
  • Membro: Senior
  • Risp: 761
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 55  

23-11-20 08.48

... e infatti.. fosse mai che riprendo a suonare live, la 88 pesata, Roland Fa08, verrebbe immediatamente sostituita da una FA07 in quanto ho combi abbastanza complicate che troverei difficile rifare... così assieme all'altra 76 tasti avrei un setup leggero e prestante che mi permette di "portare a casa la serata" senza lasciarci la schiena... e il "piacere di suonare" che ho sulla FA08 per ora lo accantonerei...

ho anche un altro piano digitale a casa...
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9149
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 705  

23-11-20 08.59

keyboard7 ha scritto:
per restare in tema, io farei la NC2 pesata e rivolta ai pianoforti e piani elettrici, e la NC2X semipesata (con un tasto da sinth o waterfall, magari 61 tasti) per i sintetizzatori e gli organi. E con due tastiere suoni tutto nel migliore dei modi.

in studiologic esistono e sono con meno compromessi in quanto sledge 61 tasti, é un synth.(con 61mb di wt)numa organ 2 é 73 solo organo, numa stage/concert 88 pesati.cosa gli manca a questi strumenti? il compromesso...in quello secondo me consistera l’evoluzione delle prossime generazioni. via jack audio in e dentro scheda audio. secondo me con un app NC2 like e midi 2.0 il compromesso si fa plug, e taaac...strumento polivalente, ma anche specifico e dedicato.
modalita milanese imbruttito ON...emo
  • keyboard7
  • Membro: Senior
  • Risp: 525
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 55  

23-11-20 09.20

toniz1 ha scritto:
mi permette di "portare a casa la serata" senza lasciarci la schiena... e il "piacere di suonare" che ho sulla FA08 per ora lo accantonerei...

vabbè, se l'obiettivo è questo, allora è inutile parlarne...
io parto dal presupposto che uno suona (anche) per il piacere di suonare, se invece è solo "lavoro" (inteso come una rottura di scatole) il discorso è diverso emo
  • toniz1
  • Membro: Senior
  • Risp: 761
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 55  

23-11-20 09.26

@ keyboard7
toniz1 ha scritto:
mi permette di "portare a casa la serata" senza lasciarci la schiena... e il "piacere di suonare" che ho sulla FA08 per ora lo accantonerei...

vabbè, se l'obiettivo è questo, allora è inutile parlarne...
io parto dal presupposto che uno suona (anche) per il piacere di suonare, se invece è solo "lavoro" (inteso come una rottura di scatole) il discorso è diverso emo
...imho no... non e' diversoemo... perche' se appunto e' per il "piacere di suonare" ... ci sono tastiere dedicate se uno vuole la pesata, la tipo organ, etc.etc...

se vuoi una tastiera che faccia tutto e sia leggera (NC2/NC2X, coi loro limiti comunque), ti serve per portarla in giro.. tastiere che fanno tutto, pesano, e possono restare a casa, con keybed piu' o meno pensanti, ce ne sono a bizzeffe... e devi dirigerti su quello...

Le NC2/NC2X sono fatte per avere 88 tasti, essere leggere per il trasporto, midi-usb per collegarle ad altro, cassettine amplificate se serve... fine. Per quello vanno benissimo, per il piacere di suonare c'e' altro...
emoemoemo


è come pretendere (passami il paragone) di usare una Ferrari per andare a fare la spesa e poi lamentarsi che non ci sta niente. Per fare la spesa sono perfette un doblo' o una monovolume, va bene anche una berlina, una Ferrari SOLO se prendi 1 sacchetto di roba e sei da solo... lo puoi fare ma con dei limiti.
Come per correre le monovolume e doblo' non vanno bene, puoi andare veloce, ma non con la stessa sicurezza di una Ferrari...

Tu cosa vuoi fare?? ti serve una Ferrari o una monovolume??? emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2320
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 130  

23-11-20 09.31

@ zerinovic
e ora che ti compri?emo
Ho sempre attuato la strategia di utilizzare in base all'esigenza la strumentazione che mi serve e, al termine del "progetto", sia esso in una band o in homestudio rivendo ciò che non mi serve più.
Da circa 6 mesi ho il progetto Valcox, totalmente on line su Bandlab, per il quale utilizzo solamente ios (iPad ma anche iPhone) con le App ed i suoni onboard oltre a Garageband, con cui faccio i miei "frammenti" musicali nel momento stesso in cui mi viene l'idea (mi è capitato anche in pausa pranzo, usando direttamente IPhone senza neanche la master..).
Quindi adesso l'unica cosa che potrei variare è il numero dei tasti della master, ho un annuncio su MM e qui sul forum dove propongo lo scambio della Umx25 con una master 61 tasti.
Comunque confermo, visto che siamo su questo 3D, quanto detto sulla NC2, strumento che non ho utilizzato al 100% delle sue potenzialità come hai fatto invece tu...
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9149
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 705  

23-11-20 09.32

@ keyboard7
toniz1 ha scritto:
mi permette di "portare a casa la serata" senza lasciarci la schiena... e il "piacere di suonare" che ho sulla FA08 per ora lo accantonerei...

vabbè, se l'obiettivo è questo, allora è inutile parlarne...
io parto dal presupposto che uno suona (anche) per il piacere di suonare, se invece è solo "lavoro" (inteso come una rottura di scatole) il discorso è diverso emo
il piacere di suonare é suonare.. anche fosse un triangolo...la cosa é estremamente personale.
  • toniz1
  • Membro: Senior
  • Risp: 761
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 55  

23-11-20 09.50

@ zerinovic
il piacere di suonare é suonare.. anche fosse un triangolo...la cosa é estremamente personale.
concordo 100% emo ... mi sono divertito a suonare sia strumenti minchia come pure roba fotonica emo... mi spiace solo che come "pianolaio" ho difficoltà a saltare mentre suono emoemoemo (anche se suono in piedi)...
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 3576
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 280  

23-11-20 11.14

@ toniz1
concordo 100% emo ... mi sono divertito a suonare sia strumenti minchia come pure roba fotonica emo... mi spiace solo che come "pianolaio" ho difficoltà a saltare mentre suono emoemoemo (anche se suono in piedi)...
Quindi non puoi mettere in scaletta Jump emo
  • toniz1
  • Membro: Senior
  • Risp: 761
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 55  

23-11-20 12.02

@ cecchino
Quindi non puoi mettere in scaletta Jump emo
emoemoemo


ps:,,, in realtà 30 anni fa suonavo pure quella... emoemo
  • RudiRioli
  • Membro: Senior
  • Risp: 202
  • Loc: Macerata
  • Status:
  • Thanks: 21  

30-11-20 13.13

cmq volevo dire che a mio avviso il problema della 2x è la simulazione dell'ampli.... collegata al ventiator 2 è un altro paio di maniche. molti dicono che si rompa facilmente ortandola in giro a voi è mai successo ?
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9149
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 705  

30-11-20 13.40

@ RudiRioli
cmq volevo dire che a mio avviso il problema della 2x è la simulazione dell'ampli.... collegata al ventiator 2 è un altro paio di maniche. molti dicono che si rompa facilmente ortandola in giro a voi è mai successo ?
c'è l'ho da tre anni, nulla da segnalare. prendi la sua custodia. è ottima
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 8412
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 659  

30-11-20 13.40

@ toniz1
emoemoemo


ps:,,, in realtà 30 anni fa suonavo pure quella... emoemo
Attento a non esagerare, Jump ha 36 anni... emoemoemo