iPad per musica live

  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24926
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3409  

16-09-22 11.41

@ KBL
ah ok, sì ricordo anche io quando era gratis, ma non l'ho potuta installare perché allora avevo solo un vecchio ipad non compatibile.
Ora purtroppo ne costa 25.
Puoi sempre aspettare il Black Friday/Cyber Monday e sperare...
  • 1paolo
  • Membro: Guru
  • Risp: 5053
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 616  

16-09-22 11.42

@ KBL
ah ok, sì ricordo anche io quando era gratis, ma non l'ho potuta installare perché allora avevo solo un vecchio ipad non compatibile.
Ora purtroppo ne costa 25.
ma ogni tanto ci sono le "occasioni" tipo black friday, generalmente segnalate dal buon Pippo..
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3747
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 522  

16-09-22 11.52

Volendo c'è una vecchia versione di iTunes, la 12.6.5, per windows (e mac immagio), che è una versione rilasciata apposta nella quale c'è l'app store. Quindi puoi acquistare delle app anche se non sono compatibili con i tuoi device.
Questo è utile se per caso c'è una promozione e tu vuoi acquistare un'app, ma non hai l'iphone o ipad sottomano.
Puoi anche acquistare app che non sono compatibili con il tuo device, ma che magari sono free o in promozione, e pensi che in futuro ti possano essere utili.
E ultima cosa, che ho usato spesso, puoi acquistare app che non sono compatibili per il tuo device, nel senso che non puoi proprio acquistare con il tuo device, ma le acquisti lo stesso con questo iTunes, e poi dal tuo device non compatibile puoi comunque scaricare quella app nella sua ultima versione compatibile con il tuo device (se disponibile). Quest'ultima cosa l'ho fatta un po' di volte.
  • Gta_v6_24v
  • Membro: Expert
  • Risp: 2344
  • Loc: L'Aquila
  • Thanks: 135  

16-09-22 12.03

Grazie, ho visto che moog fa un bundle con un'altra app (adesso non ho iPad sottomano) a 39 euro. Un po' cari, ma se ne vale la pena...
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 617
  • Loc: Milano
  • Thanks: 110  

16-09-22 12.54

@ 1paolo
ma ogni tanto ci sono le "occasioni" tipo black friday, generalmente segnalate dal buon Pippo..
sì infatti aspetto volentieri quelle..
Mi sono anche iscritto ad un sito che dovrebbe monitorare i prezzi delle app e notificarti quando una particolare app scende sotto il livello che gli prefissi. vediamo se funziona
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12445
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1357  

16-09-22 13.57

@ Gta_v6_24v
Qualcuno ha provato Magellan 2, iMini (di arturia) ed il model D di Moog? Quale sarebbe da preferire? Gli ultimi 2 sembrano identici.
io uso magellan 2, mi piace per la completezza un vero e proprio strumento, sul suono ci si può lavorare, con ottimi risultati,i preset non sono granché.
  • MicheleJD
  • Membro: Expert
  • Risp: 1411
  • Loc: Milano
  • Thanks: 334  

16-09-22 15.14

Io ho il moog model d app sul ipad di mia moglie. questa estate con una piccola masterina e il korg plugkey mi sono divertito molto.
Ma la mia esperienza con ipad è limitata a questa e a poche altre app non correlate alla tua domand e quindi non so fare una comparazione.
Però suona molto molto bene, questo posso dirlo con sicurezza (e in più ci sono effetti ed altro che puoi usare per arricchire il suono… ma a me bastava un pizzico di delay!)
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 617
  • Loc: Milano
  • Thanks: 110  

03-10-22 14.48

@ 1paolo
KBL ha scritto:
tra un paio di settimane sperimenterò una serata solo con ipad

Bene! Se poi vorrai dire com'è andata mi farebbe piacere, così come chi ha già fatto questa scelta...
eccomi, il giorno dopo della serata.
Devo dire che sono molto soddisfatto. A dire il vero solo una volta ho sentito un rumore strano, tipo una distorsione digitale, ho avuto il sospetto che provenisse dal un suono pad di syntronik.
Ma non saprei ed è stato solo un mezzo secondo che non si è più ripresentato. Certo è che bisogna testare molto la stabilità dei plugin, ad esempio avevo provato un po' AudioKit FM Player 2 che trovo eccezionale come suoni, ma purtroppo sotto Camelot al momento non mi dà garanzia di stabilità e ho dovuto scartarlo.

Per il resto come dicevo sono soddisfatissimo, finalmente ho viaggiato leggerissimo, Camelot mi ha permesso facilmente di poter usare una solta tastiera (88) e riconfigurarla con le scene all'esigenza.
Il piano Ravenscroft usciva perfetto nel mix e anche gli altri suoni usati mi hanno dato grandissime soddisfanzioni. Per ora mi sento certo di non tornare indietro.
  • 1paolo
  • Membro: Guru
  • Risp: 5053
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 616  

03-10-22 14.57

@ KBL
eccomi, il giorno dopo della serata.
Devo dire che sono molto soddisfatto. A dire il vero solo una volta ho sentito un rumore strano, tipo una distorsione digitale, ho avuto il sospetto che provenisse dal un suono pad di syntronik.
Ma non saprei ed è stato solo un mezzo secondo che non si è più ripresentato. Certo è che bisogna testare molto la stabilità dei plugin, ad esempio avevo provato un po' AudioKit FM Player 2 che trovo eccezionale come suoni, ma purtroppo sotto Camelot al momento non mi dà garanzia di stabilità e ho dovuto scartarlo.

Per il resto come dicevo sono soddisfatissimo, finalmente ho viaggiato leggerissimo, Camelot mi ha permesso facilmente di poter usare una solta tastiera (88) e riconfigurarla con le scene all'esigenza.
Il piano Ravenscroft usciva perfetto nel mix e anche gli altri suoni usati mi hanno dato grandissime soddisfanzioni. Per ora mi sento certo di non tornare indietro.
Ok, quindi sarebbe bene fare una prova generale di tutte le App con Camelot prima di andare live, in modo da utilizzare solo quelle che certamente (dopo prova..) non hanno dato problemi emo
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 617
  • Loc: Milano
  • Thanks: 110  

03-10-22 15.12

@ 1paolo
Ok, quindi sarebbe bene fare una prova generale di tutte le App con Camelot prima di andare live, in modo da utilizzare solo quelle che certamente (dopo prova..) non hanno dato problemi emo
assolutamente, in generale credo che i problemi spesso siano già noti (campanello d'allarme ad esempio un update che recita tipo "improved auv3 stability").
Nel dubbio lo provi un po', se ci sono seri problemi con Camelot penso che ti si presenteranno subito come è successo a me (per ora solo su Fm player, ma anche syntronik è sotto stretta osservazione).
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24926
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3409  

04-10-22 10.08

@ KBL
eccomi, il giorno dopo della serata.
Devo dire che sono molto soddisfatto. A dire il vero solo una volta ho sentito un rumore strano, tipo una distorsione digitale, ho avuto il sospetto che provenisse dal un suono pad di syntronik.
Ma non saprei ed è stato solo un mezzo secondo che non si è più ripresentato. Certo è che bisogna testare molto la stabilità dei plugin, ad esempio avevo provato un po' AudioKit FM Player 2 che trovo eccezionale come suoni, ma purtroppo sotto Camelot al momento non mi dà garanzia di stabilità e ho dovuto scartarlo.

Per il resto come dicevo sono soddisfatissimo, finalmente ho viaggiato leggerissimo, Camelot mi ha permesso facilmente di poter usare una solta tastiera (88) e riconfigurarla con le scene all'esigenza.
Il piano Ravenscroft usciva perfetto nel mix e anche gli altri suoni usati mi hanno dato grandissime soddisfanzioni. Per ora mi sento certo di non tornare indietro.
emo emo

Per Synthronik (che non posseggo quindi parlo in generale) ti consiglio di verificare il livello di uscita a livello App o patch specifica, per assicurarti che quello che hai sentito non fosse clipping digitale e se ci fosse un parametro per limitare il numero di voci (polifonia max), per cautela.
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 3747
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 522  

04-10-22 10.23

Le app di Audiokit si sa che vanno male nella versione auv3, è un problema vecchio che non penso vogliano risolvere. Peccato. L’unica app di audiokit che funziona abbastanza bene come auv3 è digitalism, un po’ lenta a caricare il suono, ma è stabile.

Come app fm io uso dixie, che può anche importare le patch del dx7 (ho scaricato il file con migliaia di preset divisi per strumento).
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 617
  • Loc: Milano
  • Thanks: 110  

04-10-22 11.32

Roberto_Forest ha scritto:
Come app fm io uso dixie, che può anche importare le patch del dx7 (ho scaricato il file con migliaia di preset divisi per strumento).

sì lo uso anche io e lo considero uno di quei prodotti per cui vale la pena usare ipad.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24926
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3409  

04-10-22 12.04

Roberto_Forest ha scritto:
Le app di Audiokit si sa che vanno male nella versione auv3, è un problema vecchio che non penso vogliano risolvere. Peccato. L’unica app di audiokit che funziona abbastanza bene come auv3 è digitalism, un po’ lenta a caricare il suono, ma è stabile.


Stessa esperienza, eccezione fatta per Synth One che è talmente leggero da non creare problemi
  • Cmajor7
  • Membro: Guest
  • Risp: 32
  • Loc:
  • Thanks: 4  

12-10-22 17.03

Scusate la domanda un po' idiota.
Per collegare un ipad a due tastiere che fungono da midi controller (e che utilizzano anche la scheda audio interna via usb), tramite un hub usb, quest'ultimo serve alimentato? Su questo hub ci collegherei anche l'alimentatore dell'ipad. Quindi tre porte utilizzate contemporaneamente.
Teoricamente, visto che le tastiere hanno ognuna la propria alimentazione, non dovrebbe servire e dovrebbe essere sufficiente un semplice hub passivo.
A meno che non abbia detto una sciocchezza, il che è altamente probabile.
Grazie!
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24926
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3409  

12-10-22 17.46

@ Cmajor7
Scusate la domanda un po' idiota.
Per collegare un ipad a due tastiere che fungono da midi controller (e che utilizzano anche la scheda audio interna via usb), tramite un hub usb, quest'ultimo serve alimentato? Su questo hub ci collegherei anche l'alimentatore dell'ipad. Quindi tre porte utilizzate contemporaneamente.
Teoricamente, visto che le tastiere hanno ognuna la propria alimentazione, non dovrebbe servire e dovrebbe essere sufficiente un semplice hub passivo.
A meno che non abbia detto una sciocchezza, il che è altamente probabile.
Grazie!
Dipende da quale modello di iPad e quindi che di tipo di hub si parla:

- iPad con Lightning: serve prima di tutto un adattatore Lightning-USB alimentabile (come quello ufficiale Apple Lightning-USB3, che è poi quello raccomandato) a quel punto l'hub USB collegato in cascata può non essere alimentato, se l'adattatore è collegato all'alimentatore dell'iPad.

- iPad con USB-c: serve un hub USB-c alimentabile, cui collegare alimentatore dell'iPad sulla porta di alimentazione + devices USB (master ecc..) sulle porte USB2/3
  • cecchino
  • Membro: Guru
  • Risp: 4917
  • Loc: Roma
  • Thanks: 589  

12-10-22 18.43

@ Cmajor7
Scusate la domanda un po' idiota.
Per collegare un ipad a due tastiere che fungono da midi controller (e che utilizzano anche la scheda audio interna via usb), tramite un hub usb, quest'ultimo serve alimentato? Su questo hub ci collegherei anche l'alimentatore dell'ipad. Quindi tre porte utilizzate contemporaneamente.
Teoricamente, visto che le tastiere hanno ognuna la propria alimentazione, non dovrebbe servire e dovrebbe essere sufficiente un semplice hub passivo.
A meno che non abbia detto una sciocchezza, il che è altamente probabile.
Grazie!
Oltre a quanto scritto da Max, ricorda che se colleghi due tastiere (che siano dotate di audio over USB e con interfaccia class compliant) solo una, l’ultima collegata, fungerà da scheda audio.
  • Cmajor7
  • Membro: Guest
  • Risp: 32
  • Loc:
  • Thanks: 4  

12-10-22 19.23

@ cecchino
Oltre a quanto scritto da Max, ricorda che se colleghi due tastiere (che siano dotate di audio over USB e con interfaccia class compliant) solo una, l’ultima collegata, fungerà da scheda audio.
Perfetto, dato che ho già comprato l'adattatore lightning USB a questo punto posso convergere verso un hub non alimentato. Per quanto riguarda l'audio, sarà effettivamente solo una delle due tastiere a dover fungere anche da scheda audio mentre avrò bisogno di entrambe come midi controller. Grazie mille e un thanks a voi!
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24926
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3409  

12-10-22 19.24

@ cecchino
Oltre a quanto scritto da Max, ricorda che se colleghi due tastiere (che siano dotate di audio over USB e con interfaccia class compliant) solo una, l’ultima collegata, fungerà da scheda audio.
Giusto bene ricordarlo, funzionerà l'ultima collegata se ti va bene, altrimenti se vanno in conflitto è un problema e... tocca eliminarne una (o collegarla via MIDI DIN standard+ interfaccia MIDI USB, se possibile)
  • Cmajor7
  • Membro: Guest
  • Risp: 32
  • Loc:
  • Thanks: 4  

12-10-22 19.25

@ maxpiano69
Dipende da quale modello di iPad e quindi che di tipo di hub si parla:

- iPad con Lightning: serve prima di tutto un adattatore Lightning-USB alimentabile (come quello ufficiale Apple Lightning-USB3, che è poi quello raccomandato) a quel punto l'hub USB collegato in cascata può non essere alimentato, se l'adattatore è collegato all'alimentatore dell'iPad.

- iPad con USB-c: serve un hub USB-c alimentabile, cui collegare alimentatore dell'iPad sulla porta di alimentazione + devices USB (master ecc..) sulle porte USB2/3
Grazie, chiarissimo! Il cavo lightning USB già ce l'ho quindi procedo!